Biancu sempre nel vivo | LE PAGELLE

I nostri voti e giudizi dopo il pareggio per 0-0 contro il Siena.

Clicca qui per cronaca e tabellino del match!

Van der Want 5.5 – Mai impegnato, soffia e spera sulla punizione di Arrigoni che incoccia sul palo, dove non valuta bene. Sbaglia una presa ad inizio secondo tempo, buon per lui che non ci siano rivali in agguato.
Pinna 6.5 – Efficace in difesa, prova a spingere ma non sempre con tempi e qualità appropriate.
Bellodi 6.5 – Decisivo con la chiusura su Vassallo nel primo tempo, per il resto è autoritario come al solito.
Iotti 6.5 – Comanda il reparto con sicurezza, la foga di Fabbro e Cianci non preoccupa.
Pitzalis 6.5 – Sulla scia di domenica scorsa, conferma l’intraprendenza e si merita nuovi applausi. (74′ Pisano SV – Si sistema a sinistra e mantiene solida la retroguardia)
Pennington 6 – In un match dove l’agonismo è padrone lui si iscrive di diritto. (54′ Ceter 6 – Prova più volte a mettersi in proprio per scuotere squadra e partita, ma il Siena lo contiene bene)
Muroni 6 – Innesca il pilota automatico e non fa mai traballare l’Olbia.
Vallocchia 6.5 – Suo l’unico tiro dell’Olbia, che illude tutti su un pomeriggio che sarà avaro di emozioni.
Biancu 6.5 – In grande forma, è sempre nel vivo del gioco e della battaglia.
Ragatzu 6 – Non trova mai lo spazio per creare, anche se ci prova fino all’ultimo. (84′ Senesi SV – Ritrova il campo ma non c’è modo di incidere)
Ogunseye 6.5 – Molto prezioso spalle alla porta e in mezzo al campo.
Allenatore: Michele Filippi 6 – Squadra accorta e solida, interpreta il match con personalità giocando sempre alla pari contro un avversario di primo piano. Non era semplice, viste le numerose defezioni.

Fabio Frongia