agenzia-garau-centotrentuno
Andrea Cocco con la maglia del Seregno | Foto Facebook Seregno Calcio

Sardi on the Road | Burrai e Cocco, che perle! Del Fabro-Congiu, solidità in difesa

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Torna “Sardi On The Road”, la rubrica che si occupa dei giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali: nuova puntata della stagione 2021-22.

[IMPORTANTE: segnalate sulle nostre pagine social gli eventuali giocatori non presenti nella lista]


SERIE A

Nicolò Barella (Inter): tra i migliori nella serata no dei nerazzurri contro il Torino (1-1), gara rimasta nelle cronache per le polemiche arbitrali sul mancato rigore concesso ai granata per un evidente fallo di Ranocchia su Belotti.

Nicola Murru (Sampdoria): out contro la Juventus. 

Salvatore Sirigu (Genoa): quinto clean sheet per il portiere di La Caletta, che stavolta tiene chiusa la porta nella difficile trasferta di Bergamo contro l’Atalanta (0-0). 


ESTERO

Nicholas Pennington (Wellington Phoenix): titolare nella sconfitta (4-0) contro il Newcastle Jets. 


SERIE B

Dario Del Fabro (Cittadella): l’algherese è una colonna del Cittadella che pareggia a Parma (1-1) e va vicino al gol con un colpo di testa che finisce sul palo. Titanico contro la Reggina (0-0), dove sfiora il gol in un paio di volte ed è decisivo con un salvataggio sulla linea su Folorunsho a Maniero battuto.  

Mauro Vigorito (Cosenza): non irreprensibile nella sconfitta contro la Ternana, specie sul gol di Donnarumma (2-0), out contro il Lecce. 

Aldo Florenzi (Cosenza): dentro nella mezz’ora finale del match di Terni, il nuorese non riesce a lasciare la sua impronta. Si rifà qualche giorno dopo nel 2-2 con il Lecce, esce a 10’ dalla fine tra gli applausi del Marulla dopo una gara di grande qualità. 

Marco Sau (Benevento): in panchina contro il Crotone, out contro il Brescia. 

Salvatore Burrai (Perugia): Toto torna titolare nella trasferta di Reggio Calabria e dirige alla grande l’orchestra di Alvini, togliendosi pure la soddisfazione di griffare il successo al 92’ su calcio di punizione (0-1). Titolare anche nell’1-1 contro la Spal, quasi tutte le azioni pericolose partono dai suoi piedi.  

Antonio Caracciolo (Pisa): molto bene nella sfida al vertice dell’Arena Garibaldi contro la Cremonese (3-0), non ha particolari colpe nella sconfitta di Ascoli (2-0).

Giuseppe Mastinu (Pisa): out per squalifica contro la Cremonese, è il migliore (con tanto di palo su punizione) nella sconfitta di Ascoli (2-0). 

Marco Mancosu (Spal): out per infortunio contro Ascoli e Perugia.


SERIE C

Daniele Giorico (Triestina): out contro Feralpisalò e Pergolettese.  

Andrea Cocco (Seregno): titolare nel 2-2 esterno contro la Pro Sesto, contro il Legnago trova il suo nono gol stagionale con una meraviglia di destro da fuori area, un bolide che sbatte sulla traversa e supera imparabilmente Corvi (2-1).

Nicholas Izzillo (Trento): out contro Pergolettese e Virtus Verona. 

Gianluca Contini (Legnago): out per squalifica contro il Renate, torna in campo contro il Seregno ma non riesce a lasciare il segno.  

Mattia Pitzalis (Legnago): titolare nell’1-1 contro il Renate, è suo l’assist per il gol di Bondioli che però non serve per evitare la sconfitta di Seregno.

Mattia Muroni (Reggiana): in panchina contro Lucchese e Vis Pesaro. 

Stefano Guberti (Siena): dentro nel finale nella sconfitta interna contro il Gubbio (1-2), fa il suo dall’inizio nell’ottimo 1-1 di Modena. 

Federico Marigosu (Grosseto): ancora out per infortunio. 

Davide Arras (Grosseto): contro la Vis Pesaro è protagonista in negativo, commettendo il fallo in area che vale il rigore del sorpasso firmato da Cannavò (1-2), non incide da subentrato nel derby contro il Pontedera (0-0).

Riccardo Daga (Monterosi): out contro Monopoli e Turris. 

Francesco Bombagi (Catanzaro): in panchina contro il Bari, subentra nel finale del match di Messina ed è suo l’assist decisivo per il 2-3 di Biasci. 

Riccardo Idda (Virtus Francavilla): guida la difesa biancoceleste nel 3-3 contro la Paganese, con gli ospiti che recuperano il doppio svantaggio negli ultimi cinque minuti. Tra i migliori nello 0-0 di Latina.

Francesco Dettori (Picerno): in panchina contro il Foggia, tra i migliori dei suoi nella sconfitta di misura nel derby contro il Potenza (0-1). 

Pietro Ladu (Campobasso): in panchina contro Messina e Catania.  

Filippo Mascia (Latina): l’ex Torres torna finalmente in campo contro la Fidelis Andria, ma riesce nell’impresa di farsi cacciare dopo neanche 2 minuti per un fallaccio a centrocampo, saltando per squalifica la sfida con il Francavilla.


SERIE D

Roberto Cappai (Città di Varese, A): dentro nell’ultimo quarto d’ora nella sconfitta esterna con il Ligorna (3-1). 

Antonio Mesina (Sestri Levante, A): dodicesima gemma per il dorgalese con la maglia rossoblù, ma non basta per avere la meglio sull’Asti (1-1). 

Niccolò Cabras (PDHAE, A): il portiere di Baunei è decisamente il migliore degli aostani nello 0-1 interno con il Fossano, con almeno tre interventi decisivi. 

Matteo Cossu (Fossano, A): ancora out. 

Francesco Virdis (Asti, A): in panchina contro il Sestri Levante.

Gioele Deiana Testoni (Imperia, A): titolare nel successo esterno contro il Bra (0-2). 

Ignazio Carta (Desenzano Calvina, B): ancora out per infortunio. 

Mario Chessa (Castellanzese, B): out per squalifica contro il Sangiuliano. 

Alessandro Murtas (Sona, B): l’ex Carbonia è convocato da Giannichedda nella Rappresentativa di Serie D in gara al Torneo di Viareggio. 

Simone Solinas (Campodarsego, C): in campo nel finale nella vittoria interna contro il Dolomiti Bellunesi (1-0), va vicinissimo al gol colpendo l’incrocio dei pali. 

Riccardo Doratiotto (Arezzo, E): in campo nel finale contro il Cascina dell’ex Muravera Geroni. 

Michele Pisanu (Arezzo, E): titolare nel bel successo esterno contro il Cascina (0-1). 

Fabio Mastino (Arezzo, E): in panchina contro il Cascina.

Paride Pinna (Arezzo, E): di nuovo titolare al centro della difesa amaranto (e con la fascia di capitano al braccio), dal suo magico sinistro parte la punizione che poi Calderini trasforma nel vantaggio contro il Cascina. Bentornato.  

Stefano Sarritzu (Flaminia, E): out contro il Lornano Badesse.

Fabio Fredrich (Notaresco, F): titolare nella vittoria di misura contro il Fano (1-0). 

Andrea Congiu (Matese, F): grande partita del difensore sassarese nel 2-1 contro il Castelfidardo, sia in fase difensiva che in quella offensiva. 

Andrea Feola (Casertana, H): dentro nella ripresa nell’1-1 nel derby contro la Nocerina. 

Nicola Raimo (Casarano, H): ancora una buona prova nella vittoria interna sulla Mariglianese (2-1). 

Alessandro Lai (Lamezia Terme, I): turno di riposo per i calabresi. 

Davide Piga (Castrovillari, I): in panchina contro la Cittanova.

Andrea Cadili (Acireale, I): rinviato per covid il match con il Biancavilla. 

Samuele Spano (Trapani, I): out contro il Giarre.

Fabio Oggiano (Gelbison, I): out contro il Paternò.


Francesco Aresu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti