agenzia-garau-centotrentuno
guberti-siena-serie d

28 | Guberti subito decisivo, Arras e Chessa sempre a segno

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova puntata di “Sardi On The Road”. Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della nostra rubrica: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

bianchi-immobiliare-centotrentuno

ESTERO 

Dario Del Fabro (ADO Den Haag – Eredivisie) – out per infortunio salta la partita con il Vitesse.

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – salta per squalifica la partita con il Cagliari vinta dai compagni 1-0.

Nicola Murru (Torino) – in panchina nel successo esterno contro l’Udinese (0-1)

Salvatore Sirigu (Torino) – il portiere ancora out a causa della positività al covid.

Marco Sau (Benevento) – parte titolare di fianco a Gaich nella sconfitta interna con il Sassuolo: pochi gli spunti, viene sostituito al 56′ da Lapadula

SERIE B 

Mauro Vigorito (Lecce) – in panchina nella sconfitta interna contro la Spal.

Marco Mancosu (Lecce) – ancora out dopo l’operazione di appendicite, salta la partita con la Spal (1-2)

Antonio Caracciolo (Pisa) – tra i tre centrali nerazzurri è quello che rende meglio con alcuni buoni recuperi che non bastano a evitare la sconfitta con il Chievo.

Giuseppe Mastinu (Pisa) – al rientro dopo un lungo stop, gioca gli ultimi minuti al Bentegodi nel match perso contro il Chievo.

Karim Laribi (Reggiana) – subentra solo all’80’ nella partita persa contro l’Empoli (0-1)

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – entra al 64′ sullo 0-3 per la Salernitana, liguri ormai quasi spacciati e che cambiano ancora in panchina.

Riccardo Idda (Cosenza) – disfatta in Veneto per i rossoblù (3-0), il difensore non ha particolari colpe sui gol.

Simone Pinna (Ascoli) – in panchina nel successo sul Monza (1-0).

SERIE C 

Salvatore Burrai (Perugia) – non una buona partita per il regista contro la Triestina, sostituito al 60′ nella vittoria per 2-1.

Riccardo Daga (Viterbese) – non ha colpe particolari sui gol subiti dalla Casertana nella bella vittoria interna per 5-2.

Aly Nader (Arezzo) – non convocato per la partita con la Vis Pesaro.

Alessandro Masala (Imolese)-  gioca titolare e sfiora il gol al 78′ nella sconfitta 0-2 contro il Ravenna che porta a un altro esonero in casa Imolese.

Paride Pinna (Arezzo) –  concede un rigore, ma gli amaranto riescono comunque a ottenere una preziosa vittoria per 4-2 sulla Vis Pesaro.

Francesco Bombagi (Teramo) – Sfortunato, prende il palo con un gran destro nella sconfitta in casa della Cavese (1-0)

Daniele Giorico (Triestina) – al rientro dopo lo stop, non brilla nel match perso a Perugia (2-1)

Fabio Porru (Viterbese) – in panchina nel 5-2 alla Casertana.

Mattia Pitzalis (Turris) – fuori dai convocati per la partita persa in casa con la Ternana, già promossa in Serie B.

Mattia Muroni (Modena) – un problema fisico lo costringe a non rientrare in campo nella ripresa della partita vinta con il Fano (0-1)

Nicolas Izzillo (Casertana) – ancora non al meglio dopo l’infortunio, entra al 67′ nel 5-2 subito dalla Viterbese.

SERIE D 

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – ha due buone chance nella partita con il Pont Donnaz, ma i matuziani vengono bloccati sullo 0-0

Alessio Murgia (Sanremese – Girone A) – subentra al 61′ sfiorando il gol su punizione e con una conclusione dalla distanza nello 0-0 con il Pont Donnaz.

Fabio Doratiotto (Sanremese – Girone A) – in panchina nello 0-0 con il Pont Donnaz.

Alessandro Aloia (Borgosesia – Girone A) – fatica a rendersi pericoloso nella pesante sconfitta contro la Lavagnese. Posticipata la gara con il Gozzano.

Ignazio Carta (Gozzano – Girone A ) – rinvio per la partita con il Borgosesia. Si infortuna dopo un’ora di gioco nella partita con il Saluzzo (0-0) dove si era resto pericoloso su punizione.

Mario Chessa (Castellanzese – Girone A) – dopo il pareggio con il Saluzzo, i neroverdi massacrano il Chieri per 5-1 e ritornano in vetta al girone: altra prestazione sugli scudi per l’attaccante che raggiunge il suo 25° gol in stagione dal dischetto dopo essersi procurato il rigore che ha sbloccato la partita.

Tommaso Putzolu (Caronnese – Girone A) – una vittoria e un pareggio contro Vado e Fossano per i lombardi, con il centrocampista cresciuto nell’Inter sempre titolare

Simone Solinas (Lavagnese – Girone A) – gli manca solo il gol nel pari a reti inviolate contro il Bra e nel 6-2 al Borgosesia dove risulta sempre tra i migliori nelle fila dei suoi.

Giancarlo Lisai (Arzignano Valchiampo – Girone C) – amara sconfitta con il Cartigliano, i gialloazzurri si riprendono contro il Sedico dove l’attaccante sassarese entra bene dalla panchina sfiorando il gol.

Andrea Mastino (Prato – Girone D) – non gioca contro Real Forte Querceta e Mezzolara.

Pietro Scanu (Lentigione – Girone D) – scampoli di gara nel pareggio contro il Pro Livorno e nella vittoria sulla Marignanese.

Davide Arras (Pianese – Girone E) – segna il suo 11° gol stagione dal dischetto nel 2-2 con il Lornano: non punge nella trasferta con il Trestina dove entra dalla panchina al 60′ e si rende protagonista di una grande sgroppata partendo dalla sua trequarti venendo recuperato all’ultimo da un difensore quando era di fronte al portiere.

Stefano Guberti (Siena – Girone E) – finalmente in campo la squadra bianconera dopo i casi in squadra: il giocatore originario di Villamassargia subito protagonista con il rigore che sblocca la partita e con una bella prestazione contro il Cannara (2-0). Subentra dalla panchina nella vittoriosa trasferta con il Follonica (0-1)

Mirko Atzeni (Atletico Fiuggi – Girone F) – in panchina nella vittoria interna con il Fiuggi e nel pari di Rieti.

Davide Piga (Campobasso – Girone F) – stagione praticamente finita per il giovane portiere dopo un infortunio al ginocchio.

Pietro Ladu (Campobasso – Girone F) – buona gara contro il Castelnuovo a Vomano dove sfiora il gol su calcio di punizione (4-0): rinviata la partita con il Vastogirardi.

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F)  – in panchina nel successo esterno con il Castelfidardo (1-2), assente nel derby vinto con il Castelnuovo (3-0)

Fabio Oggiano (Cynthialbalonga – Girone F) – in panchina nella sconfitta con il Matese (1-0), assente nel pareggio interno con il Pineto.

Stefano Sarritzu (Latina – Girone G) – ha una buona chance nella partita persa contro il Latte Dolce che costano le dimissioni a Ciullo, torna Scudieri in panchina.

Samuele Spano (Altamura- Girone H) –  non brilla nelle partite contro Brindisi (0-0) e Gravina, dove è Russo a decidere il derby delle Murge.

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – titolare e ammonito nel pari a reti inviolate con la Fidelis Andria, il giallo gli costa l’assenza con il Francavila (successo per 1-0).

Francesco Dettori (Picerno – Girone H) – successo con giallo contro il Lavello dove il giudice sportivo non omologa il risultato per via di un’errata misurazione del campo: propizia il gol del sorpasso sul Portici nello scoppiettante 3-4 ai danni dei campani.

Paolo Dametto (Picerno – Girone H) – il rigore decisivo di Esposito viene fischiato su di lui in un’azione di calcio d’angolo.

Antonio Mesina (Gelbison – Girone I) – in panchina nel successo con il Marina di Ragusa e in quello contro l’Acireale (0-1)

Alessandro Lai (ACR Messina – Girone I) – in panchina nei successi contro Castrovillari e Dattilo.

Francesco Mannoni (Marina di Ragusa – Girone I) – il centrocampista fa il suo ritorno in Sardegna all’Arzachena.

Matteo Porcu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna