agenzia-garau-centotrentuno

Mercato Torres | Karlsson rifiuta i rossoblù, uno tra Sanat e Goglino in partenza?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Contatti, chiamate e attese. Situazione non facile per la Torres per arrivare a Ottar Magnus Karlsson. Il calciatore islandese nicchia sulla scelta rossoblù, nonostante i sassaresi abbiano anche trovato un primo accordo con il Venezia che attualmente è proprietaria del cartellino del giocatore.

La situazione
L’entourage del giocatore fa sapere che la punta classe 1997 al momento non prende in considerazione l’opzione Torres. Il calciatore infatti ha ricevuto diversi sondaggi in questo inizio di calciomercato e alla pista sassarese preferisce altre, in attesa della chiamata giusta per il suo futuro. Per Karlsson quest’anno nel prestito alla Vis Pesaro 27 presenze e 10 reti. Classico attaccante moderno di fisico ma anche mobile e bravo a fare densità nell’area di rigore. In passato per lui anche un’esperienza nel settore giovanile dell’Ajax, oltre alle maglie di Siena, Vikingur, Virtus Francavilla e Molde (tra le altre). Al momento il giocatore, dopo le proposte di Carpi e Torres, sembra essere vicino dall’accettare la proposta della Virtus Entella, sempre nel girone B della Serie C. Con la società rossoblù che dopo il rifiuto virerà su altri profili già contattati in attesa di eventuali nuovi sviluppi.

Gli altri
Intanto la Torres attende un incontro con Roberto Biancu per capire se ci sono gli estremi per una quadra economica per mettere sotto contratto il duttile centrocampista classe 2000 ex Cagliari e svincolato dopo la retrocessione con l’Olbia. Da sassarese il calciatore ha già fatto sapere di volere fortemente i rossoblù, nonostante tantissime richieste arrivate dalla Serie B. Situazione sempre complicata invece quella per Gianmaria Zanandrea, dato che il Legnago, complice anche il rifiuto da contropartita di Filippo Lora che vorrebbe restare a Sassari, non apre alla cessione senza indennizzo dato il contratto con il braccetto centrale di difesa fino al 2025. Discorso diverso per Guiebre del Modena. L’esterno piace alla Torres e i gialloblù potrebbero liberarsene dato che su quella fascia hanno sia l’ex Olbia e Cagliari Cotali che l’ex Cagliari Primavera Idrissi. Anche se da Modena fanno sapere che il tecnico Bisoli avrebbe chiesto di poterlo valutare in ritiro per dargli una nuova chance. E va ricordato che appena un anno e mezzo fa proprio Guiebre fu scelto dai modenesi per sostituire Azzi andato da Ranieri a Cagliari. Al momento comunque la Torres non ha ancora trovato la quadra economica per sbloccare la trattativa.

Uscite
Intanto sono molti i sondaggi ricevuti dalla Torres sui due giovani attaccanti Goglino e Sanat. Il primo ha ricevuto delle proposte da Rimini, Sestri Levante e Team Altamura, mentre il secondo piace al Caldiero Terme (dove è andato a titolo definitivo un altro ex Torres come Pelamatti) e Arzignano. La società isolana valuta una partenza, solo in prestito, di uno dei due (più probabile Sanat) per l’inserimento di un attaccante di categoria in rosa e non allungare troppo le rotazioni a disposizione di Alfonso Greco, oltre che per permettere ai ragazzi di continuare un percorso di crescita naturale.

Roberto Pinna

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti