Dinamo spenta, Torino domina

Sconfitta a Torino per la Dinamo Sassari.

Al Pala Ruffini la Dinamo di Vincenzo Esposito cede 102-83 alla FIAT Torino, confermando tutte le sue difficoltà in un momento dove le assenze pesano parecchio.

Tabellino
Torino: Jaiteh 18, Hobson 12, McAdoo 20, Moore 20, Cotton 6, Marrone, Cusin 4, Poeta 10, Wilson 9, Guaiana, Portannese 1, Anumba
Sassari: Smith 26, McGee 20, Carter 8, Thomas 8, Cooley 7, Spissu 10, Gentile 2, Devecchi, Polonara 2, Pierre, Magro, Diop

Spissu 5,5 – Non ha la mano salda come nelle ultime partite e sbaglia troppo.
McGee 6 – Meno male che non doveva giocare, buona prova offensiva.
Carter 5 – Spesso dà la sensazione di giocare al rallentatore, ma almeno è efficace. Oggi no.
Thomas 5 – Si sbatte, come al solito, ma fa tanta confusione.
Cooley 5 – Ancora non al meglio, subisce la verticalità di Jaiteh.
Smith 6,5 – Gradito ritorno. Qualche palla persa ma è l’unico che ci ha provato veramente.
Gentile 5 – Corre, corre tanto. Ma spesso a vuoto.
Devecchi – Qualche giocata importante
Pierre sv –
Polonara 5 – Mai, ma veramente mai, in partita.
Magro sv –
Diop 5 – Entra per dare fiato a Cooley. La giornata, tuttavia, è storta anche per lui.
Esposito 5 – Non riesce a tenere la squadra in partita, neanche quando alla fine del secondo quarto si era vista qualche possibilità di colmare il gap. Parziale molto pesante che fa riflettere in vista delle Final Eight di Coppa Italia.

Lello Stelletti