Federico Fazio in allenamento

Cagliari-Roma: nuovo affondo per Federico Fazio

Al centro che tempo che fa? Perso Juan Jesus per il ruolo di guida difensiva il Cagliari guarda ancora in casa Roma. L’alternativa al brasiliano ex Inter è infatti Fazio. Un ritorno di fiamma quello con l’ex Siviglia per i rossoblù.

Alto, esperto e trentatreenne. Questo il bigliettino da visita, dal curriculum internazionale, per Federico Fazio. Non esattamente un profilo futuribile, specie per un reparto che con Pisacane, Ceppitelli e Klavan conta già di tre over 30. Fazio però è un centrale che piace a club e tecnico, con la società che lo segue da tempo e che già in passato aveva pensato a un suo innesto. Il giocatore è in uscita dalla Roma e l’operazione sarà simile, per costi, a quella che avrebbe portato Juan Jesus in Sardegna: un affare intorno ai 2 milioni di euro.

La scelta di Fazio porterebbe a Cagliari sicuramente un leader del reparto, un giocatore che ha giocato in Europa e che sa guidare la squadra anche nei momenti più difficili. Una scelta curiosa però dal punto di vista tecnico con l’ex Tottenham, tra le altre, che non brilla per velocità. I ripiegamenti in rapidità sono stati il grande problema dell’ultimo Cagliari targato Maran-Zenga e difficilmente Fazio potrebbe migliorare questa lacuna. Altra domanda è: chi, eventualmente, potrebbe giocare al fianco di Fazio? Il Cagliari ha la necessità di valorizzare il polacco 2000 Walukiewicz, e quindi tutti gli indizi portano a lui. Specie dopo l’ultimo buono scorcio, quasi sempre da titolare, con Zenga in Serie A. Ma attenzione a Pisacane che ogni volta parte dietro nelle gerarchie e poi diventa titolare. Se arrivasse il Comandante il Cagliari avrebbe 6 centrali: Walukiewicz, Pisacane, Klavan, Ceppitelli, Carboni e appunto l’argentino. Un po’ troppi, almeno due dovrebbero partire e i più accreditati, per ora, sembrano il capitano Ceppitelli e il giovane Carboni. Ma basterà Fazio a risolvere i problemi di un reparto parso a volte in apnea negli ultimi campionati? Al campo l’ardua sentenza.

Roberto Pinna

AL BAR DELLO SPORT

guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Roberto
Roberto
02/09/2020 14:03

È possibile che in società abbiano il prosciutto negli occhi? La difesa è il reparto più debole e cosa fanno? Invece di rinforzare lo indeboliscono…..

PIERO..piras..
PIERO..piras..
In risposta a  Roberto
02/09/2020 17:30

Calma e sangue freddo manca piu’ di un mese alla chiusura del mercato e penso che’ se’ lo’ vedi te’ che mancano i difensori loro lo’ vedranno pou’ di te’ non ti domenticare che ha preso ZAPPA e SZIBORRA…

Angelo
Angelo
02/09/2020 14:00

Ma Romagna resta al Sassuolo??

Adriano
Adriano
02/09/2020 12:30

I vecchietti se li prendono i top clubs che mirano alle champions, il Cagliari deve prima di tutto salvarsi e lanciare qualche pezzo giovane da vendere per sopravvivere (che Giulini si sta pericolosamente indebitando). Abbiamo già Pisacane Klavan Ceppitelli e mio nonno, di Fazio che ne facciamo?

pgl
pgl
In risposta a  Adriano
02/09/2020 22:06

ok che il club deve vivere con le proprie forze ma forse dimentichi che il Presidente Giulini è il proprietario di una multinazionale leader mondiale nel suo settore, non è mica il cellino di turno…

massimo neri
massimo neri
02/09/2020 11:09

E romagna non lo consideri nemmeno?

Casteddu Matt
Casteddu Matt
In risposta a  massimo neri
02/09/2020 12:48

Esatto io prenderei Fazio perché di cebtrali giovani ne abbiamo gia tanti(Walu Carboni Romagna senza dimenticare Boccia) Uno con la sua esperienza e con 2 EuroLeague vinte servirebbe a farli crescere

Chris
Chris
02/09/2020 10:53

Romagna Fazio, con alternativa Walu, non sarebbe male. Ma la domanda è, Romagna torna?

Andrea
Andrea
In risposta a  Chris
02/09/2020 11:52

Tornare torna… Solo che é ancora infortunato e fino a novembre dicembre, non credo rientri in grupoi

Casteddu Matt
Casteddu Matt
In risposta a  Chris
02/09/2020 12:49

secondo me si e sarebbe ottimo avere un reparto con lui Walu Fazio e magari uno tra Ceppi e Klavan o Carboni…Fazio potrebbe essere molto utile per guidare i piu giovani