agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-sassari-latte-dolce-scotto-centotrentuno-sanna

PAGELLE I Scotto carica e la Torres vede rosso

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le nostre valutazioni dopo la sfida del Vanni Sanna tra Torres e Latte Dolce. Derby di Sassari valevole per la tredicesima giornata del girone G della Serie D.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

TORRES

Frasca5 Rosso obbligato con Kone lanciatissimo in porta. Difficile però dare a lui eccessive colpe su un buon buco trovato dagli avversari nella linea difensiva rossoblù.

Rutjens5 Parte bene ma poi cala vistosamente. Causa il rigore e perde certezze, gara da dimenticare.

Schiaroli5.5 Sulle continue offensive del Latte Dolce va presto in affanno e fatica a guidare la linea difensiva con ordine.

Ruiu5.5 Sulla sua fascia la Torres corre costanti pericoli. Meglio quando spinge ma con la squadra sotto di due gol Graziani lo richiama in panchina. (dal 35 ‘ Bianco5.5 Lotta tanto e gli va dato merito, però sulla sua zona di campo il Latte Dolce è sempre primo sulla palla e crea ansia ai rossoblù).

Pinna R.6 Parte soffrendo molto sul suo lato gli attacchi avversari, poi torna più al centro della difesa ed è quello che regge meglio l’onda d’urto del Latte Dolce.

La Vigna5 Partita dove deve lottare su ogni singolo pallone e infatti alla distanza va in affanno. Ingenuo sul rosso anche se non aiutato da una scelta arbitrale molto fiscale.

Pinna S.6 Approccia bene la gara con lotta in mezzo al campo e spirito offensivo. Si propone più volte nelle sortite offensive dei suoi ma dopo 20 minuti è lui che deve uscire per il cambio in porta. (dal 21′ Carta6 Può poco sui gol, fa un paio di buone parate).

Ladu5.5 Ci prova in un paio di occasioni a dare sfoggio della sua classe ma spesso rallenta troppo il gioco. Può dare molto più di così anche se questo 3-5-2 non sembra disegnato sulle sue caratteristiche. Non era semplice comunque per lui fare subito bene in una gara in salita dopo il lungo infortunio (dal 57′ Vavassori5.5 Entra solo per non imbarcare totalmente con la squadra in difficoltà evidente. Ma non ci riesce a pieno).

Melli6 Uno dei più costanti tra i rossoblù. Prova anche a spingere con continuità ma quando deve difendere subisce così come i compagni, come è normale per una squadra che gioca gran parte della gara con due uomini in meno.

Mascia6.5 L’ultimo a mollare ancora una volta è il più piccolo in campo. Migliore dei suoi e anche il più pericoloso, esce stremato. (dal 60′ Fadda6 Poche colpe per il giovane rossoblù, entra con la gara già su un chiaro binario).

Battista5.5 Parte bene ma si spegne subito insieme alla squadra. Poi esce totalmente dal gioco e Graziani lo manda anzitempo sotto la doccia (dal 57′ Mesina5.5 Si sbatte ma per ora non riesce davvero a svoltare, e il gol manca e pesa).

All. Graziani5 La prepara bene ma poi sono gli errori e i soliti fantasmi a far buttare alla sua Torres la gara. Ora la classifica dice ultimo posto in solitaria e risalire sarà durissima.

LATTE DOLCE 

Urbietis6 Qualche brividino ma anche una serie di parate sicure.

Pertica6 Bene quando spinge, meno bene quando viene attaccato. La Torres le poche occasioni da gol le ha soprattutto sul suo lato. (dal 68′ Pinna A.6 Entra bene e non dovendo difendere troppo riesce anche a spingere con libertà).

Tuccio 6 Buona gara per continuare a crescere. Non va mai in affanno, ed è già una buona base di partenza.

Patacchiola6.5 Gol e attenzione difensiva. Ora spostarlo dai titolari è più complicato.

Cabeccia6.5 Chiude tutto e i suoi praticamente non soffrono mai gli attacchi rossoblù dal suo lato.

Bianchi7 Gran gol e solita partita di ordine e qualità, se i suoi lo ascoltano è l’ottimo regista per questa squadra.

Arzu6.5 Gara senza paure per il giovane esterno sardo. Bene anche in fase offensiva. Con maggiori sicurezze dietro può crescere tanto (dall’81’ Grassi – s.v.).

Gianni6.5 Lotta, difende e crea. Un jolly così lo vorrebbero in tanti. Lui non prende le prime pagine ma non toglie mai la gamba.

Scotto7.5 Ritorno da ex al Vanni Sanna condito da una doppietta. Non male per lui che ultimamente faticava a finire con continuità nel tabellino dei marcatori. Gara comunque da vero leader. (dal 75′ Palmas – s.v.)

Kone7 Per i primi 45′ manda totalmente in tilt la difesa della Torres. Non sarà un fulmine di guerra sotto porta e nelle decisioni di gioco ma quando attacca la profondità non lo tiene nessuno. Causa il rosso ed è sempre pericoloso. (dal 75′ Marcangeli – s.v.)

Scognamillo5.5 Gara da boa offensiva ma rispetto ai suoi compagni d’attacco è quello meno incisivo. Cala alla distanza e viene sostituito. (dal 68′ Guberti6 Anche per lui ritorno da ex al Vanni Sanna ma entra con la partita già in ghiaccio e non ha la fiamma per accenderla).

All. Fossati – 7 Parte come meglio non poteva sperare. Il suo Latte Dolce sfrutta i regali della Torres e dilaga al Vanni Sanna. Ma soprattutto la sua squadra gioca bene e ritrova fiducia.

Roberto Pinna

 

 

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna