Manca cecchino, gol Azzurro per Marigosu

Il Cagliari Primavera ottiene la sua terza vittoria consecutiva nel campionato Primavera: i nostri giudizi sulla prova dei ragazzi di Max Canzi contro il Sassuolo.

Ciocci: 5.5 Mostra incertezza in occasione delle due reti subite. Sorpreso in occasione del raddoppio ospite. Nella ripresa non ci sono particolari problemi.

Porru: 6.5 pulito e preciso lungo la fascia destra. Tante le incursioni offensive. Un cioccolatino il cross per il primo gol di Manca.

Carboni 6 soffre nel primo tempo il pressing di Manzari e Mattioli. Nella ripresa prende le misure sugli avversari e gestisce senza problemi.

Boccia: 6 come il compagno di reparto soffre i primi 45′ ma si riprende egregiamente nel secondo tempo. Fondamentale un suo intervento su Ahmetaj .

Cancellieri: 6.5 alterna cose buone a cose meno belle. Mister Canzi lo richiama nel primo tempo a maggior attenzione e lui segue i consigli diligentemente, fornendo l’assist per il gol di Lombardi. (dall’87’ Acella sv)

Kanyamuna 7 si sbatte li nel mezzo facendo una prestazione di corsa, qualità e quantità. Fondamentale nella fase di interdizione.

Ladinetti 6 perde un pallone fondamentale da cui nasce il primo gol del Sassuolo. Nella ripresa si assesta e mette un pallone delizioso per il raddoppio di Manca.

Lombardi: 6 Inizialmente non sembra giornata per il centrocampista rossoblù. Perde molti palloni e non riesce ad incidere. Nella ripresa trova il gol scavalcando Vitiello in uscita.

Marigosu 7 indeciso nel primo tempo, cerca di incidere ma non ci riesce. Nel secondo tempo segna un gol spettacolare mettendo la palla all’incrocio dei pali, festeggiando al meglio la convocazione in Nazionale under 19. (80′ Cusumano sv)

Gagliano: 6 Lotta e combatte ma non riesce ad incidere come sa fare. Esce stremato. (80′ Masala sv: esordio ufficiale per il talento sassarese in primavera)

Manca: 7.5. Parte in sordina ma dopo i rimproveri di mister Canzi si sveglia e sforna una doppietta da vero attaccante. Bomber di razza. (80′ Desogus sv)

Canzi 6.5 negli spogliatoi suona la carica spronando i suoi ragazzi. Terza vittoria di fila che certifica come la squadra ascolti il suo maestro.

dall’inviato ad Asseminello Matteo Piano

Sponsorizzati