agenzia-garau-centotrentuno
barella-italia-sanmarino-sanna

Sardi on the Road | Barella goleador azzurro: conferma per Gagliano, 4 gol in D

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Seconda puntata stagionale di “Sardi On The Road”, la rubrica che si occupa dei giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali.

[IMPORTANTE: segnalate sulle nostre pagine social gli eventuali giocatori non presenti nella lista]


SERIE A

Nicolò Barella (Inter): fine settimana da urlo per il cagliaritano, che prima entra nella lista dei 30 candidati al Pallone D’Oro, poi mette la sua firma – con un perfetto rasoterra di destro al volo – sulla vittoria dell’Italia di Mancini sul Belgio (2-1), che vale il terzo posto nella Nations League.

Salvatore Sirigu (Genoa): in panchina nell’Italia di Mancini che guadagna il terzo posto in Nations League.


SERIE C

Daniele Giorico (Triestina, A): l’algherese è ancora infortunato, salta la sfida degli alabardati contro la Virtus Verona (0-0).

Andrea Cocco (Seregno, A): dentro dalla panchina intorno all’ora di gioco, stavolta non lascia il segno nell’1-1 contro il Mantova.

Nicholas Izzillo (Trento, A): titolare nella vittoria casalinga contro il Fiorenzuola (1-0), lascia il campo due minuti prima del gol decisivo di Simonti.

Gianluca Contini (Legnago, A): ottima prestazione dell’ex centravanti del Cagliari Primavera, che mette lo zampino sul secondo gol dei suoi contro la Pergolettese, sconfitta 3-1.

Mattia Pitzalis (Legnago, A): il terzino ex Turris parte titolare, ma viene sostituito a fine primo tempo da Rossi.

Mattia Muroni (Reggiana, B): un quarto d’ora da ex di turno nel 2-0 con cui i granata superano l’Olbia al Mapei Stadium.

Stefano Guberti (Siena, B): pochi minuti nel pareggio esterno contro la Fermana (1-1).

Riccardo Daga (Viterbese, B): in panchina nella sconfitta interna contro il Grosseto (0-1).

Federico Marigosu (Grosseto, B): assiste al successo dei suoi a Viterbo seduto in panchina.

Davide Arras (Grosseto, B): dieci minuti in campo nella vittoria esterna contro la Viterbese (0-1).

Riccardo Doratiotto (Montevarchi, B): solo panchina per l’ex Olbia nella prestigiosa vittoria interna dei toscani contro il Modena.

Francesco Bombagi (Catanzaro, C): parte titolare nella vittoria esterna dei calabresi a Pagani (0-2), origina entrambe le azioni dei gol giallorossi.

Luca Gagliano (Avellino, C): secondo gol consecutivo per il centravanti algherese, che firma con un perfetto rigore la vittoria interna dei Lupi sul Francavilla.

Riccardo Idda (Virtus Francavilla, C): esce sconfitto nel derby tra algheresi contro l’Avellino di Gagliano.

Francesco Dettori (Picerno, C): parte titolare nella sconfitta di Latina (3-0), lascia il campo all’intervallo.

Filippo Mascia (Latina, C): in panchina nella vittoria interna contro il Picerno.

Pietro Ladu (Campobasso, C): ancora ai box per l’infortunio alla spalla patito in estate, out nel 2-0 casalingo contro la Paganese.


SERIE D

Andrea Demontis (PDHAE, A): secondo gol di fila per l’ex Sanremese, che su rigore regala il pareggio ai suoi contro la Caronnese (1-1).

Roberto Cappai (Città di Varese, A): ancora ko il bomber ex Carbonia, che vede i suoi compagni pareggiare 2-2 contro il Borgosesia.

Antonio Mesina (Sestri Levante, A): secondo gol consecutivo per il dorgalese, che regala il 2-2 ai suoi sul campo del Gozzano con un preciso diagonale mancino.

Matteo Cossu (Vado, A): dentro nella ripresa nella bella vittoria esterna dei liguri contro il Saluzzo (1-2).

Francesco Virdis (Asti, A): secondo gol consecutivo per l’ex Muravera, che parte dalla panchina contro l’Imperia ma sigla la rete che vale un punto ai piemontesi (1-1).

Gioele Deiana Testoni (Asti, A): ancora fuori dai convocati per il serio infortunio al braccio nella prima giornata di campionato.

Ignazio Carta (Desenzano Calvina, B): l’ex Carpi è titolare nella vittoria esterna dei suoi contro il Ponte San Pietro (0-1).

Mario Chessa (Castellanzese, B): ai neroverdi non basta l’assist di SuperMario per il gol Ferrandino per superare il Brianza Olginate (1-2).

Simone Solinas (Campodarsego, C): l’attaccante sassarese entra pochi minuti dopo l’inizio del secondo tempo, ma i suoi non riescono a superare la Clodiense (0-0).

Alessandro Aloia (Ghiviborgo, D): grande prestazione per l’attaccante gallurese che prima colpisce una traversa, poi sigla il definitivo 2-1 con cui i toscani superano in casa il Tritium (2-1).

Michele Pisanu (Arezzo, E): fuori dall’elenco dei convocati di Marco Mariotti.

Fabio Mastino (Arezzo, E): titolare sull’out destro di difesa nella bella vittoria dei toscani a Rieti (1-3).

Paride Pinna (Arezzo, E): in panchina nella vittoria aretina a Rieti.

Stefano Sarritzu (Flaminia, E): primo gol con la maglia dei laziali per l’attaccante quartese, che con un preciso stacco di testa da centroarea firma il momentaneo pareggio contro il Poggibonsi, che poi vincerà 1-2.

Fabio Fredrich (Notaresco, F): fuori dai convocati nel 4-1 contro il Vastogirardi.

Giuseppe Ghiani (Nereto, F): titolare nella netta sconfitta contro il Tolentino trascinato dalla doppietta dell’ex Torres Padovani (3-0).

Andrea Congiu (Matese, F): titolarissimo nella vittoria interna di misura contro la Vastese (1-0).

Andrea Feola (Casertana, H): il carlofortino è titolare nella vittoria interna dei campani contro il Casarano, decisa dal rigore trasformato da Favetta.

Davide Piga (Rotonda, H): in panchina nella vittoria esterna di Brindisi (0-2).

Andrea Cadili (Acireale, I): titolare nella vittoria interna dei siciliani contro il Santa Maria Cilento (3-2).

Fabio Oggiano (Gelbison, I): l’attaccante sassarese entra poco dopo la ripresa del match contro il Messina, sospeso al 63′ per un nubifragio e cambia la partita: prima si guadagna il rigore del 2-0, poi serve l’assist per il definitivo 3-0.


Francesco Aresu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti