agenzia-garau-centotrentuno
Pallone della Serie D

Serie D: ecco cosa prevede il nuovo protocollo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Importanti news legate all’eventuale riscontro di positività al Covid-19 e alla gestione di allenamenti e gare per le diverse formazioni della quarta serie calcistica italiana.

Nuovo protocollo per il campionato di Serie D. Dopo i rinvii di numerose sfide nelle ultime settimane dovuti ai tanti casi di positività al Covid-19 riscontrati tra le fila delle 166 squadre iscritte alla categoria, ecco ora il tanto atteso aggiornamento al protocollo relativo agli allenamenti e alle gare. Due i punti principali da evidenziare nelle 6 pagine pubblicate dalla FIGC: innanzitutto, “l’inserimento obbligatorio di un test settimanale entro le 48/72 ore antecedenti la disputa della gara per tutto il gruppo squadra individuato dalle Società”. Cambierà inoltre il comportamento del club in caso di positività riscontrata: “la gestione dei casi di accertata positività al virus SARS-CoV-2 consente il proseguimento degli allenamenti per tutto il Gruppo Squadra ad esclusione di coloro identificati, in coordinamento con il SISP della ASL di competenza, come “contatti stretti” con il positivo confermato dalle ordinarie attività di “contact-tracing”. Il Gruppo Squadra (soggetti negativi ai Test) dovrà essere comunque sottoposto a Test molecolari o antigenici rapidi sopra definiti ogni 2 giorni, fino al termine della quarantena”.

Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti