agenzia-garau-centotrentuno
Francesco Virdis in azione | Foto Usd Lavagnese/Lucrezia Corciolani

Sardi on the Road | Non si fermano più Virdis e Mesina, bentornato Cappai

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Ultima puntata per il 2021 della rubrica che si occupa dei giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali: nuova puntata della stagione 2021-22.

[IMPORTANTE: segnalate sulle nostre pagine social gli eventuali giocatori non presenti nella lista]


SERIE A

Nicolò Barella (Inter): 56 minuti di buon livello in quella che potrebbe essere stata l’ultima partita della Salernitana in Serie A (0-5), il giallo da diffidato gli fa saltare la sfida contro il Torino.

Nicola Murru (Sampdoria): in panchina nei due 1-1 contro Venezia e Roma. 

Salvatore Sirigu (Genoa): fa quel che può all’Olimpico contro la Lazio (3-1), decisamente meglio nell’ottimo 0-0 interno contro l’Atalanta. 


ESTERO

Dario Del Fabro (RFC Seraing): quarto ko consecutivo per la squadra dell’algherese, sconfitta in casa dal Kortrijk (0-2). 

Nicholas Pennington (Wellington Phoenix): 24 minuti nella ripresa per l’ex Olbia nella sconfitta esterna contro il Sydney FC (2-1).


SERIE B

Mauro Vigorito (Cosenza): out per infortunio contro il Pisa.

Aldo Florenzi (Cosenza): anche contro la capolista Pisa l’ingresso del 2002 nuorese rianima i Lupi, ma stavolta non riesce a evitare la sconfitta ai suoi (0-2). 

Salvatore Burrai (Perugia): ennesimo corner ed ennesimo assist per Toto, che mette sulla testa di Kouan il pallone che vale il vantaggio perugino nel derby con la Ternana (1-1).

Antonio Caracciolo (Pisa): a Cosenza ennesimo clean sheet per la capolista, con il baluardo ex Cremonese a guidare la difesa (0-2). 

Giuseppe Mastinu (Pisa): out per infortunio a Cosenza. 

Marco Mancosu (Spal): brutto ko a Frosinone per i ferraresi (4-0), con l’ex Lecce in ombra per tutta la gara. 

Marco Sau (Benevento): rinviata per Covid la partita contro il Monza. 


SERIE C

Daniele Giorico (Triestina): titolare nella vittoria esterna di Seregno (0-1). 

Andrea Cocco (Seregno): titolare nel buon pari di Piacenza (1-1), dentro nella ripresa contro la Triestina ma non riesce a evitare la sconfitta ai suoi. 

Nicholas Izzillo (Trento): out contro Albinoleffe e Piacenza. 

Gianluca Contini (Legnago): titolare nelle sconfitte contro Juventus U23 (1-2) e Mantova (2-0). 

Mattia Pitzalis (Legnago): dentro dall’inizio nel ko casalingo contro la Juve U23, gara in cui rimedia il giallo che gli fa saltare la sfida successiva contro il Mantova. 

Mattia Muroni (Reggiana): da subentrante mette insieme 55 minuti in totale nei successi contro Teramo (5-0) e Montevarchi (1-3). 

Stefano Guberti (Siena): doppio ko esterno per i toscani contro Cesena (1-0) e Vis Pesaro (2-1), per l’ex Latte Dolce 39 minuti totali da sostituto. 

Riccardo Daga (Viterbese): out contro Carrarese e Fermana. 

Federico Marigosu (Grosseto): ancora out per infortunio. 

Davide Arras (Grosseto): 49 minuti senza lasciare il segno nelle sconfitte contro Olbia (0-1) e Modena (2-1).  

Riccardo Doratiotto (Montevarchi): aumentano finalmente i minuti in campo per l’ex Olbia nelle due sconfitte contro Gubbio (1-0) e Reggiana (1-3), gara in cui rimedia anche un cartellino giallo. 

Francesco Bombagi (Catanzaro): titolare sia nel derby contro la Vibonese (1-1) che nel ko di Francavilla contro la Virtus (2-1). 

Luca Gagliano (Avellino): soli 3 minuti in campo nella sfida interna contro il Foggia (2-2), resta in panchina contro il Campobasso (0-3). 

Riccardo Idda (Virtus Francavilla): il capitano biancoceleste è il leader difensivo nelle due vittorie interne contro Juve Stabia (3-0) e Catanzaro (2-1). 

Francesco Dettori (Picerno): dentro dall’inizio sia nella sconfitta di Taranto (2-0) che nella vittoria interna sulla Vibonese (1-0). 

Filippo Mascia (Latina): out contro Monterosi e Palermo. 

Pietro Ladu (Campobasso): di nuovo titolare sia nella vittoria di Potenza (0-1), dove cerca anche di lasciare il segno con un paio di conclusioni velenose, che nel ko interno contro l’Avellino (0-3).  


SERIE D

Roberto Cappai (Città di Varese, A): finalmente primi minuti in campo per l’ex Carbonia, che debutta in maglia biancorossa nel successo contro il “suo” Casale (1-0), poi un’altra ventina di minuti nello 0-0 di Saluzzo. Bentornato Bobby-Gol!

Antonio Mesina (Sestri Levante, A): non si ferma più il centravanti di Dorgali che nel 2-2 con la Sanremese trova il suo gol numero 8 in stagione con un perfetto tocco sotto a conclusione di un gran contropiede. Titolare anche nel pareggio 1-1 con la Caronnese. 

Niccolò Cabras (PDHAE, A): out contro l’Imperia, finalmente in campo nel bel 2-0 contro il Ligorna. 

Matteo Cossu (Fossano, A): ancora out l’ex Olbia contro Borgosesia e Imperia. 

Francesco Virdis (Asti, A): gol e assist per il quasi 37enne di Bono nella sfida contro il Saluzzo (3-1), titolare anche nello 0-1 contro la Lavagnese. 

Gioele Deiana Testoni (Imperia, A): in panchina nel 2-2 con il PDHAE, entra già nel primo tempo nella sconfitta di misura contro il Fossano (1-0).

Ignazio Carta (Desenzano Calvina, B): settimana senza campo per l’ex Gozzano, tra il rinvio della sfida con la Folgore Caratese e la non convocazione nel pareggio con la Virtus Ciserano (1-1).

Mario Chessa (Castellanzese, B): il Mago torna al gol, seppur su rigore, nel pesante 5-2 con il Franciacorta, mentre è rinviata la sfida con l’Arconatese. 

Simone Solinas (Campodarsego, C): 44 minuti in totale nei due 1-1 contro Levico Terme e Arzignano. 

Michele Pisanu (Arezzo, E): l’ex Latte Dolce assiste dalla panchina alla vittoria di Cannara (0-2), mentre è titolare nel 3-3 contro il Lornano Badesse. 

Fabio Mastino e Paride Pinna (Arezzo, E): out contro Cannara e Lornano Badesse. 

Stefano Sarritzu (Flaminia, E): l’ex Torres è titolare nel bel successo interno contro la Sangiovannese (3-2), in cui sfiora anche il gol in un paio di circostanze, mentre entra nel finale della sfida persa di misura contro il San Donato (1-0).

Fabio Fredrich (Notaresco, F): l’ex Carbonia è titolare sia nel successo di misura sul Montegiorgio (1-0) che nel ko di Recanati (3-0). 

Giuseppe Ghiani (Nereto, F): out dai convocati.

Andrea Congiu (Matese, F): il difensore sassarese è al centro della difesa biancoverde sia nel rotondo successo sull’Altocasertano (4-1) che nel ko di Fiuggi (1-0). 

Andrea Feola (Casertana, H): titolare nelle due sconfitte contro Rotonda (2-1) e Molfetta (2-4). 

Davide Piga (Rotonda, H): dopo la panchina di Cerignola, out dai convocati contro Casertana e Virtus Matino.

Nicola Raimo (Casarano, H): esordio con assist nella sconfitta di misura a Fasano (3-2), titolare nella vittoria per 2-1 contro la Nocerina.  

Alessandro Lai (Lamezia Terme, I): l’ex Latte Dolce è grande protagonista in positivo sia nella sconfitta di Trapani (2-0), con un rigore parato e diversi interventi decisivi, sia nel preziosissimo 1-0 interno sulla Sancataldese. 

Andrea Cadili (Acireale, I): titolare nei due 1-1 contro Paternò e Città di Sant’Agata. 

Samuele Spano (Trapani, I): out contro Lamezia Terme e Paternò.

Fabio Oggiano (Gelbison, I): l’attaccante sassarese torna in campo nella ripresa della sfida persa contro la Sancataldese (2-1), mentre è titolare nel largo successo interno sul Troina (5-1), dove sfiora il gol in un paio di occasioni. 


Francesco Aresu

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti