agenzia-garau-centotrentuno
farias-spezia-cagliari

Mercato Cagliari: Farias vicino alla cessione a titolo definitivo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dalle vacanze nel suo Brasile, tra Rio de Janeiro con gli amici di una vita (l’ex rossoblù Rafael incluso) e Campos do Jordão, a una nuova avventura lontano dalla Sardegna. Per Farias sarà un’estate calda sull’asse calciomercato.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Scenario
Il fantasista classe 1990 ha concluso l’esperienza allo Spezia con una bella salvezza, inattesa e arrivata con largo anticipo, condita da 29 presenze, 2 assist e 4 gol. I liguri nel prestito avevano l’opzione per il riscatto ma non hanno mostrato particolare attenzione nell’esercitare tale diritto nelle scorse settimane, e difficilmente la situazione cambierà nelle prossime ore. Il giocatore però non farà rientro ad Asseminello, il contratto è in scadenza nel 2022 ma Farias piace tanto in Italia ad alcune neopromosse, ma anche all’estero, dalla Spagna al Medio Oriente.

Tesoretto
Per il Mago di Sorocaba, come è soprannominato Farias, si prospetta quindi una cessione a titolo definitivo dopo gli ultimi tre prestiti (Empoli, Lecce e Spezia). Vendita che frutterà un nuovo gruzzoletto al Cagliari che nelle ultime tre estati ha raccolto poco meno di 6 milioni di euro dal girovagare in lungo e in largo per l’Italia del brasiliano. In totale in carriera per Farias sono 138 le gare con il Cagliari e 33 i gol; 167 invece le presenze totali in Serie A con 27 reti. Stagione fa record in rossoblù quella in Serie B nel 2015-16 dove contribuì alla promozione e alla vittoria del campionato con 14 centri in 34 gare giocate.

Roberto Pinna

 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna