Samuele Spano con la maglia della Natzionale

Olbia, anche Spano nel mirino?

Archiviata la finale playout con la Giana Erminio, in casa Olbia si inizia a pensare al mercato.

A la salvezza ufficialmente raggiunta è decisamente più facile concentrarsi sul mercato. Così come è facile pensare che questo sia uno dei tanti pensieri in casa Olbia, dopo la matematica certezza della permanenza in serie C anche nella prossima stagione dopo il doppio impegno contro la Giana Erminio. In attesa di definire con il Cagliari quali calciatori – tra vecchi e nuovi – faranno parte del progetto, inizia a muoversi qualcosa in entrata. Aresti e Ogunseye non saranno certamente in gruppo, con il primo pronto al ritorno a Cagliari e il secondo, autore del gol salvezza a Gorgonzola, diretto al Cittadella e bisognerà sostituirli. Al momento sono diversi i nomi in ballo soprattutto in avanti, tra cui quello del gallurese Samuele Spano (classe 1994) reduce da una stagione in chiaroscuro con il Racing Aprilia: 24 presenze e 5 gol per l’ex Budoni, cercato lo scorso inverno dalla Torres di Mariotti ma poi rimasto dall’altra parte del Tirreno. I primi abboccamenti ci sarebbero stati, con l’attaccante che tornerebbe volentieri nell’isola per misurarsi con una categoria mai fatta e che, a 26 anni, sarebbe un bel banco di prova per la sua carriera. Oltre a Spano circola anche il nome di Filippo Scalzi, elemento offensivo classe 1997 in forza alla Sanremese, con cui nell’ultima stagione ha messo insieme 21 presenze e ben 10 gol.

Francesco Aresu

TAG:  Serie C
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti