agenzia-garau-centotrentuno

Nández-Cagliari, si fa nonostante Rog?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il Cagliari è pronto a chiudere il doppio colpo in entrata, sostituendo Barella con il duo formato da Rog e dall’uruguaiano del Boca Juniors.

Nahitan Nández è sempre più vicino al Cagliari. La fumata bianca sembrerebbe essere arrivata in serata, come segnalato da Luis Fregossi, giornalista vicinissimo al Boca e che già ieri aveva rilanciato l’ormai imminente chiusura dell’affare, come scritto su queste colonne 24 ore fa. L’incontro di oggi fra il presidente del Boca Juniors Angelici, quello rossoblù Tommaso Giulini e l’agente del giocatore Bentancur avrebbe dato esito positivo. Limati gli ultimi dettagli, il Cagliari si aggiudicherebbe il giocatore per una cifra intorno ai 18 milioni di euro, pari a 20,5 milioni di dollari, dando così a Maran quella mezzala di grinta e gamba che era venuta a mancare con la cessione di Barella. Un doppio colpo, dopo l’affare Rog anch’esso verso la puntata finale (e con una formula economica che sembra studiata appositamente per ulteriori arrivi) ecco quello di Nandez, vecchio pallino di Giulini e sempre più prossimo a vestire il rossoblù.

Ci si aspettava una nuova lunga telenovela dopo quella di gennaio che alla fine non portò il centrocampista della nazionale uruguaiana in Sardegna, invece la trattativa è stata breve e decisa: forte della cifra ricevuta dall’Inter per Barella, come non accaduto lo scorso inverno, Giulini non ha portato avanti un tira e molla, ma al contrario è andato con decisione sul giocatore regalando così ai tifosi il doppio colpo del mercato in attesa dell’ufficialità. Rog sarebbe il frutto del lavoro di équipe tra Carli e Maran, mentre Nández sarebbe un’operazione gestita e voluta direttamente dal patron. In attesa di definire altri acquisti all’orizzonte, fra terzino sinistro e soprattutto seconda punta, Nández è quindi sempre più vicino a essere (finalmente) un giocatore del Cagliari. Decisivo, secondo le voci in arrivo dall’Argentina, il prossimo acquisto da parte degli Xeneizes di Daniele De Rossi, ormai convinto dal ds gialloblù (ed ex compagno alla Roma) Nicolas Burdisso.

Grinta, determinazione, in una parola garra al servizio di Maran: il Cagliari sogna in grande, sperando che questi probabili colpo siano i primi di una più lunga serie. Nell’anno del centenario sembra ormai chiaro che Giulini voglia giocarsi tutte le carte: riconquistare i tifosi dopo la cessione di Barella con acquisti di spessore è la strada giusta.

Matteo Zizola