Giovanni Simeone esulta dopo un gol | Foto Emanuele Perrone

Mercato Cagliari, Simeone nel mirino dell’Atletico Madrid?

Il Cagliari si è ritrovato oggi ad Asseminello per preparare la trasferta di Ferrara del prossimo martedì dopo la sconfitta contro il Verona del Bentegodi, mentre arrivano nuove indiscrezioni sul prossimo mercato dei rossoblù.

Il Cholo vuole il Cholito?

Dopo i rumors della scorsa settimana che lo vedevano nei radar dello Zenit San Pietroburgo, smentiti a metà dal suo agente Leo Rodriguez, Giovanni Simeone sarebbe finito anche nel mirino dell’Atletico Madrid allenato dal padre Diego: in gol ieri contro il Verona, il Cholito secondo il media spagnolo Don Balon potrebbe essere un obiettivo concreto dei Colchoneros, soprattutto dopo che il primo della lista, Edinson Cavani, ha risposto con una richiesta d’ingaggio importante alle avances del club di Madrid. Simeone non ha mai nascosto il desiderio di poter un giorno essere allenato dal padre, senza dimenticare il racconto della sua quarantena che lo ha visto studiare i movimenti offensivi dell’Atletico Madrid per cercare di migliorarsi per il finale di stagione con la maglia rossoblù: per ora si tratta di un’indiscrezione dal sapore affascinante, ma il profilo del Cholito sembra sposarsi bene con l’idea di calcio di Simeone padre e come rimpiazzo di una prima punta dal profilo più internazionale.

Olsen oggetto del desiderio di mezza Europa 

Sempre sul fronte partenze, pur se di proprietà della Roma, potrebbe essersi aggiunta un’altra concorrente nella corsa a Robin Olsen: dopo il Montpellier, lo Sporting Lisbona e il Besiktas, un’altra compagine turca starebbe pensando all’estremo difensore svedese per difendere i pali della propria porta. Con il grave infortunio occorso a Muslera, infatti, il Galatasaray avrebbe trovato in Olsen un possibile rimpiazzo dal costo contenuto, anche se la prima scelta secondo i media turchi sarebbe ricaduta sul portiere del Manchester City Claudio Bravo, in scadenza di contratto alla fine di questa stagione. Qualora l’ingaggio del portiere cileno si dovesse complicare, il giallorossi di Istanbul sarebbero pronti a chiedere in prestito Olsen alla Roma.

Olympique Marsiglia, tegola Fair Play finanziario: svanisce l’idea JP10?

Potrebbe invece scemare l’interesse del Marsiglia per Joao Pedro dopo la sentenza dell’Uefa contro il club francese in merito alle violazioni del Fair Play finanziario: l’Olympique, infatti, dovrà pagare una multa e avrà limitazioni alla sua rosa per le prossime due stagioni – massimo 23 elementi – e dovrà anche dare al massimo organismo europeo parte dei suoi incassi delle gare di Champions League del 2020-2021. Una tegola che potrebbe far arretrare il Marsiglia nella corsa al numero dieci rossoblù, probabile prossimo uomo mercato del Cagliari la prossima estate.

Vegas, il Monterrey si tira indietro?

Sul fronte entrate si registra il passo indietro del Monterrey nella corsa al difensore centrale cileno Sebastian Vegas in forza all’FC Mazatlan di Sinaloa. Secondo quanto dichiarato dall’allenatore dei Rayados Antonio Mohamed mancherebbero le basi economiche per concludere l’acquisto del giocatore, la crisi economica che ha colpito il calcio messicano per via del coronavirus permetterebbe solo un prestito al Monterrey, soluzione esclusa fin da subito dal Mazatlan proprietario del cartellino. Infine, sempre in entrata, secondo il portale TMW il Cagliari starebbe monitorando il trequartista classe ’92 Julius Biada di proprietà dell’SV Sandhausen, compagine della Serie B tedesca. Un passato nella seconda squadra del Bayer Leverkusen e dello Schalke 04, non ha mai esordito in Bundesliga: dotato di un buon tiro da fuori, quest’anno si è fatto valere con 5 reti in 22 presenze e oltre al Cagliari su di lui ci sarebbero anche il VVV Venlo e l’Arminia Bielefeld.

Matteo Zizola

avatar
500