Occasione per Leonardo Pavoletti contro il Crotone | Foto Emanuele Perrone

Cagliari-Cremonese, Pavoletti guida il ballo delle seconde scelte

Da Ounas a Pisacane passando per il bomber livornese: sono tanti i rossoblù che sperano di ritagliarsi il proprio spazio nella sfida in programma domani in Coppa Italia.

“In Coppa Italia voglio dare possibilità a qualche giocatore che ha giocato meno e che se lo merita per quanto fatto negli allenamenti. Non sarà una partita da sottovalutare”. Parola di mister Eusebio Di Francesco. Archiviato il rotondo 4-2 in campionato – il secondo successo consecutivo dopo quello sul Torino – contro il Crotone dell’ex Cigarini, ecco domani il secondo impegno in pochi giorni per i rossoblù. Nel mercoledì pomeriggio di Coppa, infatti, alla Sardegna Arena farà visita la Cremonese di un altro ex, Pierpaolo Bisoli. Una sfida nella quale Leonardo Pavoletti potrebbe guidare la carica del turnover in casa isolana.

Dopo il doppio terribile infortunio che lo aveva costretto ai box per un’intera stagione, il bomber livornese, ancora a caccia della miglior forma fisica, sta lentamente riprendendo confidenza col terreno di gioco. E domani, alle 14.30, sarà probabilmente lui ad occupare il posto di centravanti nell’undici titolare di Di Francesco. Impiegato in quattro occasioni in questo avvio di stagione, “Pavoloso” ha finora collezionato soltanto 38 minuti. Troppo poco per un attaccante chiuso attualmente dalla grande esplosione di Simeone nel nuovo 4-2-3-1 rossoblù ma pronto a giocarsi le sue carte nella sfida con la Cremonese. Nel mirino, non solo il ritorno al gol, ma anche una prestazione che possa poi regalargli la tanto agognata maglia da titolare in campionato. Una partenza nell’undici iniziale che manca dalla sciagurata sconfitta interna col Brescia patita agli inizi della scorsa stagione.

📋 | CONVOCATI

2️⃣2️⃣ rossoblù per #CagliariCremonese 👍🏼

#CoppaItalia #forzaCasteddu

Pubblicato da Cagliari Calcio su Martedì 27 ottobre 2020

Pronti

A supporto di Pavoletti, probabile inoltre l’impiego di Adam Ounas dal primo minuto. Sbarcato in Sardegna nell’ultimo giorno di mercato, l’esterno destro ex Napoli ha finora collezionato 22 minuti totali nelle sfide contro Torino e Crotone. Spezzoni che hanno comunque evidenziato le ottime doti tecniche di un giocatore che potrebbe presto rivelarsi la grande arma in più per il reparto avanzato di Di Francesco in vista dei prossimi impegni stagionali.

Grande protagonista degli ultimi campionati rossoblù, anche l’esperto Fabio Pisacane spera di ritagliarsi il proprio spazio nell’importante match di Coppa Italia in programma domani. 147 presenze, 5 reti e 3 assist i numeri in maglia Cagliari di un difensore sempre pronto a dar tutto per lo scudetto cucito sul proprio petto e riuscito fin dalle sue primissime apparizioni a far breccia nel cuore dei tifosi isolani. Dopo i 45 minuti in campo contro il Sassuolo, ecco ora la Cremonese per prendere di nuovo il proprio posto in una difesa resa affare della premiata ditta GodinWalukiewicz nelle ultime uscite. Un impegno da non sottovalutare e nel quale Fabio e tanti altri rossoblù sperano di giocarsi al meglio le proprie carte.

Alessio Caria

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Andrea
Andrea
28/10/2020 10:05

chiamare Pavoletti “seconda scelta” sembra un po’ riduttivo 😀

Max
Max
27/10/2020 16:31

Vicario, Faragò,Pisacane, Carboni, Tripaldelli, Oliva, Caligara, Ounas, Marin, Tramoni, Pavoletti vs Cremonese