agenzia-garau-centotrentuno

Mercato Cagliari, per Bradaric sempre più Arabia Saudita

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il futuro di Filip Bradarić assomiglia sempre più al suo recente passato. Non dovrebbe infatti cambiare Paese il regista croato dopo l’ultima stagione in prestito in Arabia Saudita.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

In vacanza nella sua Spalato, Bradarić potrebbe nuovamente volare verso oriente in vista della prossima stagione. Pur se l’esperienza con l’Al Ain è praticamente conclusa con la retrocessione nella Serie B saudita, il classe ’91 ha almeno due richieste per poter restare nella massima serie araba. La prima, come vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi, è quella del neopromosso Al-Hazm. La novità è rappresentata però da una nuova concorrente, il Damac FC, club che ha concluso all’undicesimo posto nella massima divisione dell’Arabia Saudita.

eye-sport-crowdlisting

A chiedere esplicitamente Bradarić sarebbe stato l’allenatore Kresimir Rezic, connazionale del giocatore di proprietà del Cagliari e che ha a disposizione già un altro croato, il difensore Antolić. Il Damak FC proverà a ottenere un prestito dalla società rossoblù e l’arrivo di Bradarić dipenderà anche dalla possibilità di raggiungere l’accordo con il calciatore. Il club arabo, infatti, non sembrerebbe aver intenzione di investire cifre importanti essendo in una fase di riassestamento finanziario.

Matteo Zizola

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna