agenzia-garau-centotrentuno
greco-torres

Torres, Greco: “Non guardo alla classifica, importante vincere così”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Non un’ottima partita dal punto di vista tecnico ma tre punti importanti per la Torres, che ha battuto con un gol di Khalifa l’Arzachena al Vanni Sanna. Queste le parole dell’allenatore Alfonso Greco ai nostri microfoni:

Durante un percorso ci sono anche queste partite. Da parte nostra non è stata una bella partita dal punto di vista tecnico, però è un segnale importante vincere questo tipo di gare. Nei primi 20′ non riuscivamo a trovare sbocchi e abbiamo cambiato qualcosina durante la partita e siamo andati un po’ meglio, infatti il gol è venuta da questa situazione. Nel secondo tempo potevamo gestire meglio il possesso ma ripeto sono segnali importanti anche questi: vincere questo tipo di partite, contro una buona squadra. Poi per assurdo abbiamo subito le loro occasioni nei primi dieci minuti del secondo tempo, però la mentalità è questa, la squadra sta assumendo anche quella cattiveria agonistica che è determinante. Continuiamo il nostro percorso, sappiamo dove possiamo migliorare e per ora ci teniamo questi tre punti“.

Sul gioco:

Il campo oggi non ti aiutava molto, era provato dalla pioggia dei giorni scorsi e non era buonissimo. Questo un po’ ci ha penalizzato, poi loro si chiudevano e noi abbiamo dovuto allargare il gioco e per questo abbiamo spostato qualcosina poi durante i minuti e questo ha dato i suoi frutti”.

Sulla classifica:

Noi dobbiamo fare la nostra strada, fare più punti possibili poi vediamo quale sarà la situazione. E’ inutile guardare gli altri,  pensiamo a noi, a fare il massimo, poi vedremo a primavera cosa dirà la classifica“.

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti