Nahitan Nandez | Foto Luigi Canu

Mercato Cagliari, sarà Nández a scegliere se andare via (e dove…)

Esattamente un anno fa l’ovazione della Bombonera salutava l’ultima partita di Nahitan Nández con la maglia del Boca Juniors prima della partenza alla volta di Cagliari, Sardegna, Seria A. Le lacrime del León, il suo pubblico che canta “uruguayo uruguayo” all’uscita dal campo, l’affare più lungo dell’estate rossoblù che arriva al lieto fine dopo un corteggiamento durato mesi e mesi.

18 milioni di euro, questa la cifra pagata dal presidente Giulini per dare a Nández la maglia numero 18 che fu di Barella, partito poche settimane prima verso Milano sponda nerazzurra, e una percentuale sulla futura rivendita per il Boca Juniors pari al 10%. Dettaglio che oggi assume un’importanza sostanziale nel momento in cui Nahitan Nández sembra sempre più vicino a un addio preventivabile.

A decidere il suo futuro, però, difficilmente sarà il Cagliari: forti di una clausola da 36 milioni di euro sul contratto rinnovato a giugno, la sensazione è che saranno lo stesso giocatore e il suo agente Pablo Bentancur a decidere la futura destinazione, con in prima fila il West Ham per nulla abbattuto dal rifiuto dello scorso gennaio. Questa volta il detto “Pagare moneta, vedere cammello” non potrà non essere considerato dal presidente rossoblù Giulini, dato che nelle ultime ore si è aggiunta una pretendente alla corsa con protagonisti gli hammers, il Crystal Palace e il mai domo Napoli.

Nel nodo Nainggolan, infatti, il Cagliari vorrebbe inserire proprio Nández, 25 milioni più il Ninja da una parte, il León dall’altra, Conte accontentato nella sua ricerca di un elemento “alla Vidal” e tutti felici e contenti. Resta però un nodo che più che importante è fondamentale, ovvero la volontà di Nández e del suo agente Bentancur, unici veri depositari della scelta sul loro futuro, unica discriminante una società che metta sul piatto i soldi della clausola e poi saranno loro a decidere quale proposta accettare dal punto di vista contrattuale. Ecco perché il West Ham resta in prima fila, forte di un’offerta che dovrebbe discostarsi di poco da quella presentata lo scorso gennaio, quei due milioni di sterline netti a salire fino a 3, quattro anni di contratto e una serie di bonus importanti.

L’affare Nández – Nainggolan è solo alternativo a quello che per trattenere il Ninja in Sardegna vedrebbe passare in nerazzurro Alessio Cragno. Non il León e il portiere di Fiesole per Nainggolan più soldi, ma o uno o l’altro con un sostanziale adeguamento del conguaglio economico nel caso in cui fosse Nández e non Cragno il protagonista del viaggio verso Milano. La trattativa che vede protagonista il portiere resta la più probabile tra le due, la conferma arriva da diverse fonti vicine alla società nerazzurra, l’offerta da 12 milioni più Nainggolan una tentazione per tutte le parti.

Il Cagliari dunque prova a trovare una quadra per fare del numero quattro una bandiera per gli anni a venire, mettendo in chiaro che il nuovo progetto più che partire dall’allenatore sembra avere come stella polare la conferma di Nainggolan in rossoblù, punto di partenza imprescindibile dal quale dipenderà a cascata tutto il resto.

Matteo Zizola

AL BAR DELLO SPORT

guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MARIANO
MARIANO
31/07/2020 22:58

MI TERREI NANDEZ E CRAGNO-NAINGGOLAN CI PENSERA MARMOTTA A SISTEMARLO IN QUALCHE ALTRA SQUADRA(PERCHE PER LORO E UN PESO)LE CONDIZIONI LE
DEVE DETTARA GIULINI-ALTRIMENTI SI CERCHERA SUL MERCATO ALTRO-CI ANNO FREGATO ANCHE CON BARELLA-NON VORREI CHE CI FREGASSERO UN’ALTRA VOLTA-A SU PUDECCU SARDU DU INCOXASA U OTA SCETTI-

Salvatore
Salvatore
31/07/2020 16:45

Mah….Vedremo……al momento tutte illazioni…….

Danilo
Danilo
31/07/2020 14:27

Mah……

Gavino Macara
Gavino Macara
31/07/2020 10:25

penso che si debba fare di tutto per tenere Nández… e in ogni caso, se costretti, cederlo solo per la clausola che penso sia da versare in unica soluzione… non accettare altri tipi di accordo.
Anche per Cragno, 12 milioni più Nainggolan mi sembrerebbe un’offerta non conveniente.

marcello
marcello
In risposta a  Gavino Macara
31/07/2020 12:10

per Il Ninja più 12 testoni, ci farei un pensierino.Abbiamo validi portieri in giro per l’Italia in prestito secco.

Casteddu Matt
Casteddu Matt
In risposta a  marcello
31/07/2020 12:58

Io prenderei Sirigu…ma per me il top sarebbe mettere Nadez nella trattatuva oer Nainggolan….25mln +Radja per Nandez per me è un affarone