Sebastian Walukiewicz presenta la nuova maglia del Cagliari | Foto Cagliari Calcio

Cagliari, hai visto che Walukiewicz?

In gol nell’amichevole di ieri contro la Roma, il giovane difensore polacco potrebbe essere il profilo più adatto per la rifondazione difensiva pensata da Eusebio Di Francesco.

Grandi doti tecniche, personalità, propensione offensiva e un buon colpo di testa: Sebastian Walukiewicz è uno dei protagonisti principali del positivo precampionato del Cagliari. Dopo un finale di stagione decisamente in crescendo e le 16 presenze totali collezionate alla sua prima stagione in Italia (14 in campionato, 2 in Coppa Italia), il centrale polacco ha scalato con successo le gerarchie all’interno della rosa di Di Francesco. Centrale giovane e provvisto ancora di ampi margini di crescita, il classe 2000 ex Pogon Szczecin è il profilo ideale per il 4-3-3 offensivo del nuovo tecnico rossoblù. Un giocatore capace di inserirsi in avanti in maniera puntuale ed efficace, impostare con precisione dalle retrovie e gestire al meglio il pallone. Dati, questi ultimi, supportati dall’ottimo 87.2% di passaggi riusciti a partita nella scorsa stagione di A (dati WhoScored) e da quanto visto ieri sera nell’amichevole casalinga contro la Roma.

Verso una maglia da titolare – Diciassette turni consecutivi in panchina, senza mai scendere in campo. Poi il debutto in Serie A il 6 gennaio scorso, a quasi un mese esatto di distanza dall’esordio ufficiale in maglia rossoblù (in Coppa Italia, nel match della Sardegna Arena con la Sampdoria). Una prima da sogno – ma sfortunata -, quella di Walukiewicz, all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus di Cristiano Ronaldo e compagni. La prima pagina italiana della storia calcistica del giovane centrale polacco. Un racconto che potrà presto arricchirsi di nuovi, interessanti capitoli. In attesa di ulteriori notizie sul possibile sbarco dell’espertissimo Godin in Sardegna, Walukiewicz potrebbe infatti conquistare una delle due maglie da titolare previste per la prossima coppia difensiva del Cagliari. Giovane, di prospettiva e già protagonista con 6 presenze con la maglia dell’Under 21 polacco: Seba possiede le caratteristiche ideali per lo stile di gioco di Di Francesco. Un aspetto da non sottovalutare in vista dell’imminente inizio di stagione…

Alessio Caria

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti