agenzia-garau-centotrentuno
Nicolò Barella | Foto Inter.it

Sardi on the Road | Barella frusta il Cagliari, in gol Contini, Bombagi e Mesina

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Torna “Sardi On The Road”, la rubrica che si occupa dei giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali: nuova puntata della stagione 2021-22.

[IMPORTANTE: segnalate sulle nostre pagine social gli eventuali giocatori non presenti nella lista]


SERIE A

Nicolò Barella (Inter): due assist e la solita partita scintillante nel pesante 4-0 rifilato al “suo” Cagliari. In settimana vince il premio “Exploit dell’anno” nei Gazzetta Awards di Milano. 

Nicola Murru (Sampdoria): in panchina nel derby di Genova vinto dai blucerchiati (1-3). 

Salvatore Sirigu (Genoa): serata da dimenticare per il portierone di La Caletta, che soccombe come il Grifone sotto i colpi della rediviva Samp di D’Aversa. 


ESTERO

Dario Del Fabro (RFC Seraing): doppio impegno da dimenticare per l’algherese, tra il pesantissimo 0-5 subito in casa dall’Anderlecht e il 2-0 con il Cercle Bruges. 

Nicholas Pennington (Wellington Phoenix): l’ex Cagliari e Olbia entra in campo nell’ultimo quarto d’ora nella sfida persa per 4-0 contro i Newcastle Jets. 


SERIE B

Mauro Vigorito (Cosenza): out per infortunio a Pordenone.

Aldo Florenzi (Cosenza): l’ingresso del giovane nuorese rianima i Lupi a Pordenone, da una sua accelerazione nasce il gol del pareggio di Situm e al termine del match è tra i più positivi nei calabresi. 

Salvatore Burrai (Perugia): il suo destro su calcio piazzato è illegale in Serie B, ennesimo assist su calcio d’angolo che permette a Sgarbi di trovare il gol che fissa l’1-1 di Parma. 

Antonio Caracciolo (Pisa): ancora una gara solida per l’ex Cremonese, che blinda la porta di Livieri per un altro match senza reti subite. 

Giuseppe Mastinu (Pisa): titolare in avanti contro il Lecce, prima rischia di trovare il vantaggio con un pallonetto in scivolata, poi deve alzare bandiera bianca dopo soli 19 minuti lasciando il posto al match-winner Sibilli (1-0). 

Marco Mancosu (Spal): niente da fare per il cagliaritano nello 0-2 interno contro il Brescia di Tramoni e Bisoli jr. 

Marco Sau (Benevento): resta in panchina contro la Ternana, il tonarese torna in campo in Coppa Italia nella sconfitta contro la Fiorentina, dove si mette comunque in luce servendo l’assist a Moncini per il 2-1. 


SERIE C

Daniele Giorico (Triestina): prestazione solida dell’algherese nella vittoria casalinga contro la Giana Erminio (2-1). 

Andrea Cocco (Seregno): dopo la bufera mediatica sulla società lombarda, gli azzurri tornano in campo nel derby contro il Lecco e rimediano un pesante 1-4. L’ex Olbia ha il merito di essere uno dei pochi a salvarsi nel naufragio, con un palo su punizione e tanta grinta. 

Nicholas Izzillo (Trento): out contro la Juventus U23.  

Gianluca Contini (Legnago): l’ex attaccante del Cagliari Primavera torna finalmente al gol, decidendo con il suo destro piazzato all’angolino la sfida esterna contro l’Albinoleffe (1-2).

Mattia Pitzalis (Legnago): titolare contro l’Albinoleffe, lascia il campo all’80’ con un cartellino giallo sul groppone. 

Mattia Muroni (Reggiana): panchina nella vittoria esterna di Chiavari contro la Virtus Entella (0-1). 

Stefano Guberti (Siena): ancora un ko per i bianconeri contro il Pontedera, con l’ex Sampdoria sostituito da Paloschi dopo 37 minuti per esigenze tattiche. 

Riccardo Daga (Viterbese): tiene la porta inviolata nella trasferta di Montevarchi (0-0). 

Federico Marigosu (Grosseto): out contro la Lucchese. 

Davide Arras (Grosseto): dentro al 68’ nello 0-0 contro la Lucchese. 

Riccardo Doratiotto (Montevarchi): in campo nei minuti finali nello 0-0 interno contro la Viterbese. 

Francesco Bombagi (Catanzaro): l’attaccante algherese torna al gol a Campobasso, regalando il vantaggio ai calabresi di Vivarini con un preciso piatto destro al volo su cross del solito Vandeputte (1-2). 

Luca Gagliano (Avellino): out dalla lista per la trasferta di Vibo Valentia. 

Riccardo Idda (Virtus Francavilla): titolare nella sconfitta nel derby pugliese con il Foggia (1-0). 

Francesco Dettori (Picerno): il centrocampista sassarese è il perno del centrocampo nella vittoria interna dei lucani sulla Paganese (5-3). 

Filippo Mascia (Latina): in panchina contro il Monopoli. 

Pietro Ladu (Campobasso): qualche minuto nella sconfitta interna contro il Catanzaro. 


SERIE D

Roberto Cappai (Città di Varese, A): ancora out il centravanti di Nuraminis. 

Antonio Mesina (Sestri Levante, A): ancora a segno l’ex attaccante di Arezzo e Torres, suo il gol del vantaggio contro il Derthona (1-2) con un preciso stop a centroarea e destro incrociato sul secondo palo. 

Niccolò Cabras (PDHAE, A): out contro il Borgosesia. 

Matteo Cossu (Fossano, A): out contro il Novara. 

Francesco Virdis (Asti, A): rinviata la sfida contro il Casale. 

Gioele Deiana Testoni (Imperia, A): in panchina nella vittoria con la Caronnese (0-1).

Ignazio Carta (Desenzano Calvina, B): importante successo per i lombardi che superano di misura l’Arconatese (2-1) con l’ex Carpi e Savona in campo per tutto il match.  

Mario Chessa (Castellanzese, B): sconfitta interna per i neroverdi contro il Villa Valle, con il talento di Porto Torres sfortunato in occasione del clamoroso palo colpito al 92’ a portiere battuto. 

Simone Solinas (Campodarsego, C): 7 minuti nella vittoria interna dei biancorossi sullo Spinea (2-0).

Michele Pisanu (Arezzo, E): dentro a metà ripresa nella sfida contro la Pianese.

Fabio Mastino (Arezzo, E): titolare nella bella vittoria dei granata sulla Pianese (2-0).

Paride Pinna (Arezzo, E): in panchina contro la Pro Sorgenti, out contro lo Scandicci. 

Stefano Sarritzu (Flaminia, E): l’ex Torres è titolare nel ko in trasferta contro il Gavorrano, ma non riesce a lasciare il segno sul match (1-0). 

Fabio Fredrich (Notaresco, F): l’ex Carbonia è titolare nell’1-1 di Pineto, dove mette in mostra una buona personalità. 

Giuseppe Ghiani (Nereto, F): out dai convocati per il Fano.

Andrea Congiu (Matese, F): l’ex Torres e Arzachena è titolare nel pesante 4-0 contro la Recanatese degli ex “sardi” Urbietis (Latte Dolce) e Defendi (Arzachena). 

Andrea Feola (Casertana, H): dentro dall’inizio nel bel poker rifilato al Sorrento, esce al 63’ a risultato già acquisito. 

Davide Piga (Rotonda, H): out dai convocati. 

Alessandro Lai (Lamezia Terme): l’ex Latte Dolce e Messina è titolare nel ko interno contro l’Acireale di Cadili (1-3). 

Andrea Cadili (Acireale, I): tra i leader dei granata siciliani, prova a lasciare il segno in zona gol anche contro il Lamezia Terme. 

Samuele Spano (Trapani, I) e Fabio Oggiano (Gelbison, I): rinviata la sfida tra Trapani e Gelbison per i casi Covid nella squadra campana. 


Francesco Aresu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti