agenzia-garau-centotrentuno
Colombo e Gjuci in sala stampa

Colombo: “Bravi a gestire”. Gjuci: “Felice per i gol”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le dichiarazioni dei due calciatori della Torres, Ador Gjuci e il portiere Edoardo Colombo dalla sala stampa del Vanni Sanna dopo il successo per 4-0 sul Tor Sapienza.

Ador Gjuci: “Sono contento per me e soprattutto per la squadra, perché esordire così da titolare e fare doppietta è stato davvero importantissimo. Ho trovato un gruppo di ragazzi umili, chiunque può entrare in campo e fare la differenza. Il campo non è il massimo, però siamo abituati: se ci metti la giusta cattiveria, puoi fare bene sempre. Credo che da qui alla fine del campionato non ci saranno partite facili, paradossalmente è molto più difficile con le squadre di bassa classifica. Devi trovare le giuste motivazioni, anche quando sembrerebbe che non ci siano. Sono un giocatore abbastanza fisico, con una buona tecnica: mi trovo bene con Sartor, è un grande attaccante e un grande compagno che mi sta aiutando tanto”.

Edoardo Colombo: “Era una partita in cui bisognava tenere l’attenzione alta, perché si gioca molto sulla concentrazione. Il rigore parato? Di solito guardo la posizione del tiratore, su come si mette a calciare. Non è stata una gran conclusione, poi sono stati bravi i difensori a liberare l’area. La partita è finita là? Non saprei, però sicuramente siamo stati bravi a gestirla. E su un campo come questo non è facile, perché costruiamo molto dal basso, forse posso dire che sia stata chiusa solo con il 4-0, perché non volevamo rischiare di fare la fine della gara contro l’Anagni. In ogni caso sento molto la fiducia di tutti, del mister, della società e dei compagni e per un ragazzo giovane come me è qualcosa di importante”.

dall’inviato a Sassari Francesco Aresu

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti