agenzia-garau-centotrentuno

Oggianu: “Ci aspettano 14 finali”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Negli ultimi giorni il Budoni si è reso protagonista sul mercato con alcune operazioni interessanti.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Oltre ai giovani Pittorra, Montanaro, Soro e Ingrassia, in Gallura hanno pescato dall’estero con l’arrivo dell’argentino Juan Pablo Grezzana (centrocampista del ’96 proveniente dalle serie minori spagnole) e il croato Ante Melvan (difensore centrale classe 1998).  “Sono operazioni nate dall’esigenza di colmare lacune in alcuni reparti-spiega il DS Renzo Oggianu-. Insieme al mister abbiamo valutato diversi profili, cercando quelli giusti. Ora con le nuove tecniche abbiamo la possibilità di studiare diversi video e abbiamo scelto le persone secondo noi giuste. Come in ogni buona famiglia le decisioni vanno prese insieme, quindi abbiamo valutato con mister Cerbone e con la società per quanto riguarda il lato economico”.

Particolare curiosità nel vedere all’opera Melvan, difensore mancino e dal buon fisico (185 cm): “So che era seguito anche da società professionistiche, è arrivato qui in Italia in un’altra società di Serie D ma l’impatto con quella realtà non era stato soddisfacente, quindi abbiamo pensato di contattarlo e ha scelto di venire qui. È un giocatore di grande prospettiva, per me a breve andrà tra i professionisti”.

Alle porte per il Budoni (al 16° posto del Girone G con 15 punti) la sfida con la Nuova Florida: “La prossima partita è come le prossime 14: sono tutte finali, non possiamo più permetterci passi falsi- conclude Oggianu-. Domenica ci scontreremo con una diretta concorrente e dovremo cercare il risultato pieno. Negli incontri passati abbiamo lasciato tanti punti pur giocando sempre bene, ma questo è il calcio. Noi lavoriamo sempre sodo in settimana, speriamo di recuperare quanto perso nel girone di andata. Le prestazioni ci sono sempre state e ci fanno pensare positive. Col Trastevere abbiamo ottenuto un grande risultato, un pareggio voluto e cercato da tutti con forza. Siamo fiduciosi, non lasceremo nulla al caso”.

Matteo Porcu

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti