agenzia-garau-centotrentuno
Mario Chessa in azione | Foto Castellanzese/Aldo Massarutto

Sardi on the Road | Giornata ricca di gol: Contini, Chessa e Oggiano sugli scudi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Torna “Sardi On The Road”, la rubrica che si occupa dei giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali: nuova puntata della stagione 2021-22.

[IMPORTANTE: segnalate sulle nostre pagine social gli eventuali giocatori non presenti nella lista]


SERIE A

Nicolò Barella (Inter): Inzaghi lo sceglie per sostituire Brozovic nei compiti di regia contro il Sassuolo, ma i risultati non sono quelli desiderati (0-2). 

Nicola Murru (Sampdoria): titolare nella vittoria interna contro l’Empoli (2-0), Giampaolo che lo sostituisce al 71’ con Augello. 

Salvatore Sirigu (Genoa): ancora un pareggio per i liguri contro il Venezia, con l’ex Torino praticamente inoperoso (1-1).


ESTERO

Nicholas Pennington (Wellington Phoenix): in panchina contro il Sydney FC. 


SERIE B

Dario Del Fabro (Cittadella): titolare al centro della difesa veneta nel ko contro Benevento (0-1), pochi minuti nel finale al posto di Perticone nella vittoria di Lecce (0-1).

Mauro Vigorito (Cosenza): in panchina contro il Como, torna titolare nel pirotecnico 3-3 contro il Crotone. 

Aldo Florenzi (Cosenza): soltanto 3’ a Como (2-1), il nuorese resta in panchina nel derby pareggiato con il Crotone.  

Salvatore Burrai (Perugia): un tempo sia nello 0-0 casalingo contro la capolista Cremonese che nel bel successo di Alessandria (1-2).

Antonio Caracciolo (Pisa): il difensore originario di Aggius è protagonista nel successo di Monza (1-2), prima sbagliando il tocco che regala il vantaggio a Valoti, poi trova il gol decisivo su colpo di testa. Nello 0-0 interno con il Parma mette la museruola a Simy.  

Giuseppe Mastinu (Pisa): dentro dopo soli 17 minuti a Monza, da corner con il suo sinistro fatato mette il pallone sulla testa di Caracciolo per l’1-2. Resta invece in panchina nello 0-0 con il Parma. 

Marco Mancosu (Spal): con una sventola prova a superare Contini nell’1-1 di Vicenza, ma il portiere biancorosso gli dice di no. Va invece a segno (su rigore) nel 5-0 rifilato dai ferraresi alla Ternana. 

Marco Sau (Benevento): in panchina contro il Cittadella, in campo dal 65’ a risultato acquisito nel 5-0 interno sul Como. 


SERIE C

Daniele Giorico (Triestina): subentra a Sakor a inizio ripresa nel successo di Fiorenzuola (0-1), solo un quarto d’ora in campo al Garilli contro il Piacenza (0-2). 

Andrea Cocco (Seregno): titolare contro Juventus U23 (2-2) e Pro Vercelli (1-2). 

Nicholas Izzillo (Trento): out contro Padova e Sudtirol. 

Gianluca Contini (Legnago): in panchina nel ko casalingo contro la Feralpisalò, l’ex centravanti del Cagliari Primavera torna al gol all’Euganeo contro il Padova, con una bella fuga sul filo del fuorigioco e destro all’angolino a tu per tu con Donnarumma (1-1).

Mattia Pitzalis (Legnago): out contro Feralpisalò e Padova. 

Mattia Muroni (Reggiana): contro il Grosseto in campo nell’ultimo quarto d’ora al posto di D’Angelo, l’ex Olbia è autore della gran corsa e assist che valgono il definitivo 3-1 di Rosafio. Titolare nell’impegno infrasettimanale con il Gubbio, che vede i granata soccombere di misura (2-1). 

Stefano Guberti (Siena): un gol annullato dopo 12’ e uno valido su rigore (trasformazione perfetta sotto l’incrocio) contro la Virtus Entella, resta in panchina contro la Carrarese. 

Federico Marigosu (Grosseto): ancora out per infortunio. 

Davide Arras (Grosseto): dentro nella ripresa a Reggio Emilia per cercare il pareggio con la capolista (3-1), è titolare nella sconfitta di Ancona ma non riesce a lasciare il segno (2-0). 

Riccardo Daga (Monterosi): out contro la Paganese, in panchina contro il Campobasso. 

Francesco Bombagi (Catanzaro): in panchina nello 0-1 di Taranto, dentro per l’ultima mezz’ora contro il Potenza ma i compagni non riescono a sfruttarne la verve. 

Riccardo Idda (Virtus Francavilla): out per squalifica contro il Catania, l’algherese torna a guidare la difesa biancoceleste nella vittoria di misura contro la Fidelis Andria (1-0). 

Francesco Dettori (Picerno): titolare nella bella vittoria interna contro la Juve Stabia (1-0) e nel ko contro il Bari (1-0).   

Filippo Mascia (Latina): ancora out per infortunio. 

Pietro Ladu (Campobasso): in panchina contro Bari e Campobasso. 


SERIE D

Roberto Cappai (Città di Varese, A): un’ora in campo senza squilli nell’1-1 contro il Chieri. 

Antonio Mesina (Sestri Levante, A): a secco nel derby ligure contro la Lavagnese (2-1).

Niccolò Cabras (PDHAE, A): in panchina contro il Vado. 

Matteo Cossu (Fossano, A): out contro Rg Ticino. 

Francesco Virdis (Asti, A): in panchina contro il Derthona.

Gioele Deiana Testoni (Imperia, A): dentro a mezz’ora dalla fine nella sconfitta di misura con il Borgosesia (1-0). 

Ignazio Carta (Desenzano Calvina, B): out contro il Sangiuliano.

Mario Chessa (Castellanzese, B): secondo gol consecutivo per SuperMario, che con il suo gol decide la sfida interna con la Casatese. Il numero 7 neroverde parte sul filo del fuorigioco e con un diagonale mancino supera il portiere avversario. 

Simone Solinas (Campodarsego, C): in campo da inizio ripresa nell’1-1 interno con l’Union Clodiense. 

Riccardo Doratiotto (Arezzo, E): in panchina contro il Rieti. 

Michele Pisanu (Arezzo, E): l’ex Torres e Latte Dolce è il fulcro del centrocampo di Mariotti nel successo interno sul Rieti (1-0) 

Fabio Mastino (Arezzo, E): in panchina contro il Rieti. 

Paride Pinna (Arezzo, E): out contro il Rieti. 

Stefano Sarritzu (Flaminia, E): dentro a metà ripresa nel ko esterno di Poggibonsi (2-0). 

Fabio Fredrich (Notaresco, F): dentro dopo un’ora di gioco nella sconfitta esterna con il Vastogirardi (2-0). 

Andrea Congiu (Matese, F): molto bene nei quasi 80 minuti a disposizione nella vittoria con la Vastese (1-3), fa il suo in difesa (salvataggio sulla linea) e in attacco (colpo di testa pericoloso su calcio piazzato). 

Andrea Feola (Casertana, H): dentro nella ripresa nel netto 3-0 interno sul Nardò. 

Nicola Raimo (Casarano, H): l’ex Lanusei è titolare nel bel successo in trasferta sulla Virtus Matino (1-2), salva i suoi dal possibile pareggio con un colpo di testa a porta vuota su tiro di Stauciuc. 

Alessandro Lai (Lamezia Terme, I): giornata tranquilla per l’ex Latte Dolce e Messina, che contro il Biancavilla (2-0) tiene inviolata la propria porta senza subire tiri. 

Davide Piga (Castrovillari, I): in panchina contro l’Aversa Normanna. 

Andrea Cadili (Acireale, I): bella vittoria interna con la Sancataldese (4-2), ma la difesa granata non si muove con la consueta precisione. 

Samuele Spano (Trapani, I): turno di riposo per i siciliani. 

Fabio Oggiano (Gelbison, I): gara complicata per la capolista del girone I, che va sotto in casa contro il San Luca con il gol dell’ex Carbonia Berman. Il sassarese entra nella ripresa per accendere i suoi ed è nettamente il migliore con tiri pericolosi, assist e, soprattutto, il gol di testa da due passi che regala il pareggio ai cilentani (1-1).


Francesco Aresu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti