Mattéo Tramoni

Il Cagliari guarda al futuro, arrivano i fratelli Tramoni

Il Cagliari è prossimo al doppio colpo; la società rossoblù prova a pescare dalla Francia, più precisamente dalla vicina Corsica due interessanti prospetti. Si tratta dei due fratelli Mattéo e Lisandru Tramoni, entrambi tesserati dell’ AC Ajaccio.

Il primo, classe 2000, è un esterno d’attacco che vanta già una buona esperienza in Ligue 2 con la maglia dei biancorossi e 1 presenza con la maglia della Francia under 19: per lui, nella stagione chiusa in anticipo in Francia per la pandemia, un bottino di 24 presenze condite da 2 reti e 4 assist. Predilige la fascia sinistra per rientrare sul destro, ma all’occorrenza può svolgere il suo ruolo anche nella fascia opposta. Fascia opposta che è la zona preferita dal fratellino Lisandru, che ha tre anni in meno di Mattéo; il giovane còrso è nel giro delle nazionali francesi giovanili (18 presenze e 5 gol tra Under 16 e Under 15) e ha già esordito in Ligue 2 esordendo nella sconfitta col Troyes di fine dicembre. Secondo quanto riporta Le Corse Matin l’affare sarebbe ai dettagli, nonostante un inserimento nelle ultime ore del Lorient (squadra della Ligue 1); destino da scrivere per il più grande dei due con un possibile prestito, mentre il secondo farà parte della prossima Primavera di Alessandro Agostini.

Il Cagliari cerca quindi un colpo à la Sebastian Walukiewicz, andando a cercare dei giovani da lanciare e provando a pescare da campionati magari meno battuti rispetto ad altri: non è il caso della Premier argentina, ma anche Joaquin Pereyra potrebbe ricalcare questo tipo d’operazione. Come abbiamo scritto negli scorsi giorni,  la valutazione da circa 3 milioni di dollari del centrocampista del 1998 è invitante e la società rossoblù potrebbe sferrare l’attacco nei prossimo giorni.

Matteo Zizola

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti