agenzia-garau-centotrentuno

Le pagelle | Cagliari Primavera: Iovu-Palomba una certezza, Tramoni ispira

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Le nostre pagelle sul Cagliari di Agostini, dopo il pareggio per 1-1 contro l’Inter ad Asseminello nella settima giornata del Campionato Primavera 1.


D’Aniello – 6 Sorpreso dalla deviazione di Fabbian sull’1-1, per il resto praticamente mai impegnato.

Zallu – 6 Il bel cross della prima azione del match, poi esce per infortunio. (Dal 20’ Sulis – 6.5 Entra a freddo ma se la cava alla grande, tiene anche alla distanza)

Palomba – 6.5 Dalle sue parti non si passa, mura anche Casadei. Vicino al gol subito dopo l’1-1.

Iovu – 7 Domina in difesa e concede praticamente niente a Satriano e gli altri attaccanti dell’Inter. Sicuro nelle giocate.

Astrand – 6 Rischia solo nel finale quando si fa anticipare da Abiuso, ma l’Inter non sfrutta la minima sbavatura.

Kourfalidis – 6.5 Recupera tanti palloni e li gestisce bene. Pulito negli interventi anche nei momenti di pressione ospite.

Conti – 6.5 Il gran cambio di gioco per il gol dell’1-0 è l’highlight della sua gara, ma non l’unico colpo. Poi la “solita” ammonizione ed esce. (Dal 75’ M. Carboni – 6 Entra per gestire il finale)

Schirru – 6 Non si fa notare tantissimo, quando lo fa però riesce a rendersi pericoloso. A metà ripresa un suo cross non trova nessuno. (Dal 75’ Delpupo – 6 Un quarto d’ora più il recupero, si fa valere negli ultimi minuti)

Tramoni – 7 Fa le prove generali per il gol dieci minuti prima, mandando di poco a lato, poi colpisce con un’azione simile. Raramente i giocatori dell’Inter riescono a fermarlo. (Dal 75’ Masala – 6 Non riesce a rendersi pericoloso ma dà una mano alla squadra)

Masala – 6 Un po’ di nervosismo lo condiziona nel primo tempo, dei tre attaccanti è quello che si fa vedere meno ma senza fare particolari errori. Primo a essere richiamato per scelta tecnica. (Dal 57’ Vinciguerra – 6 Qualche giocata e buon movimento, ma niente occasioni nitide)

Desogus – 6 Ha la prima occasione del match, la spedisce a lato anche se non era facile. Poi alterna ottimi momenti ad altri in cui si fa notare poco.

All. Agostini – 6.5 Al suo Cagliari è mancato poco per riuscire a portare a casa i tre punti. Serviva una prova del genere dopo il KO con la Sampdoria (e il passaggio del turno in Coppa Italia) ed è arrivata, prestazione positiva con l’unico difetto di non aver trovato il secondo gol.

Riccardo Spignesi

Al bar dello sport

4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti