agenzia-garau-centotrentuno
mazzarri-seriea-canu

Il sondaggio | Cagliari, per i lettori Mazzarri è l’uomo giusto per la svolta

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

“I primi bilanci potrò tracciarli solo durante la pausa per le nazionali”. A parlare è Walter Mazzarri, qualche settimana fa in conferenza stampa alla domanda su quanto tempo si sarebbe dovuto aspettare prima di vedere le sue idee di gioco applicate in questo Cagliari.

Sondaggio
Ecco allora che la prima sosta da quando è sulla panchina rossoblù sono il momento giusto per analizzare l’impatto del tecnico toscano sulla rosa isolana. Negli ultimi giorni su Centotrentuno.com abbiamo chiesto a voi di giudicare l’ex allenatore di Napoli, Inter e Torino, tra le altre, per dirci se secondo voi Mazzarri sia o meno l’uomo giusto per questo Cagliari. La scelta di sostituire l’uomo della salvezza Semplici dopo appena tre sfide con l’allenatore sessantenne di San Vincenzo è stata quella giusta da parte del club? Per il momento in campo non è arrivata ancora una svolta concreta nelle prestazioni e nei risultati, con l’ultimo posto in classifica senza neanche una vittoria in campionato che vale più di mille numeri o di mille focus tattici sul momento storto in casa Cagliari. Momento no che ormai va avanti da diverse stagioni in Sardegna.

Nonostante la situazione non facile il 60% di voi, su quasi 400 voti totali, ha fiducia in Mazzarri. Per la maggior parte dei nostri lettori il tecnico toscano è la scelta giusta da parte della società rossoblù per rimettere in piedi la stagione e provare a vivere un campionato con meno patemi rispetto allo scorso anno, quando la salvezza arrivò matematicamente solo alla penultima di Serie A. Per il 40% di voi invece Mazzarri non è la scelta giusta, e quindi le colpe sono da riscontrare nella società. Per aver optato su Mazzarri o perché vedono oltre la panchina gli attuali problemi dei sardi.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti