Primo allenamento per Di Francesco ad Asseminello

Cagliari: primo giorno per Di Francesco senza Oliva, Rog, Pereiro e Aresti

Primo giorno di allenamenti per il Cagliari ad Asseminello dopo il terremoto dei tre positivi al Covid-19: Cerri, Ceppitelli e Bradaric. A cui si aggiunge Despodov trovato positivo al virus qualche giorno fa in Bulgaria dove stava trascorrendo le vacanze.

Allenamenti iniziati dalle 16 e suddivisi per reparto. A iniziare i 10 difensori (Pinna, Carboni, Boccia, Pisacane, Walukiewicz, Klavan, Michelotti, Lykogiannis, Faragò) più il portiere Cragno. Il primo ad arrivare è stato Pisacane, intorno alle 14.30. Ancora prima di Di Francesco arrivato verso le 15. Secondo gruppo con i centrocampisti Nainggolan, Caligara, Ladinetti e Nandez più i due portieri Ciocci e Cabras. Per ultimo il gruppo degli attaccanti per ultimo con Pavoletti, Marigosu, Gagliano, Joao Pedro e Simeone.

Assenti Rog e Aresti, che dunque per esclusione sono i due in isolamento precauzionale per i contatti stretti avuti con i tre giocatori risultati positivi. Assenti però anche Oliva e Pereiro. I due, presenti anche in mattinata per il nuovo ciclo di tamponi ad Asseminello, dovrebbero essere fuori dal giro allenamenti per precauzione poiché provenienti dall’Uruguay e perché necessitano di tre tamponi negativi prima di essere aggregati. Di Francesco quindi inizia la sua avventura in Sardegna con un primo allenamento con 21 giocatori. In attesa di capire la situazione di Rog, Aresti, Oliva e Pereiro attualmente in isolamento.

dagli inviati Roberto Pinna e Francesco Aresu

 
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti