agenzia-garau-centotrentuno
godin-cagliari-samp

Cagliari, Godin alza bandiera bianca: niente Fiorentina per il centrale

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Campanella d’allarme per la difesa del Cagliari. Dopo l’infortunio a Dalbert contro la Sampdoria, lesione del collaterale mediale del ginocchio sinistro, anche Diego Godin deve alzare bandiera bianca. Dopo il recente tour de force tra nazionale uruguaiana e Cagliari il centrale ex Inter e Atletico Madrid ha visto il riacutizzarsi della tendinopatia cronica al ginocchio che già qualche partita fa lo aveva costretto a fare da spettatore con la maglia rossoblù. Tegola importante questa per Mazzarri che dovrà ridisegnare la sua difesa dove le scelte diventano sempre più contate per il recente 4-4-2 e dove prendono piede le quotazioni di un ritorno al 3-5-2.

Report

Questo il report dell’allenamento odierno, 22 ottobre, pubblicato dalla società rossoblù. Sempre a parte in personalizzato anche Walukiewicz e Ceter, anche per loro niente Fiorentina: “Un’altra tappa di avvicinamento a Fiorentina-Cagliari: a due giorni dalla gara, in programma domenica allo stadio “Franchi” (ore 15), i rossoblù sono scesi in campo ad Asseminello. La seduta pomeridiana è iniziata con un’attivazione, accompagnata da delle esercitazioni tecniche. Focus tattico in funzione della partita; a chiudere lavori di rapidità e reattività.  Dall’infermeria: hanno svolto terapie Dalbert e Diego Godin, per via di un’infiammazione al tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Personalizzato per Damir Ceter e Sebastian Walukiewicz. La squadra partirà per Firenze nel pomeriggio“.

La Redazione

Al bar dello sport

3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti