Walter Zenga a colloquio con Radja Nainggolan

Schemi e situazioni: Zenga dà forma al suo Cagliari

Prima giornata di allenamenti veri in casa Cagliari. Gli allenamenti collettivi sono iniziati nella giornata di sabato con le prime partitelle a tema ma Zenga oggi ha voluto cominciare la settimana con una serie di schemi di gioco, situazioni in uscita palla al piede e su cross dal fondo.

Idee tattiche

Prime indicazioni e primi segnali per l’Uomo Ragno che ha guidato il gruppo variando dall’italiano all’inglese in maniera indifferente. Tra le prime idee di gioco la posizione del tridente e il lavoro delle mezzali. In fase di attacco Zenga vuole che le sue mezzali allarghino il gioco sfruttando gli scambi con i due attaccanti esterni per poi andare a fare densità al centro. Zenga ha provato anche uno schema in uscita partendo dal regista (Cigarini) per poi allargare il gioco sul terzino in sovrapposizione e trovare il cross con l’area avversaria riempita dal suo nuovo tridente, che in teoria dovrebbe andare a sostituire il 4-3-2-1 di Maran.

L’allenamento

Allenamento odierno iniziato intorno alle 11 per i rossoblù. Un’attivazione leggera sulla parte atletica, con alcune ripetute. Poi subito pallone e schemi perché il Cagliari che vuole correre verso la ripresa deve cambiare pelle e deve farlo il prima possibile. Nel frattempo il tattico Gianni Vio ha lavorato a parte, specie con i ragazzi della Primavera, su situazioni di palla in movimento. Come, per esempio, lo smarcamento e tiro su cross dall’esterno.

Indicazioni sui singoli

Difficile intuire da questi primi allenamenti le gerarchie che il tecnico milanese sta iniziando a costruire nella propria testa sul suo Cagliari. Alcune posizioni in campo però, soprattutto in difesa, sono interessanti. Per esempio la coppia di centrali della squadra “gialla”, con il gruppo diviso in due, erano Klavan e Walukiewicz e a fare il terzino con loro c’era Pisacane. Chiusura di allenamento con partita a campo ridotto di 15 minuti con tocchi liberi, prima del rompete le righe intorno alle 12.30.

Roberto Pinna

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti