agenzia-garau-centotrentuno
Matteo Mancosu esulta dopo un gol | Foto Virtus Entella

#14 | Mancosu svolta con l’Entella, Arras-Oggiano gol in D

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova puntata di “Sardi On The Road”. Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della nostra rubrica: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

ESTERO 

Dario Del Fabro (ADO Den Haag – Eredivisie) – Campionato fermo in Olanda, si riprende domenica 9 gennaio.

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – ottimo contro il Crotone dove non fa mai mancare il suo apporto, stecca contro la Sampdoria (KO per 2-1) dove non brilla e procura anche il rigore a causa di un braccio largo in area.

Nicola Murru (Torino) – in panchina nella vittoria di Parma (0-3), titolare nel match giocato contro il Verona (1-1) dove svolge il compitino senza mai fare la differenza.

Alessandro Deiola (Spezia) – una manciata di minuti contro il Verona (0-1), titolare nella partita di Napoli dove corre per 45′ senza mai incidere prima di essere sostituito da Pobega, autore del gol vittoria spezzino.

Salvatore Sirigu (Torino) – due fantastici interventi su Inglese e Karamoh a blindare la porta nella trasferta di Parma (0-3), contro il Verona solo l’eurogol di Dimarco riesce a superarlo.

Giuseppe Mastinu (Spezia) – in panchina nelle gare con Verona (sconfitta 0-1) e Napoli (impresa spezzina 1-2). Il giocatore potrebbe riscendere in B.

Marco Sau (Benevento) – entra nel finale nella sconfitta contro il Milan; gol capolavoro alla Sardegna Arena a punire il Cagliari, ottimo il suo taglio dietro i difensori e il tocco a battere Cragno. (qui l’intervista del post-partita)

SERIE B

Mauro Vigorito (Lecce) – in panchina nel pari a reti inviolate con il Monza.

Marco Mancosu (Lecce) – si conferma sempre tra i più pericolosi muovendosi bene tra le linee, ma i salentini non vanno oltre lo 0-0 con il Monza.

Antonio Caracciolo (Pisa) – buon momento di forma per il difensore che si conferma con una prestazione solida nell’1-1 di Venezia.

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – i liguri hanno svoltato con una serie di vittorie consecutive: contro il Cittadella è proprio l’attaccante sardo a decidere la partita con un ottimo movimento e freddezza davanti al portiere.

Riccardo Idda (Cosenza) – prestazione di leadership, ma l’Empoli è troppo forte per il Cosenza: 2-0 ai rossoblù con Idda incolpevole sui due gol.

SERIE C – campionato fermo per la mini pausa invernale, si riprende domenica 10 gennaio

SERIE D 

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – pericoloso con un tirocross che non riesce a trovare i compagni nella sconfitta con il Sestri Levante (2-1)

Alessio Murgia (Sanremese – Girone A) – entra al 71′ e si mette subito in luce con un tiro da fuori che impegna il portiere del Sestri, fortunato poi sulla corta respinta di Romano che non centra la porta: sconfitta per i matuziani

Fabio Doratiotto (Sanremese – Girone A) – parte titolare e sfiora due volte il gol con due conclusioni da fuori prima di essere sostituito da Miccoli. KO per la Sanremese a Sestri Levante.

Alessandro Aloia (Borgosesia – Girone A) – non riesce a lasciare il segno nella sconfitta interna contro la Castellanzese (1-2).

Ignazio Carta (Gozzano – Girone A ) – troppa neve a Bra, rinviata la partita con i rossoblù del centrocampista sardo

Mario Chessa (Castellanzese – Girone A) – ha due buone chance per mettere la sua firma nel successo sul Borgosesia, ma ci pensano i compagni Mecca e Colombo a regalare il successo ai neroverdi.

Giancarlo Lisai (Arzignano Valchiampo – Girone C) – parte male l’anno in casa giallo-celeste: KO a Mestre (1-0) con Lisai schierato di fianco ad Altinier che non riesce ad arrivare per un soffio all’appuntamento con il gol al 20′ del primo tempo.

Andrea Mastino (Prato – Girone D) – titolare nel pareggio con il Sasso Marconi, buona gara macchiata da un’ammonizione.

Pietro Scanu (Lentigione – Girone D) – in panchina nel pareggio contro la Bagnolese ottenuto solo nel finale di gara.

Davide Arras (Pianese – Girone E) – prosegue il buon momento della punta di Berchidda a segno su rigore nel pari contro il San Donato

Davide Piga (Campobasso – Girone F) – non può nulla sui due gol subiti sul campo della Vastese; Martinez batte una punizione perfetta che gela i molisani nel finale di gara per il pareggio (2-2)

Andrea Corda (Campobasso – Girone F) –  si è interrotta l’avventura in Molise del centrocampista sardo tornato a Cagliari.

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F)  – rossoblù in vetta alla classifica grazie alla vittoria sul Matese: bella prova del terzino sardo nel 3-1 ai molisani.

Fabio Oggiano (Cynthialbalonga – Girone F) – senza dubbio il migliore tra i suoi: firma il gol del momentaneo 1-1 con uno splendido tiro a giro che non lascia scampo al portiere ospite. I laziali non vanno oltre il 2-2 contro il Castelnuovo Vomano.

Samuele Spano (Cynthialbalonga – Girone F) – 61′ in campo da protagonista dove ispira i compagni e a cui manca solo il gol nel 2-2 con il Castelnuovo Vomano

Stefano Sarritzu (Latina – Girone G) – partita rinviata con il Muravera visti i contagi in casa sarrabese.

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – in panchina nel pari a reti inviolate con il Molfetta.

Francesco Dettori (Picerno – Girone H) – grande prova nel successo all’inglese sul campo del Bitonto

Paolo Dametto (Picerno – Girone H) – non partecipa alla trasferta di Bitonto vinta dai compagni 2-0

Alessandro Lai (ACR Messina – Girone I) –  rimane imbattuto nel successo di misura sul Paternò che porta in testa alla classifica i giallorossi.

Simone Solinas (Castrovillari – Girone I) –  rinvio per la gara con il Marina di Ragusa a causa della situazione contagiati dei siciliani.

Matteo Porcu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti