Samuele Spano con la maglia della Natzionale

Torres, idea Spano? Meloni resta a Muravera

Le ultime sui movimenti di mercato del girone G di Serie D, dove sono impegnate le squadre sarde.

La notizia è di quelle che possono cambiare gli equilibri di un girone: Samuele Spano, bomber gallurese classe 1994, potrebbe essere vicino a tornare in Sardegna. La punta, 3 gol in questa stagione ma soprattutto 18 la scorsa con la maglia del Budoni, sarebbe in uscita dal Racing Aprilia che ieri ha salutato l’ex Juventus e Genoa Ruben Olivera, che ha scelto di svincolarsi. E su di lui si sono posati forti gli occhi della Torres, che ha prima sondato la disponibilità di Cardella (un solo gol finora con la maglia del Latina), per poi concentrarsi sull’ex Arzachena che tornerebbe volentieri nell’isola, sposando il progetto di Sechi e Mariotti. Spano andrebbe a sposarsi al meglio con le caratteristiche tattiche del gioco rossoblù, completando il reparto offensivo con Sartor e Milani, alzando decisamente l’asticella delle ambizioni della Torres, nonostante le smentite di rito delle ultime ore. Sono attesi sviluppi già nelle prossime ore.

LANUSEI, TORNA LA GORGA? – Restando al discorso attaccanti delle squadre sarde, Giuseppe Meloni non si muoverà da Muravera. Dopo le voci dei giorni scorsi, che volevano il centravanti nuorese possibile partente, è arrivata la schiarita: l’ex Spal e Feralpi Salò ha scelto di restare in gialloblù, tranquillizzato dalle ultime interlocuzioni con la società, che ha preferito non privarsi della sua esperienza in zona gol. Grandi manovre tra i pali del Lanusei, dove a sorpresa potrebbe tornare Cosimo La Gorga, al momento titolare dell’Atletico Fiuggi, con Forzati (chiuso dal titolare Chingari) finito nel mirino del Castiadas, impegnato nella corsa al salto di categoria in Eccellenza.

Matteo Porcu

avatar
500

Sponsorizzati