Pisanu in maglia Torres

Serie D: Pisanu va al Latte Dolce, la Torres pensa a Virdis

Continua il fitto botta e risposta tra Sassari Latte Dolce e Torres in vista della prossima stagione di Serie D. Entrambe le dirigenze, per cercare di creare una rosa il più competitiva possibile, stanno guardando al mercato in casa dei vicini cugini cittadini. Tante le indiscrezioni sulle trattative riguardanti i due club di Sassari, e iniziano ad arrivare anche le prime ufficializzazioni.

Pisanu a un passo

Dopo la firma e l’annuncio dell’attaccante Roberti, il Latte Dolce non si ferma. Dopo un lungo corteggiamento i biancoblù di mister Udassi hanno trovato l’accordo con Michele Pisanu. Il classe 1993, cresciuto nelle giovanili del Cagliari, è stato uno degli elementi di spicco per quantità e qualità della Torres di Marco Mariotti nell’ultima stagione. Ventiquattro presenze e anche un gol per Pisanu che andrà a rinforzare la mediana del Latte Dolce. Per l’ex rossoblù un nuovo cambio di maglia dopo le esperienze all’Entella, alla Nuorese, al Lanusei, al Monterosi e infine, come detto, alla Torres. Questa volta sarà un trasferimento di poche centinaia di metri. Con Pisanu che fino all’ultimo ha aspettato anche un’eventuale nuova panchina di Mariotti per seguirlo ma alla fine avrebbe deciso di sposare il progetto Latte Dolce.

La Torres pensa a Virdis

La Torres dal canto suo non sta a guardare. La dirigenza rossoblù, e il direttore sportivo Tossi in primis, in queste ultime ore sono alla ricerca di una punta. Nella creazione della rosa per mister Gardini infatti manca ancora il bomber. L’attaccante dai tanti gol in stagione che dia un peso specifico alla squadra nella rincorsa verso la Serie C. Anche perché dopo le dichiarazioni di ripescaggio per la Lega Pro pare evidente che la società sassarese, anche nella prossima stagione, proverà a ringalluzzire la piazza con una stagione da protagonista con la speranza di conquistare sul campo l’agognata promozione. Il nome individuato dalla Torres per tentare il salto di qualità è quello di Francesco Virdis. L’esperto attaccante, nell’ultimo anno a Latte Dolce, è la classica chiamata sicura che se a posto a livello fisico può garantire tranquillamente la doppia cifra in D. Per Virdis nell’ultimo anno 23 presenze e 12 gol. Numeri che la Torres vorrebbe far suoi per la prossima stagione. Gardini che intanto si coccola la conferma di Francesco Bianco. Il classe 2000, già l’anno scorso in rossoblù, farà parte anche della Torres 2020-21.

Roberto Pinna

TAG:  Serie D
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti