Dinamo, è Dwight Coleby il dopo McLean

Manca solo l’ufficialità, ma è ormai praticamente quasi sicuro il nome del sostituto di Jamel McLean.

SCARICA LA NOSTRA APP ANDROID SUL PLAY STORE!

La Dinamo Sassari avrebbe individuato in Dwight Coleby il nuovo innesto per ricoprire gli spot di 4 e 5 dopo la partenza dell’ex Lokomotiv e Milano. Classe 1994 (nato il 16 gennaio, chissà che non festeggi i 26 anni già in Sardegna) e di nazionalità Bahamense, Coleby è un lungo di 206 cm, proveniente dalla Turchia, dal Sigortam.Net ITU BB Istanbul cenerentola del massimo campionato. Nonostante le prestazioni della squadra (1 vittoria e 15 sconfitte) il centro sta avendo un ottimo rendimento in un campionato difficile, viaggiando a 14 punti e 7,4 rimbalzi di media in 29 minuti medi di utilizzo. In particolare sono state brillanti le ultime prove offerte con Galatasaray e Turk Telekom, nonché la prova da doppia doppia col Pinar di inizio stagione (16 con 15 rimbalzi).

Il giocatore, in NCAA con West Kentucky, è alla prima vera stagione di rilievo tra i professionisti dopo essere passato anche per Liegi (appena 10 partite in Belgio), in Serie B giapponese con l’Akita e una preseason col BC Kravo Talinn in Estonia. Si tratta quindi di una scommessa da parte di Pasquini e staff in confronto ad altri nomi circolati nelle scorse ore, con i vari JaJuan Johnson, Lampe, Udanoh e Jefferson già affermati nel panorama europeo. Coleby potrebbe arrivare a Sassari già nelle prossime ore, dove troverà però la maglia numero 22 (suo numero dai tempi del College) già occupata da Stefano Gentile.

Matteo Porcu

avatar
500

Sponsorizzati