agenzia-garau-centotrentuno
Barella-Milan-Inter-Champions-League-2022-2023

Sardi On The Road | Barella verso la finale di Champions, in gol Riehle

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
sardares

Un acuto in un weekend nel complesso privo di emozioni. Ancora una volta il protagonista è Francesco Riehle. Il numero 8 del Volser SV, dopo il gol segnato contro il Wacker Innsbruck appena due settimane fa, si è ripetuto in Tiroler Liga andando a segno  nel successo esterno per 3-1 sul campo dell’SV Oberperfuss. Chi, invece, si prepara ad un appuntamento con il destino e con la storia è Nicolò Barella, fresco di premiazione quale miglior centrocampista della Serie A appena trascorsa. Il numero 23 nerazzurro, infatti, con la sua Inter, affronterà il Manchester City di Pep Guardiola nella finale di Champions League. Di seguito il report completo e i relativi numeri dei talenti sardi in giro per l’Italia e all’estero.

IMPORTANTE! Segnalate sulle nostre pagine social eventuali giocatori mancanti all’interno della presente lista.

SERIE A

Nicolò Barella (Inter): il 26enne centrocampista nerazzurro è subentrato al 55′ al posto di Hakan Calhanoglu nella sfida vinta per 1-0 all’Olimpico-Grande Torino contro il Torino.

Nicola Murru (Sampdoria): il numero 29 blucerchiato ha giocato titolare per 90 minuti nel match esterno perso 2-0 allo Stadio Maradona contro il Napoli.

Salvatore Sirigu (Fiorentina): il 36enne estremo difensore de La Caletta, infortunatosi lo scorso 25 marzo nell’amichevole contro il Seravezza, ha collezionato in stagione – tra Napoli e Fiorentina – solamente 2 presenze, 2 gol subiti e 1 clean sheet, disputando complessivamente 180’.

 

SERIE B

Andrea Carboni (Venezia): il numero 44 lagunare di proprietà del Monza ha totalizzato in stagione – tra Serie A, Serie B, Coppa Italia e Playoff di Serie B – 23 presenze, 3 gol e 1 assist.

Dario Del Fabro (Cittadella): l’ex centrale tra le altre di Cagliari e RFC Seraing, dopo aver conquistato la salvezza con i granata di Edoardo Gorini, ha totalizzato complessivamente in stagione – tra Serie B e Coppa Italia – 11 presenze e 886′ giocati.

Alessandro Lai (Cosenza): il numero 12 rossoblù ha totalizzato in stagione solamente una presenza – in Primavera 2 – subendo 3 gol e disputando 90′.

Aldo Florenzi (Cosenza): il centrocampista classe 2002 ha collezionato in questa annata – tra Serie B, Playout di Serie B e Coppa Italia – 24 presenze, 3 gol e 1.845′ disputati.

Mauro Vigorito (Como): il 33enne estremo difensore dei Lariani ha totalizzato in stagione – considerando solamente la regular season cadetta – appena 4 presenze ufficiali, 6 gol subiti, 2 clean sheet e 315′ minuti giocati in gare ufficiali.

Antonio Caracciolo (Pisa): il numero 4 nerazzurro, complice anche l’infortunio al legamento crociato che lo ha costretto ad un lungo stop, ha totalizzato in questa stagione cadetta 11 presenze ufficiali e 903′ disputati.

Giuseppe Mastinu (Pisa): l’ex centrocampista dell’Arzachena ha collezionato in questa annata – considerando Serie B e Coppa Italia – 27 presenze e 1090′ in gare ufficiali.

 

ESTERO

Nicholas Pennington (Wellington Phoenix): In stagione, il 24enne centrocampista italo-australiano dei The Nix, considerando A-League Men, FFA Cup e A-League Men Finals, ha messo insieme complessivamente 17 presenze ufficiali e 1 assist (nel successo per 4-0 contro il Devonport al 1° Turno di FFA Cup lo scorso 3 agosto), giocando 557′ tra tutte le competizioni.

Francesco Riehle (Völser SV): il numero 8 dei Verdi ha segnato il gol del momentaneo 2-0 al 48′ del primo tempo nel successo esterno per 3-1 sul campo dell’SV Oberperfuss. Gioca titolare anche nella sfida casalinga pareggiata 1-1 contro l’FC Volders.

Alessandro Marongiu (UMass Lowell River Hawks): il centrocampista della rosa di Kyle Zenoni conclude la sua stagione con 264 minuti giocati (l’ultima gara disputata il 22/10 contro il Bryant).

Alessio Allegria (Belisia Bilzen): il numero 7 degli Sky Blues ha totalizzato in stagione 28 presenze, 12 gol e 1.460′ in gare ufficiali.

Giammarco Schirru (Glacis United): il numero 38 celeste-granata ha totalizzato in stagione 10 presenze tra National League Championship Group e Rock Cup e messo a referto 2 assist.

 

SERIE C

Marco Sau (Feralpisalò, A): il numero 20 verdeblù, dal suo arrivo, ha totalizzato solamente 5 presenze, con 89 minuti disputati in gare ufficiali.

Karim Laribi (Pro Vercelli, A): il numero 19 dei Leoni, guidati da mister Massimo Gardano, ha totalizzato in questa stagione 15 presenze ufficiali, 2 gol e 1 assist. In classifica generale, la Pro Vercelli si è classificata al quindicesimo posto con 46 punti nel girone A di Lega Pro.

Salvatore Burrai (Pordenone, A): il 35enne capitano neroverde ha messo insieme in stagione – tra Serie C – Girone A e Playoff di Serie C – 38 presenze, 3 gol, 11 assist e 3.136′ disputati.

Daniele Giorico (Pordenone, A): il numero 5 dei Ramarri ha totalizzato – tra Serie C – Girone A, Playoff di Serie C e Coppa Italia di Serie C – 29 presenze, 1 assist e 1.232′ giocati.

Andrea Cocco (Albinoleffe, A): il numero 19 dei Seriani ha collezionato – tra Serie C, Coppa Italia e Playout di Serie C – 37 presenze, 12 gol, 4 assist e 2.472′ giocati.

Luca Gagliano (Padova, A): l’ex attaccante di Cagliari e Avellino ha totalizzato – tra Serie C, Coppa Italia e Coppa Italia Serie C – 18 presenze e 508 minuti giocati.

Riccardo Ladinetti (Pontedera, B): il numero 8 granata ha collezionato – tra Serie C, Coppa Italia Serie C e Playoff Serie C – 34 presenze, 1 gol e 4 assist.

Nicholas Izzillo (Pontedera, B): l’ex centrocampista del Pisa ha totalizzato – tra Serie C, Coppa Italia Serie C e Playoff Serie C – 33 presenze e 2 assist.

Mattia Muroni (Reggiana, B): l’ex centrocampista del Cagliari ha collezionato con la maglia degli emiliani – considerando Serie C, Coppa Italia, Coppa Italia Serie C e Super Coppa Serie C – 28 presenze, 1 gol, 1 assist e 1.373′ giocati.

Davide Arras (Gubbio, B): il numero 51 rossoblù ha totalizzato in stagione – con le maglie di Siena e appunto Gubbio – 32 presenze, 1 gol e 1 assist.

Salvatore Boccia (Turris, C): il 21enne difensore centrale dei Corallini, di proprietà del Cagliari, ha disputato 35 match ufficiali e messo a referto 1 assist (contro la Viterbese lo scorso 11 dicembre). La Turris, invece, ha conquistato la salvezza nel girone C della Lega Pro, arrivando al quindicesimo posto in classifica a quota 43 punti.

Jacopo Desogus (Pescara, C): il numero 21 del Delfino, in prestito dal Cagliari, è rimasto in panchina nell’andata delle semifinali playoff di Serie C pareggiata 2-2 al Pino Zaccheria contro il Foggia.

Riccardo Daga (Messina, C): il numero 1 biancoscudato ha collezionato – tra Serie C e Coppa Italia di Serie C – appena 10 presenze, 19 gol subiti, 1 clean sheet e 900 minuti giocati in gare ufficiali.

Francesco Bombagi (Catanzaro, C): il numero 10 giallorosso, nell’annata dei record del Catanzaro verso la B, ha messo insieme – tra Serie C, Coppa Italia e Supercoppa Serie C  – 23 presenze, 2 gol e 1 assist.

Riccardo Idda (Virtus Francavilla, C): il 34enne capitano biancoceleste, tra campionato e Coppa Italia di Serie C, ha messo insieme 34 presenze ufficiali e 1 assist (lo scorso 2 aprile nel match contro il Pescara). La Virtus Francavilla sarà nuovamente protagonista in Lega Pro nella prossima stagione dopo il tredicesimo posto a quota 45 punti ottenuto in questa annata.

Francesco Dettori (Picerno, C): il 40enne centrocampista rossoblù ha collezionato – tra campionato e Coppa Italia di Serie C – 20 presenze ufficiali e 2 assist.

 

SERIE D

Antonio Mesina (Sanremese, A): il numero 24 dei Matuziani ha collezionato in stagione, con le maglie di Casale e appunto Sanremese, 18 presenze e 6 gol.

Tommaso Spanu (Vado, A): il 21enne esterno mancino rossoblù ha totalizzato in questa annata – tra Serie D (Girone A), Coppa Italia di Serie D e Playoff di Serie D – 37 presenze e 6 assist.

Niccolò Cabras (PDHAE, A): In questa stagione, Cabras ha totalizzato solamente 2 presenze, 3 gol subiti e 1 clean sheet (il 5 ottobre 2022 nella sfida pareggiata 0-0 contro la Fezzanese). Il PDHAE sarà nuovamente protagonista in Serie D dopo il decimo posto conquistato in questo campionato.

Fabio Fredrich (Breno, B): il numero 28 granata ha collezionato in questa stagione – tra campionato e Coppa Italia di Serie D – appena 8 presenze e 234′ minuti in gare ufficiali.

Mario Chessa (Arconatese, B): il 30enne attaccante blu e oro ha giocato titolare per 46 minuti complessivi – sostituito fin dall’inizio della ripresa da Silvano – nel match esterno perso 2-1 al Comunale contro la Casatese e valido per la semifinale playoff del girone B della Serie D.

Riccardo Doratiotto (Città di Castello, E): Il Città di Castello, arrivato ultimo in classifica a quota 32 punti, è quindi retrocesso matematicamente in Eccellenza. A livello di score individuale, Doratiotto ha totalizzato, considerando Serie D-Girone B e Coppa Italia di Serie D, 32 presenze, 4 gol e 1 assist.

Roberto Cappai (Cynthialbalonga, F): il 33enne centravanti azzurro ha collezionato in questa annata, con le maglie di Città di Varese e appunto Cynthialbalonga, 32 presenze, 8 gol, 1 assist e 2.150′ giocati.

Michele Pisanu (Roma City, F): il numero 8 nonché capitano della squadra di Francesco Statuto, ha messo insieme in stagione 26 presenze e 3 assist (considerando nello score campionato, Coppa Italia di Serie D e Playout di Serie D).

Luca Barone (Roma City, F): il 20enne estremo difensore del Roma City ha collezionato in stagione 18 presenze, 27 gol subiti, 5 clean sheet e 1.543′ disputati in gare ufficiali.

Ador Gjuci (Aprilia, G): il numero 9 delle Rondinelle ha totalizzato in stagione, con le maglie di Matera e appunto Aprilia – tra campionato e Coppa Italia di Serie D – 28 presenze, 5 gol e 3 assist.

Alessio Murgia (Aprilia, G): In regular season, Murgia ha collezionato con i Biancocelesti – tra campionato e Coppa Italia di Serie D – 35 presenze, 5 gol e 8 assist.

Daniele Cannas (Real Monterotondo Scalo, G): il 21enne attaccante offensivo rossoblù ha totalizzato in stagione, con le maglie di Asti prima e Real Monterotondo Scalo poi, ha messo insieme – tra campionato e Coppa Italia di Serie D – 31 presenze e 2 gol.

Tony Gianni (Real Monterotondo Scalo, G): In stagione, Gianni ha totalizzato 32 presenze ufficiali e 1 assist (considerando nello score campionato e Coppa Italia Serie D).

Fabio Oggiano (Palmese, G): l’esterno offensivo rossonero, classe 1987, In regular season, con le maglie di Nola e Palmese, ha messo insieme 21 presenze, 3 gol e 1 assist.

Paride Pinna (Francavilla, H): il 30enne terzino sinistro dei Sinnici ha totalizzato in stagione 20 presenze, 2 gol e 1 assist (considerando nello score campionato, Coppa Italia di Serie D e Playout di Serie D).

Matteo Maccioni (Barletta, H): il 18enne centrocampista biancorosso ha giocato titolare per 79′ nel match perso 2-0 contro il Nardò e valido per il primo turno dei playoff del girone H di Serie D.

Alessandro Murtas (Altamura, H): L’ex canterano del Cagliari ha giocato – considerando campionato e Coppa Italia di Serie D – 34 partite, segnando 1 gol e confezionando 2 assist.

Nicola Garau (Licata, I): il laterale classe 2003 ha collezionato in questa annata, con le maglie di Costa Orientale Sarda e Licata, 22 presenze e 1 assist.

Andrea Cadili (Lamezia Terme, I): il difensore centrale gialloblù classe 1999 ha collezionato – tra campionato, Coppa Italia di Serie D e Playoff di Serie D – 37 presenze, 2 gol e 1 assist.

Federico Marigosu (Trapani, I): il  numero 17 granata ex Cagliari ha totalizzato in stagione – tra campionato, Coppa Italia di Serie D e Playoff di Serie D – 34 presenze, 3 gol e 3 assist.

Gioele Deiana Testoni (Sancataldese, I): il centrocampista esterno verde amaranto, classe 2003, a livello di statistiche individuali, ha totalizzato in stagione 17 presenze ufficiali e 1 gol.

Edoardo Adamo (Acireale, I): il terzino destro ex Aprilia, classe 2004, spesso vittima durante l’annata di tanti infortuni, ha totalizzato – con le maglie di Aprilia e appunto Acireale – appena 12 presenze ufficiali.

 

Fabio Loi

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti