agenzia-garau-centotrentuno
murgia-carbonia-murru

Carbonia-Cassino: minerari ancora sconfitti, finisce 0-1

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il Carbonia perde tra le mura amiche nel settimo turno del Girone G di Serie D. Il Cassino passa per 0-1, grazie a un di Bernadini nel secondo tempo.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviato Matteo Cardia 

 

93′ – Finisce a Sant’Anna Arresi! Il Carbonia perde in casa per 0-1. Cassino più concreto e 3 punti che vanno verso la penisola

91′ – Calcio d’angolo per il Carbonia dalla destra. La palla arriva in area ma Gjuci impatta male

90′ – Tre i minuti di recupero

89′ – Lancio in profondità per Gjuci e proteste Carbonia per un presunto tocco di mano in area. Per l’arbitro però non ci sono gli estremi.

89′ –  Il Cassino gioca d’astuzia e prova a guadagnare tempo.

88′ – Giallo per Russu, dopo che il capitano protestava per un controfallo deciso dall’arbitro.

85′ – Il Cassino fa bene densità in mezzo al campo. Pochi gli spazi per il Carbonia, con gli ospiti che provano anche le ripartenze guidati sempre da Bernadini

81′ – Ammonizione per Curreli, che trattiene troppo la maglia dell’avversario.

78′ – Cambio per entrambe le squadre. Per il Carbonia entra Kassama per Murgia, per gli ospiti Bellante per Cavalieri

75′ – Occasionissima Carbonia con Serra! Dopo un’azione prolungata a centrocampo, Murgia mette al centro, la difesa respinge e sul pallone si avventa il numero quattro: il tiro viene deviato, Della Pietra rimane immobile ma la palla finisce fuori

73′ – I minerari spingono sulle fasce ma la difesa ospite è attenta e allontana tutti i cross arrivati da Russu e Dore

70′ – Il Carbonia prova ancora a distendersi ma la squadra di Suazo non riesce ad essere realmente pericolosa.

67′ – Ammonito Bellu per gioco scorretto su Della Corte

63′ – VANTAGGIO OSPITE CON BERNADINI! Azione travolgente sulla sinistra di Della Corte che mette in mezzo per l’accorrente Bernadino che di testa mette il pallone nell’angolo o!

60′ – Doppio cambio per gli ospiti: escono Conte e Oi, entrano Mazzaroppi e Galesio

58′ – I minerari sono rientrati bene dagli spogliatoi. Ci prova anche Dore, sembra dalla distanza con il suo mancino ma la palla finisce ancora una volta alta

53′ – Il Carbonia parte dal basso e costruisce bene una pericolosa azione offensiva. È Gjuci a provarci dalla distanza con il pallone che rimbalza sul terreno bagnato. Il pallone finisce fuori ma non di molto

49′ – Gli ospiti riescono a risalire e guadagnano un calcio di punizione da circa 25 metri per un fallo di Dellacasa. Batte Carcione e la battuta quasi accarezza il palo sinistro di Idrissi che però era sulla traiettoria

48′ – Esce bene il Carbonia dalla pressione avversaria grazie al lavoro di Gjuci. La palla finisce tra i piedi di Murgia dopo un dialogo con Russu, il 10 ci prova dalla distanza ma la palla va alta.

15:30 – SI RIPARTE!

15:28 – La partita è equilibrata. Il Carbonia sfonda soprattutto sulla fascia sinistra, grazie al buon passo di Russu, anche se la miglior occasione è nata da un’azione sulla destra, con il tiro di Murgia bloccato da un mezzo miracolo di Della Pietra. Il Cassino ha avuto le sue occasioni, specialmente sui calci d’angolo e ha tanto recriminato per un contatto in area di rigore. Ci si aspetta un secondo tempo dello stesso livello, nonostante una pioggia fastidiosa che ha ripreso a scendere.

45+2′ – Dopo il recupero decretato, l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Partita ancora sullo 0-0, nonostante le occasioni nitide arrivate sia da una parte che dall’altra.

43′ – Il Cassino si distende in avanti ancora sulla destra. Della Corte arriva in area, intervento deciso di Dellacasa che mette in angolo. Protesta la panchina ospite ma l’arbitro non cambia decisione.

41′ – Niente di fatto sulla punizione, se non ancora qualche animo teso dopo i contatti in area.

40′ – Ripartenza Carbonia, grazie a una bella uscita di Serra che lancia Gjuci in profondità. Il numero 9 accelera è punta Carcione. Il capitano avversario. lo stende prima di entrare in area e prende il giallo

38′ – Tanti contatti a centrocampo e partita che si innervosisce per qualche istante. Murgia rimane a terra per qualche secondo prima di rialzarsi.

37 – Ospiti ancora in avanti. Ci prova Cavaliere dalla distanza, il tiro però è centrale e finisce tra le braccia di Idrissi.

36′ – Episodio dubbio in area di rigore del Carbonia. Palla in profondità per Oi, Idrissi non esce bene e colpisce l’avversario che l’aveva anticipato. Per l’arbitro però non ci sono gli estremi per il rigore

31′ – Ancora una palla interessante in mezzo. Colpo di testa di Orlando ma Idrissi si distende benissimo alla sua sinistra.

30′ – Nuovo calcio d’angolo guadagnato da Bernardino sulla destra.

Riprende a piovere su Sant’Anna Arresi. Le squadre si affrontano a viso aperto ma mancano entrambe di concretezza.

25′ – Sul capovolgimento di fronte azione corale del Carbonia. Bella incursione di Dore che mette palla indietro per Murgia: il numero 10 tira di prima e Della Pietra salva sulla linea!

24′ – Brivido per il Carbonia sul calcio d’angolo: Tomasi la spizza e la palla finisce di pochissimo fuori.

23′ – Guadagna ancora un calcio d’angolo sulla destra il Cassino. Russu devia il cross di Della Corte, che aveva attraversato tutta l’area, sventando il pericolo.

21′ – Minerari ancora in avanti. Azione sulla sinistra ancora di Russu dopo la bella apertura di Porcheddu. Palla messa in mezzo a rimorchio dal capitano, Curreli stoppa e ci prova ma la palla è intercettata da un difensore avversario.

17′ – Ospiti ancora in avanti. Cavaliere conquista ancora una punizione sulla destra. Sulla battuta però interviene bene Idrissi in uscita.

15′ – Il Cassino prova a rialzare il baricentro e guadagna un interessante calcio di punizione sulla trequarti sinistra. Calcia il capitano Carcione, ma la palla è centrale e termina alta.

13′ – Murgia batte direttamente verso la porta: il pallone è calciato bene ma si abbassa troppo tardi

12′ – Carbonia ancora in avanti e Russu, sulla sinistra, guadagna una buona punizione.

9′ – Occasione Carbonia! Azione prolungata, Russu ci prova su una palla crossata da Adamo, la palla però finisce nei piedi di Curreli: il numero 18 punta il difensore avversario, rientra sul sinistro e prova la soluzione a giro. Il pallone esce di poco alto sulla traversa.

7′ – Carbonia che reagisce e prova ad affondare. Russu guadagna il fondo sulla sinistra e mette un pallone interessante in mezzo per Gjuci. Il portiere avversario però esce tempestivamente.

4′ – Pericolosi gli ospiti! Orlando sfonda sulla sinistra e mette in mezzo un pallone per Bernadino che anticipa Bellu di punta e tira verso la porta: il pallone finisce di pochissimo a lato

2′ – Cassino subito in avanti con Bernardini che guadagna il primo calcio d’angolo della partita.

PARTITI! Primo pallone giocato dal Cassino che attacca da destra verso sinistra

14:28 – Maglia bianca per il Carbonia, granata per gli ospiti.

14:27 – Le due squadre entrano in campo. Con loro anche la terna arbitrale, composta dall’arbitro Terribile e dagli assistenti Nicolo e Scopelliti.

Il Carbonia cerca ancora la prima vittoria in campionato. Gli uomini di Suazo hanno guadagnato punti solo tra le mura amiche. Il Cassino ha invece già vinto due partite, ma ha perso le altre quattro giocate: la difesa ospite è la terza più battuta del girone, con 14 gol subiti.

14:15 – Le squadre hanno terminato il proprio riscaldamento. Mancano solo 15′ all’inizio della gara.

Queste le altre partite del turno odierno del girone G di Serie D:

Vis Artena – Cynthialbalonga 4-1 | giocata sabato
Afragolese – Insieme Formia
Aprilia – Lanusei 3-0 | giocata sabato
Arzachena – Real Monterotondo 
Carbonia – Cassino 
Gladiator – Giugliano
Muravera – Ostiamare
Sassari Latte Dolce – Atl. Uri 
Team N. Florida – Torres 

14:05 – Tra gli indisponibili nel Carbonia Doratiotto e Agostinelli, che non figurano neanche nei nomi in panchina.

14:00 – Squadre già in campo per i rispettivi riscaldamenti. Manto erboso leggermente provato dalla pioggia che per ora ha smesso di scendere su Sant’Anna Arresi.

13:55 – Arrivate le formazioni ufficiali delle due squadre. Carbonia in campo con: Idrissi; Adamo, Dellacasa, Bellu, Russu; Serra, Porcheddu, Dore, Murgia; Gjuci, Curreli. Per il Cassino Di Prisco sceglie: Della Pietra; Tomassi, Raucci, Conte, Carcione; Picascia, Orlando, Bernadini; Oi, Della Corte, Cavaliere.

13:30 – Buongiorno da Sant’Anna Arresi, qui per raccontarvi la partita tra Carbonia e Cassino valida per il 7° turno del Girone G della Serie D.

 

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti