Arzachena in campo contro il Cassino

Arzachena-Carbonia 1-1: rigori, maestrale e poco gioco al Pirina

Arzachena e Carbonia si sfidano al Biagio Pirina in uno dei due derby della 12ª giornata del Girone G della Serie D.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Roberto Pinna

Grazie per averci seguito amici di Centotrentuno. Sul nostro sito troverete tutte le interviste ai protagonisti mentre sui nostri social ampio post partita con collegamento da tutti i campi.

RISULTATI FINALI

Giugliano-Torres 2-1 [13′ e 89′ Orefice (G), 57′ Mascia (T)] inizio ore 14:00
Muravera-Monterosi rinviata
Insieme Formia-Nocerina rinviata
Afragolese-Vis Artena 1-5 [23′ Falasca (V) 31′ Carbone (V), 36′ rig. Sabatini (V), 41′ Cericola (V), 52′ Pompei (V), 59′ Energe (A)]
Nuova Florida-Latina 2-2 [13′ Suriano (NF), 32′ Iacoponi (NF), 55′ Mastrone (L), 64′ Sarritzu(L)]
Cassino-Savoia 1-1 [29′ Manzo (S), 37′ rig. Carcione (C)]
Arzachena-Carbonia 1-1 [36′ rig. Molino (A), 48′ rig. Cappai (C)]
Gladiator-Nola 1-1 [4′ Del Sorbo (G), 35′ D’Angelo (N)]
Sassari Latte Dolce-Lanusei 0-1 (36′ Attili)

Derby di rigore per questa dodicesima giornata tra Arzachena e Carbonia. Al Pirina però ha vinto il vento. Un pareggio comunque che va bene ad entrambe le squadre in vista classifica. Carbonia che mercoledì andrà a Giugliano mentre l’Arzachena resta in casa per affrontare tra tre giorni la Nuova Florida.

FINISCE QUI è 1-1 tra Arzachena e Carbonia

93 – Squadre che ora non stanno spingendo più di tanto in questi ultimi minuti.  Confusione e paura regnano. Il pari tutto sommato va bene a entrambe

Inizia il recupero, Bagaglini a terra da qualche secondo dopo un fallo di gioco a centrocampo

88 – Poche idee e troppa fatica data dal vento. Minuti finali dove può succedere di tutto.

85 – Spinge la squadra di casa, Bagaglini fin qui molto attento deve però concedere un corner. Sugli sviluppi spizza Bonacquisti ma nessuno trova la deviazione sulla sua sponda

83 – Fallo tattico, trattenuta della maglia, per Odianose su Marinari. Giallo per l’attaccante del Carbonia.

ANCORA CAMBIO ARZACHENA: Esce Loi ed entra Rossi

80 – Ultimi dieci minuti decisivi. Arzachena che sta provando di più a fare la gara.

Giallo per Tetteh che stende Bonacquisti in mezzo al campo. Praticamente tra cambi e falli non si gioca a calcio da almeno 15 minuti.

77 – Girandola di sostituzioni: Cerbone richiama Defendi ed entra Kassama. Tenta la mossa della rapidità gli smeraldini.

QUINTO CAMBIO PER MARIOTTI: Fuori Isaia e dentro Pischedda

73 – CAMBIO ARZACHENA: Fuori Congiu e dentro Dore.

Fallo a centrocampo per Soumare su Bonacquisti. Giallo per il giocatore del Carbonia.

70 – Ci prova Olivera ma il suo tiro dai 30 metri è strozzato e non preoccupa Carboni. Palla fuori di lato.

ANCORA CAMBIO CARBONIA: le decisioni di Mariotti, fuori Russu e dentro Soumare

FINALE  A GIUGLIANO: Giugliano-Torres 2-1 [13′ e 89′ Orefice (G), 57′ Mascia (T)]

CAMBIO CARBONIA: Esce Serra ed entra Tetteh

66 – Molino inventa con un cross e guadagna un corner su deviazione di testa di Bagaglini. Sugli sviluppi Serra stende K. Congiu al limite. Punizione interessante per Molino.

64 – Ora timido sole e vento meno forte sul Pirina. Forse si può provare a giocare un po’ di più a calcio in questa ripresa.

62 – Arzachena che alza il ritmo ma manca sempre l’ultimo passaggio ai ragazzi di Cerbone. Defendi prova a illuminare in avanti ma manca l’occasione giusta per concludere.

Da Giugliano: Giugliano-Torres 2-1 [13′ e 89′ Orefice (G), 57′ Mascia (T)]

59 – Prova il contropiede l’Arzachena ma Congiu servito solo verso la porta avversaria non aggancia e Carboni anticipa ogni pericolo.

56 – Punizione laterale dai 35 metri per l’Arzachena. Come sempre Molino proverà ad inventare. Sugli sviluppi però libera Piredda.

53 – Piredda prova una punizione velenosa e tagliata da lontanissimo ma Al-Tumi osserva la palla uscire di molto a lato.

CAMBIO CARBONIA: esce Cannas ed entra Agostinelli.

52 – Gara confusa ma Arzachena che prova a ritrovarsi. Fin qui solita prova di quantità per capitan Bonacquisti

Nell’occasione del rigore dei minerari Paolini non ha fatto il conto con il vento contro. fattore che ora può favorire in qualche modo il Carbonia.

48 – PAREGGIO! Non sbaglia Cappai dal dischetto. Intuisce l’angolo Al-Tumi ma non può nulla. Al Pirina è 1-1.

GOOOOOOOOOOOL CARBONIA

46 – Pasticcio tra Paolini e Al-Tumi. Retropassaggio corto del difensore, si inserisce Cappai che viene steso e guadagna il rigore. Giallo per il portiere smeraldino. Inizio brivido per l’Arzachena.

RIGORE CARBONIA

INIZIA IL SECONDO TEMPO

Parziali Girone G Serie D al primo tempo

Giugliano-Torres 1-1 [13′ Orefice (G), 57′ Mascia (T)] inizio ore 14:00
Muravera-Monterosi rinviata
Insieme Formia-Nocerina rinviata
Afragolese-Vis Artena 0-4 (23′ Falasca, 31′ Carbone, 36′ rig. Sabatini, 41′ Cericola)
Nuova Florida-Latina 2-0 (13′ Suriano, 32′ Iacoponi)
Cassino-Savoia 1-1 [29′ Manzo (S), 37′ rig. Carcione (C)]
Arzachena-Carbonia 1-0 (36′ rig. Molino)
Gladiator-Nola 1-1 [4′ Del Sorbo (G), 35′ D’Angelo (N)]
Sassari Latte Dolce-Lanusei 0-1 (36′ Attili)

Primo tempo complicato e non poco dal maestrale. Nella ripresa il Carbonia sarà a favore di vento e questo potrebbe influire e non poco. Nei primi 45 minuti l’Arzachena in ripartenza è stata aiutata dalle condizioni climatiche. Bene negli uomini di Cerbone sia Loi che Molino. In un campo del genere fa la differenza la qualità. Attenzione però al Carbonia che con la classe di Piredda e con la velocità di Odanose potrebbe essere molto pericolosa nella seconda frazione.

FINE PRIMO TEMPO Parapiglia in campo con Mariotti e Bagaglini infuriati con l’arbitro che dopo due minuti di recupero non ha permesso al Carbonia di battere una punizione dal limite.

45 – SEMPRE MOLINO! Break del fantasista dell’Arzachena che ci prova da casa sua e trova un calcio d’angolo per deviazione di Bagaglini.

43 – Lavorano sulla fascia Isaia e Cestaro e arriva un corner per il Carbonia. Sugli sviluppi Cappai va giù in area di rigore. Protestano i minerari ma per l’arbitro è fallo in attacco.

42 – Ora gara molto frazionata ma il Carbonia sta provando a reagire.

37 – Problemi muscolari per Ungaro. Cerbone costretto al cambio. Entra Marinari per il roccioso centrale ex Reggina.

Molino batte il vento e Carboni, palla da una parte e portiere dall’altra. Arzachena 1 Carbonia 0.

GOOOOOOOOOOOOL ARZACHENA

Bonacquisti fa il Bonacquisti a metà campo con un gran recupero e lancia in contropiede Loi. Entrato in area l’ex Cagliari tira ma trova un braccio avversario. Penalty senza troppi dubbi.

35 – RIGORE ARZACHENA

30 – ODIANOSEEEE! Il nuovo entrato vicinissimo al gol. Serie di dribbling e rimpalli in area avversaria per Odianose che poi spara da posizione laterale ma Al-Tumi respinge d’istinto.

28 – ECCO IL CARBONIA! Reazione veemente dei minerari con Russu. Doppio dribbling sulla fascia e palla in mezzo. Cappai a un passo dal tap-in vincente ma Ungaro salva tutto in corner. Sugli sviluppi spreca Cannas il tiro dal limite.

Dagli altri campi:

Nuova Florida-Latina 1-0 (13′ Suriano) – Gladiator-Nola 1-0 (4′ Del Sorbo) – Giugliano-Torres 1-0 (21′ Orefice) – Afragolese-Vis Artena 0-1 (23′ Falasca)

26 – ARZACHENA VICINO AL VANTAGGIO! Ancora Molino e ancora una volta è la velocità di Loi in ripartenza che fa la differenza. Dopo una discesa sulla corsia mancina palla in mezzo e Molino stoppa e in girata manda alto di poco.

OCCASIONE ARZACHENA! Punizione di Molino che gira bene ma esce di poco sopra il sette di Carboni

CAMBIO CARBONIA Non ce la fa Palombi: Mariotti manda dentro Odianose.

21 – Fallo al limite su Congiu da parte di Cestaro. Intervento in gamba tesa per il giocatore del Carbonia. Ottima posizione per il solito Molino

18 – Arzachena che prova a farsi rivedere in avanti ma la rimessa di Loi viene sprecata dai compagni che non riescono a colpire bene di testa verso la porta di Carboni. Problemi intanto per il numero 14 dei minerari Palombi. Gioco fermo.

16 – Punizione interessante al lato, vicino al calcio d’angolo, per il Carbonia. Batte Piredda ma la difesa smeraldina libera facilmente.

A livello tattico al momento una sfida tra due 3-5-2 atipici, ma difficile parlare di calcio fin qui. Più una lotta impari contro il vento.

13 – Buon momento per il Carbonia ma nella punizione dalla distanza di Piredda lo schema per Salvaterra non riesce per fuorigioco.

11 – Prova a mettere la testa fuori con Russu il Carbonia ma all’esterno di Mariotti dopo una serie di scambi al limite dell’area non riesce il giusto stop per andare al tiro.

10 – Gara d’altri tempi, praticamente impossibile provare a giocare la palla causa maltempo e maestrale. Meglio però l’Arzachena fin qui.

Pioggia battente e fortissime raffiche di vento ad Arzachena. Condizioni al limite.

6 – OCCASIONE ARZACHENA, bel break di Loi sulla fascia. L’ex Cagliari dopo la doppietta di una settimana fa ha messo palla in mezzo ma Molino solo davanti a Carboni viene fermato per off-side.

5 – Giornata da lupi in Gallura, il vento sta condizionando tantissimo la sfida e complicando i passaggi

PARTITI al Pirina, primi palloni tra i piedi del Carbonia

14.20 – Circa 10 minuti all’inizio della sfida, cielo parzialmente nuvoloso e circa 10 gradi su Arzachena. Maestrale che sta sferzando su tutta la Sardegna e che complicherà e non poco la sfida anche tra biancoverdi e biancoblù.

LA DOMENICA DI CENTOTRENTUNO

Vi ricordiamo che oggi siamo live anche dal Nespoli per la sfida di Serie C tra Olbia e Grosseto (qui la diretta), da Sennori per l’altro derby sardo di Serie D tra Latte Dolce e Lanusei (qui la diretta) e infine in Campania per Giugliano-Torres (qui la diretta).  AL triplice fischio post partita in diretta con commento a caldo e interviste sui nostri canali Facebook e YouTube.

13.50 – Poco più di 30 minuti al fischio di inizio della gara, derby sardo importantissimo sia per gli uomini di Cerbone che per quelli di Mariotti. Entrambe le squadre arrivano da una sconfitta anche se l’approccio alla stagione è stato buono sia per l’Arzachena che per il Carbonia.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Arzachena: Al-Tumi; Paolini, Bonacquisti, Ungaro, A. Congiu; Bacchini, Olivera, Molino, K. Congiu; Loi, Defendi. In Panchina: Ruzittu, Vitale, Rossi, Kassama, Bellotti, Manca, Marinari, Fusco, Dore. ALL. Raffaele Cerbone

Carbonia: Carboni; Serra, Cestaro, Bagaglini, Russu; Salvaterra, Isaia, Piredda, Palombi; Cannas, Cappai. In Panchina: Bigotti, Tetteh, Gjuci, Stivaletta, Agostinelli, Odianose, Pischedda, Costa Soumare. ALL. Marco Mariotti.

13:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della partita tra Arzachena e Carbonia.

 

TAG:  Serie D
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti