Nicolò Barella con la maglia della Nazionale

#3 | Barella brilla in Azzurro, Muroni bene col Modena

Nuova puntata di “Sardi On The Road”. Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della nostra rubrica: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

NAZIONALE

Nicolò Barella (Inter) – non brilla così come i compagni di reparto a Danzica nello 0-0 con la Polonia; si riscatta con una grande prestazione contro l’Olanda. Il centrocampista cagliaritano è letteralmente ovunque e serve l’assist per il gol di Pellegrini.

Salvatore Sirigu (Torino) – in panchina nelle sfide contro Polonia e Olanda di Nations League.

SERIE C 

Salvatore Burrai (Perugia) – giornata da incubo per il regista di Orosei che si guadagna un’espulsione per una spinta all’avversario sul 2-0 per il Mantova che alla fine vincerà sul Grifo per 5-1.

Riccardo Daga (Viterbese) – non può nulla sui 3 gol subiti dal travolgente Bari, ma è bravo su un pericoloso pallonetto di Marras su cui compie un mezzo miracolo.

Aly Nader (Arezzo) – subisce un infortunio dopo 20′ di gara ed è costretto a lasciare il campo a Mosti nella pesante sconfitta interna con la Virtus Verona.

Alessandro Masala (Imolese)- subentra al 55′ all’ex Primavera del Cagliari Lombardi offrendo dinamismo e aggressività al centrocampo rossoblù nella vittoria per 2-1 sul Carpi.

Paride Pinna (Catanzaro) – altra solida prestazione da jolly difensivo nello 0-0 con la Vibonese: bene sia da centrale difensivo nella difesa a tre che sull’out di sinistra.

Francesco Bombagi (Teramo) – prosegue il periodo magico del sassarese che serve i due assist per la vittoria teramana a Monopoli: pesca Ilari su punizione e poi orchestra perfettamente il contropiede del raddoppio di Costa Ferreira.

Daniele Giorico (Triestina) – in ombra nel primo tempo, poi lascia il posto alla punta Granoche nel tentativo alabardato di rimontare il Legnago: l’espulsione di Tartaglia lascia in 10 la Triestina che poi sprofonda 3-0.

Fabio Porru (Lecco) – slitta ancora l’esordio in C dell’ex Primavera del Cagliari, in panchina nella vittoriosa trasferta di Como.

Mattia Muroni (Modena) – parte mezzala e finisce la partita da regista del centrocampo di Mignani in una prestazione praticamente impeccabile nel 3-0 al Ravenna.

Nicolas Izzillo (Casertana) – condizione in crescita per il maddalenino nel 3-3 dei suoi contro la Ternana: sfiora la rete dalla distanza in due occasioni.

SERIE D

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – Sua la sponda decisiva sul definitivo 1-2 dei matuziani a Gozzano firmato da Mikhaylovskiy: tra i più vivaci anche nel successo nel recupero con la Lavagnese dove sfiora più volte il gol della distanza.

Alessio Murgia (Sanremese – Girone A) –  impatto dalla panchina molto buono per l’ex Budoni che batte la punizione da cui scaturisce l’1-2 e sfiora il tra dalla distanza nel finale con il Gozzano. Subentra anche nel recupero con la Lavagnese, altro successo per i matuziani che si avvicinano alla vetta del girone.

Fabio Doratiotto (Sanremese – Girone A) – subentra al 68′ per Sadek dando maggiore vivacità ai suoi nel colpo esterno col Gozzano: stessa staffetta nel successo di misura sulla Sanremese (1-0).

Alessandro Aloia (Borgosesia – Girone A) – tra i più pericolosi, soprattutto nel primo tempo, anche se non trova il gol nel 2-1 con cui i granata battono il Fossano.

Ignazio Carta (Gozzano – Girone A ) – gara da dimenticare per il centrocampista cagliaritano espulso per un intervento scomposto su Mikhaylovskiy nella sconfitta con la Sanremese.

Mario Chessa (Castellanzese – Girone A) – arriva il rinvio della gara contro il Casale.

Giancarlo Lisai (Arzignano Valchiampo – Girone C) – salta per infortunio la partita col Trento (1-1)

Andrea Mastino (Prato – Girone D) – ancora fuori dai convocati, salta il pareggio con la SCD Progresso.

Davide Arras (Pianese – Girone E) – prova sfortunata dell’attaccante di Berchidda che sbaglia da buona posizione il potenziale 1-1 in chiusura di primo tempo e si vede respingere un insidioso tiro-cross dal portiere avversario nella sconfitta interna col Grassina.

Davide Piga (Campobasso – Girone F) – in panchina nell’1-1 col Castelfidardo.

Andrea Corda (Campobasso – Girone F) – non convocato per la trasferta terminata 1-1 col Castelfidardo.

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F) – in panchina nella facile vittoria esterna contro l’Agnonese (0-3)

Fabio Oggiano (Cynthialbalonga – Girone F) – giornata no per il sassarese contro il Porto Sant’Elpidio: sbaglia da buona posizione contrastato da un difensore e poi viene fermato da un clamoroso palo nello 0-0 nelle Marche

Samuele Spano (Cynthialbalonga – Girone F) – lui e Oggiano sono i più vivaci nel pari a reti inviolate contro il Porto Sant’Elpidio; nel primo tempo sfiora due volte il gol, ma trova il portiere avversario sulla sua strada e poi sfiora il palo dalla distanza.

Nicolò Sanna (Latina – Girone G) – fuori dai convocati nella facile vittoria sul Giugliano.

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – in panchina nel 2-0 dei suoi al Fasano.

Francesco Dettori (Picerno – Girone H) – tra i migliori nella sconfitta con l’Altamura: sfiora il gol su punizione diretta e trova sempre i compagni, come nell’occasione del gol della speranza di Nossa nel recupero.

Paolo Dametto (Picerno – Girone H) – la prima da titolare con i colori rossoblù dura 45′, poi mister Ginestra lo sostituisce per cambiare modulo nel vano tentativo di recuperare contro l’Altamura (1-2)

Alfredo Saba (Licata- Girone I) – fuori per infortunio, salta la trasferta di Biancavilla persa dai giallo-azzurri 2-0.

Alessandro Lai (ACR Messina – Girone I) – nulla può nell’unico vera chance del Rotonda col rigore trasformato da Actis che vale un 1-1 pieno di rimpianti per l’ACR Messina

Simone Solinas (Castrovillari – Girone I) – Rinvia al 21 ottobre la gara contro il Santa Maria Cilento.

ECCELLENZA 

Alessandro Steri (L’Aquila – Girone Abruzzo) –  prestazione senza particolari lampi per il centrocampista nel pari a reti inviolate contro il Montesilvano.

Gianluigi Illario (Massese – Girone A Toscana) – in panchina nella vittoria per 1-0 sul Montecatini.

Matteo Porcu

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti