Pitzanti al rientro: “Bello tornare in gruppo”

Meno di un mese dopo l’incidente che l’ha costretto al ricovero in ospedale, Orlando Pitzanti è già pronto per saltare nuovamente in sella in due delle classiche italiane di fine stagione.

Per il ciclista di Sestu ci sono in programma la Coppa Agostoni (195 km) e la Coppa Bernocchi (200 km) nel weekend del 14-15 settembre, due delle tre prove che un tempo componevano il Trittico Lombardo insieme alla Tre Valli Varesine. Per il giovane sardo l’obiettivo è innanzitutto quello di riprendere confidenza con le gare dopo lo spavento e le ferite riportate ad agosto: “La condizione ovviamente non può essere buona visto il poco periodo di allenamento dopo l’incidente-ci confida Orlando-. L’importante però è rientrare in gruppo e continuare a fare esperienze importanti”. Insieme al millennial isolano nel team D’Amico-UM Tools ci saranno Federico Burchio, Valter Ghigino, Roman Kustadichev, Ivan Martinelli, Franco Orocito e Yamil Tapia: “L’obiettivo principale sarà quello di aiutare la squadra-conclude Pitzanti-.

Matteo Porcu

TAG:

Sponsorizzati