Cagliari, Nainggolan vede solo rossoblù?

Nainggolan e il Cagliari, solo fantacalcio o possibilità concreta pur se difficile?

Giulini ci pensa, mentre secondo radiomercato altre squadre si starebbero facendo sotto per il Ninja che, nel frattempo, resta fuori dal progetto interista di Antonio Conte e attende di sapere quale sarà il suo destino. Mettendo da parte la ricerca della quadra economica per portare a termine un affare dai toni romantici, Nainggolan sembrerebbe deciso a fare di tutto per far diventare realtà il ritorno in rossoblù.

I problemi che il belga sta affrontando nella vita privata sarebbero la molla che spinge il ninja, Giulini fa spallucce e non sembra avere fretta impegnato al 100% nella gestione del caso Nández e nella soluzione dell’enigma seconda punta. Le parti, comunque, avrebbero iniziato a intraprendere i primi contatti, protagonista ancora una volta Alessandro Beltrami, agente del giocatore e già sulla scena durante la trattativa Barella.
La volontà del giocatore sarebbe chiara, la volontà assoluta di vestire nuovamente la maglia del Cagliari e quella di risolvere la questione il prima possibile, mentre il presidente rossoblù appare meno propenso a serrare i tempi così da giocare anche con il tempo per strappare una soluzione economica migliore all’Inter.
Nainggolan e il Cagliari sono inoltre legati da un rapporto mai spento, l’ambiente non ha mai abbandonato il ninja nonostante la partenza verso altri lidi, l’amore di gran parte della tifoseria nei suoi confronti è sempre restato immutato e la Sardegna Arena tutta sarebbe pronta ad accoglierne a braccia aperte il ritorno come il classico figliol prodigo, spingendo il presidente Giulini all’affondo decisivo.
Con la Fiorentina alla finestra, ma con il Ninja che vede solo rossoblù, i prossimi giorni potrebbero dare la sentenza definitiva: chiuso l’affare Nández, risolto il tema seconda punta, ecco che anche Giulini potrebbe convincersi che la ciliegina sulla torta chiamata Nainggolan non porterebbe altro che ulteriore entusiasmo facendo, perché no, volare la campagna abbonamenti e ponendo il Cagliari fra le regine di questo calciomercato.

Matteo Zizola

Sponsorizzati