Un'esultanza della Primavera nella passata stagione| Foto Cagliari Calcio

Cagliari: Primavera ancora ferma ma ecco le date del campionato

Dove eravamo rimasti? A un playoff scudetto che sarebbe stato facilmente raggiunto. Un secondo posto che faceva ben sperare, alle spalle dell’Atalanta. Poi il Covid, la promozione di Canzi con Zenga in prima squadra e poi il definitivo salto con l’Olbia in Serie C.

La ripresa

Per la Primavera del Cagliari il campionato 2020-21 sarà l’anno zero. Rivoluzione in panchina, con Alessandro Agostini, che passa da vice ad allenatore a tutti gli effetti. Anche in campo situazione particolare con il Cagliari che avrà pochi fuori quota ma tante giovanissime scommesse come Masala (2004) e Delpupo (2003). Il capitano dovrebbe essere il difensore centrale 2001 Boccia. Primavera che non ha ancora iniziato gli allenamenti di gruppo, lo farà solo nei prossimi giorni, e di fatto Agostini avrà circa 10 giorni per preparare una stagione dove le attese sono altissime visti gli anni recenti vissuti sempre in zona playoff. Va detto che gran parte dei giocatori principali della prossima Primavera rossoblù si è allenata a livello fisico con la prima squadra in queste settimane e quindi si farà trovare pronta. Mentre gli altri ragazzi hanno continuato una preparazione solitaria a casa o nei campi della città disponibili. Come il centrale Palomba, o lo stesso Masala, che nei giorni scorsi si sono allenati nel campo Cipla. Per Agostini però la sfida sarà quella di dare un’identità di gioco al gruppo in poco tempo. In questo sarà aiutato dal fatto che il Cagliari nel settore giovanile cambia poco con il passaggio in Primavera, non facendo di fatto quasi mai dei colpi di mercato per l’Under 19. I ragazzi si conoscono e imparare a stare insieme in campo con Ago potrebbe essere più semplice.

Le date della stagione

Il prossimo campionato Primavera 1 partirà il 19 settembre e finirà il prossimo 15 maggio. Sono 16 le squadre partecipanti: Ascoli, Atalanta, Bologna, Cagliari, Empoli, Fiorentina, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Spal e Torino. Sempre uguale la formula con playout, per tredicesima e quattordicesima più retrocessione automatica per quindicesima e sedicesima. Vanno ai playoff invece le prime sei. Per il Cagliari ballo del debutto contro il Milan, neopromosso, in casa sabato 19 settembre.

Roberto Pinna

TAG:
 Primavera 1

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti