agenzia-garau-centotrentuno
giorico-torres-sassari-allenatore-centotrentuno

Serie D | Cosa aspettarsi dalla nuova Torres di Giorico

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Pausa del campionato importante a Sassari in casa Torres. La società ha compiuto la terza rivoluzione stagionale in panchina salutando mister Graziani e affidando il gruppo rossoblù a Giorico. Una scelta che gioco forza avrà un impatto anche sul gioco e sull’atteggiamento dei sassaresi che sono alla ricerca dei punti salvezza nel Girone G della Serie D in questo finale di stagione.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Normal One

Così simili così diversi Giorico e Graziani. Entrambi con due caratteri forti ma con una gestione differente delle proprie rose, stando al curriculum dei due allenatori. A differenza del passato in carriera, in cui non ha mai lesinato usare bastone e carota, il tecnico ex Arzachena è arrivato al Vanni Sanna con lo spirito del normalizzatore. A questa Torres serve ritrovare serenità e normalità e l’esperienza di Giorico potrebbe riuscire nell’obiettivo a breve termine. Anche perché sembra evidente, e lo dice il campo, che la rottura in panchina con Graziani non sia arrivata solo ed esclusivamente per i risultati o le prestazioni dei rossoblù. La Torres nonostante una classifica ancora molto preoccupante nelle ultime cinque giornate ha avuto un rendimento da decimo posto e nelle ultime dieci un rendimento da tredicesimo posto. Tradotto un andamento della stagione con Graziani, in epoca recente, da salvezza tranquilla. Qualcosa però nei meccanismi tra spogliatoio, dirigenza e tecnico nelle ultime settimane non stava più girando a dovere tanto da portare alla definitiva rottura e all’arrivo di Giorico.

Modulo

L’allenatore classe ’60 non sta cercando però di portare solo un cambio dal punto di vista dei rapporti con il gruppo. Anche in campo sta provando qualcosa di differente rispetto al recente passato. Potrebbe per esempio essere rispolverata la difesa a 4, in un 4-4-2 o 4-3-2-1 che diano una maggiore copertura in fase difensiva alla formazione rossoblù. La prima sfida utile è quella al Gladiator il prossimo 9 maggio e quindi è ancora presto per avere certezze assolute ma sicuramente questa è una strada che la Torres di Giorico potrebbe percorre, tra le varie alternative che verranno provate in questi giorni dai rossoblù. Mascia, dopo l’infortunio tornerà titolare inamovibile? L’impressione è che la squadra sassarese abbia comprato diversi giocatori over in attacco per cercare i gol salvezza e ora proverà a chiedere il massimo da loro. Ma il folletto sassarese tornerà molto utile, se starà al massimo della condizione, come arma a sorpresa oppure a gara in corso.

Roberto Pinna

TAG:  Serie D Torres
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti