Valter Birsa nel ritiro di Pejo

Cagliari, Birsa resta da separato in casa?

Valigie pronte, tutto in ordine e poi arriva il tempo di disfarle. L’armadietto prima svuotato e ora da riempire nuovamente, anche se nonostante tutto potrebbe restare comunque vuoto fino a gennaio.  Già, gennaio, tempo di nuove valigie in attesa del check-in, in tasca un contratto fino a giugno e in testa un dubbio. Sono ancora un giocatore o vado a avanti fino all’estate? Valter Birsa ha visto sfumare anche l’ultima possibilità, il mercato svizzero si è chiuso lo scorso lunedì e lo sloveno è rimasto un giocatore del Cagliari.

Il Sion ci ha provato, ma nulla di fatto. Così Birsa ha riaperto le valigie in attesa di capire il proprio futuro, anche se difficilmente avrà spazio nella rosa rossoblù di Di Francesco. Nonostante possa essere inserito nella lista da 25 – e potrebbe anche succedere almeno pro forma – l’ex Chievo vivrà i prossimi due mesi e mezzo da separato in casa. Una situazione curiosa, Birsa non ha ancora messo piede ad Asseminello in questa stagione, nemmeno fa parte dell’elenco dei giocatori del Cagliari nel sito web della Lega Serie A, eppure forte del contratto in scadenza il prossimo giugno è a tutti gli effetti un giocatore rossoblù.

Matteo Zizola

 

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti