agenzia-garau-centotrentuno
Simone Pinna con la maglia dell'Ascoli

#24 | Pinna fa 100 tra i pro, Barella vola con l’Inter

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova puntata di “Sardi On The Road”. Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della nostra rubrica: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

bianchi-immobiliare-centotrentuno

ESTERO 

Dario Del Fabro (ADO Den Haag – Eredivisie) – entra nei minuti finali per Familia-Castillio nella sconfitta interna contro l’Heracles

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – ennesima prova di livello della sua stagione nella vittoria esterna contro il Torino: preoccupano i casi scoppiati tra i nerazzurri che renderanno obbligatoria la quarantena.

Nicola Murru (Torino) – non soffre particolarmente un cliente difficile come Hakimi e talvolta si spinge anche in avanti nella sconfitta con l’Inter: piccolo passo indietro contro il Sassuolo dove non si accorge di Berardi alle sue spalle in occasione del secondo gol.

Salvatore Sirigu (Torino) – incolpevole sui due gol dell’Inter, nel recupero contro il Sassuolo tiene in piedi i suoi con due grandi interventi anche sulla seconda marcatura di Berardi poteva fare qualcosa di più.

Marco Sau (Benevento) – subentra nel finale a partita ormai compromessa sull’1-4 con la Fiorentina.

SERIE B – 

Mauro Vigorito (Lecce) – in panchina nei successi contro Chievo e Venezia.

Marco Mancosu (Lecce) – subentra al 75′ per Henderson nella partita contro il Chievo (4-2), titolare nel successo contro il Venezia dove la scena se la prende Coda (2-3)

Antonio Caracciolo (Pisa) – salta le partite di Cittadella (ko per 2-0 e Spal vittoria per 3-0)

Giuseppe Mastinu (Pisa) – salta le partite di Cittadella (ko per 2-0 e Spal vittoria per 3-0)

Karim Laribi (Reggiana) –partita condizionata dal rosso nei primi minuti di gioco a Libutti contro la Cremonese (ko per 3-0): non brilla nella sconfitta esterna a Monza dove viene sostituito all’intervallo.

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – due partite da titolare senza squilli per l’esperto attaccante nel pari a reti inviolate contro la Spal e nella sconfitta con la Cremonese.

Riccardo Idda (Cosenza) – salta per squalifica la trasferta di Salerno (0-0), in panchina nel pareggio interno contro il Vicenza.

Simone Pinna (Ascoli) – non una buona gara contro il Venezia (1-1), non brilla nemmeno nella trasferta di Pescara dove viene ammonito e sostituito all’intervallo. Il terzino festeggia comunque con una vittoria le 100 presenze tra i professionisti.

SERIE C 

Salvatore Burrai (Perugia) – in panchina nel successo contro il Carpi (2-0), entra solo nel finale nella gara con il Gubbio persa 3-2

Riccardo Daga (Viterbese) – non ha colpe sul gol partita di Marotta nella sconfitta interna contro la Juve Stabia.

Aly Nader (Arezzo) – fuori dai convocati per le partite con Fermana e Fano.

Alessandro Masala (Imolese)- gara da dimenticare contro il Sudtirol dove entra a partita ormai compromessa per l’ex Cagliari Lombardi (4-0), in panchina nel pareggio 0-0 con il Legnago.

Paride Pinna (Arezzo) –  due vittorie di misura fondamentali ai danni di Fermana e Fano: l’esperto giocatore fornisce due buone prestazioni difensive e sempre pericoloso sui piazzati.

Francesco Bombagi (Teramo) – grinta e sacrificio più che lampi individuali nella vittoria di misura sul Catania (0-1): propizia il gol del momentaneo vantaggio di Costa Ferreira arrivato sulla corta respinta del portiere su un suo tiro nella sconfitta contro la capolista indiscussa Ternana, sua ex squadra,  che rimonterà poi gli abruzzesi (2-4)

Daniele Giorico (Triestina) – prova ordinata nel pareggio con la Feralpisalò (1-1), non sempre preciso nel 2-2 con la Fermana dove arriva il 15° giallo stagionale

Fabio Porru (Viterbese) – subentra nel recupero a Bezziccheri nella sconfitta interna con la Juve Stabia.

Mattia Pitzalis (Turris) – in panchina nelle partite con Juve Stabia (sconfitta per 4-1) e Catania (successo per 1-0)

Mattia Muroni (Modena) – corre tanto senza lasciare il segno nel pareggio interno con il Mantova: va decisamente peggio nel KO contro il Sudtirol, dove entra nella ripresa ed è costretto a lasciare il campo dopo 20′ a causa di un infortunio muscolare.

Nicolas Izzillo (Casertana) – infortunato, salta le partite con Bisceglie e Bari.

SERIE D IN PAUSA –  IN CAMPO ALCUNI RECUPERI

Alessandro Aloia (Borgosesia – Girone A) –  nel recupero contro la Lavagnese è Szafran a segnare il gol decisivo con il gallurese che lavora di sponda e fa a sportellate con i difensori avversari: anche nel buon pareggio contro la Folgore Caratese è Szafran il protagonista con Aloia protagonista di un’altra prova al servizio della squadra.

Giancarlo Lisai (Arzignano Valchiampo – Girone C) – in panchina nel successo ai danni del Campodarsego (2-1)

Pietro Scanu (Lentigione – Girone D) – in panchina nel pareggio con la Sammaurese (2-2).

Davide Piga (Campobasso – Girone F) – in panchina nel successo sulla Recanatese.

Pietro Ladu (Campobasso – Girone F) – va vicino al gol su punizione a inizio gara nella sfida con la Recanatese dove gioca una buona partita prima di lasciare il posto a Sbardella.

Stefano Sarritzu (Latina – Girone G) – la sconfitta con la capolista Monterosi costa caro a mister Scudieri: il sardo non brilla nella partita che ha preceduto quella contro la Torres del prossimo turno, sicuramente speciale per l’esterno offensivo.

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – buona la prove offerta dal tabarchino nel successo di misura contro il Sorrento, decide il gol di Pagliai.

Matteo Porcu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti