agenzia-garau-centotrentuno
atleticouri

Vis Artena-Atletico Uri 1-2: prima storica vittoria in Serie D per i giallorossi

Vis Artena
Atletico Uri
1
2
93'

36' Calaresu (U)
58' Altolaguirre (U)
73' Taviani (A)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Prima trasferta oltre Tirreno della stagione per l’Atletico Uri che fa visita alla Vis Artena nel terzo turno del Girone G.

Rivivi la diretta testuale della partita

a cura di Andrea Olmeo

Finali Girone G

Aprilia – Afragolese 1-0 (91′ Falasca)
Arzachena – Cynthialbalonga 1-0 (10′ Pallecchi) – ore 16:00
Carbonia – Insieme Formia  3-3 [8′ Murgia (C), 35′ Kassama (C), 42′ Gjuci (C), 62′ Camilli (IF), 87′ Bozzaotre (IF), 91′ Baglione (IF)]
Gladiator – Sassari Latte Dolce 1-1 [50′ Varela (G), 72′ Cannas (SLD)]
Muravera – Lanusei 1-0 (32′ Moi) (ore 16:00)
Ostiamare – Real Monterotondo Scalo 0-0
Nuova Florida – Giugliano 0-3 [75′ Scaringella (G), 81′ Gladestony (G), 91′ Fornito (G)]
Torres – Cassino  4-0 (43′ e 72′  Diakite, 76′ rig. e 81′  Scotto )
Vis Artena – Atletico Uri 1-2 [36′ Calaresu (AU), 58′ Altolaguirre (AU); 73′ Taviani (VA)]

L’Atletico Uri espugna il comunale di Artena con una vittoria sofferta di cuore ma meritata. Ottima prestazione dei sardi che si sono imposti fuori casa grazie all’ottima prestazione di Calaresu, vero trascinatore quest’oggi. Da segnalare l’ottima prestazione del classe 2002 Incerti che nel primo tempo e buona parte del secondo è stato assoluto dominatore del centrocampo. La squadra padrona di casa riapre la gara troppo tardi, quando oramai la stanchezza si stava facendo sentire sempre di più grazie a un bel gol di Taviani. Mister Paba sarà sicuramente soddisfatto della prestazione dei suoi quest’oggi!

Triplice Fischio dell’arbitro, l’Uri ottiene la prima vittoria in campionato sul Campo del Vis Artena

94‘ – La Vis Artena tenta il tutto per tutto, sale anche il portiere per il calcio di punizione. Batte Capodaglio, il cross al centro lo allontana Fadda in fallo laterale, sugli sviluppi Calaresu ottiene un preziosissimo fallo che può far guadagnare tempo prezioso ai suoi.

92‘ – 🟨 Ammonito Incerti che evita la ripartenza avversaria commettendo un fallo tattico

91‘ – Pasticcio Vis Artena che regala un contropiede a favore di Loru che a tu per tu col portiere sbaglia clamorosamente

90‘ – Occasione Tornros che, servito da Lucchese, fa terminare la conclusione sulle braccia del portiere

88‘ – Primo cambio per l’Uri, esce uno stremato Carboni ed entra Cardone

86‘ – 🟨 Ammonito Carboni

85‘ – Sostituzione Vis Artena, esce Sfanò entra Negro.

85‘ – Ancora nessun cambio da parte di mister Paba che nonostante la sempre più costante pressione offensiva avversaria e gli alti ritmi di gioco decide di lasciare invariata la squadra.

80‘ – Ritmi altissimi con le squadre che attaccano da una parte all’altra del campo, dopo l’occasione dell’Uri è il turno della Vis Artena che prima con Odianose e poi con Tornros fanno fare gli straordinari alla difesa sarda che nella prima occasione con Fadda e in seguito con Jah evitano la rete dei padroni di casa.

78‘ – Rapido capovolgimento di fronte da parte dell’Uri portato avanti da Calaresu che serve Altolaguirre, l’attaccante argentino con una conclusione di prima intenzione manda di poco vicino all’incrocio dei pali

77‘ – Contropiede Vis Artena che portato avanti dal neo entrato Odianose che servendo Taviani permette l’inserimento esterno di Magliocchetti che con un bel destro a incrociare costringe Pittalis a bloccare in due tempi

75‘ – La partita si è infuocata, i giocatori in campo non sentono più la stanchezza e la Vis Artena è sempre più pericolosa nell’area sarda con Tornros che dopo un inizio di partita decisamente insufficiente sta diventando sempre più pericoloso.

Sugli sviluppi di un fallo laterale Lucchese serve Tornros che spizza il pallone verso Taviani, che freddo sotto porta salta Pittalis e mette il pallone in rete

73‘ – Rete Vis Artena Taviani

72‘ – E’ Fadda il leader difensivo che sventa miracolosamente in calcio d’angolo un cross pericoloso diretto all’attaccante svedese Tornros

70‘ – Sostituzione Vis Artena, esce Contucci entra Odianose

70‘ – 🟨 Ammonito Jah, che concede una pericolosa punizione dai 30 metri

67‘ – Ora sta andando in scena una partita molto nervosa, duri scontri di gioco e vari battibecchi tra i calciatori. Il Vis Artena non riesce a produrre bene il gioco attaccando in maniera disordinata cercando sempre il lancio lungo alla ricerca di Tornros, il quale viene sempre contenuto bene dalla retroguardia sarda. L’Uri invece cerca di gestire la gara e mantenere il vantaggio, da segnalare l’ottima prestazione di Incerti e Calaresu.

64‘ – 🟨 Fase nervosa del match ammonito il numero 10 dell’Uri Scano

63‘ Sugli sviluppi del calcio di punizione Capodoglio mette al centro dell’area un cross che cerca lo svedese Tornros che manda fuori

61′ – 🟥 Espulso il Medico della Vis Artena, per delle animate proteste in seguito a un fallo fischiato in favore dei padroni di casa

Sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Carboni, il bomber argentino salta più in alto di tutti e con un bel colpo di testa mette a segno la rete del raddoppio. Vis Artena 0 , Atletico Uri 2

58‘ – ⚽ Raddoppio Atletico Uri, Altolaguirre

57‘ – Importante calcio di punizione conquistato dall’attaccante sardo Calaresu in posizione defilata al limite dell’area di rigore. Batte Scano che va direttamente in porta, conclusione respinta in calcio d’angolo dalla difesa giallo-rossa

54‘ – Bella ripartenza dell’Atletico Uri che con Calaresu serve sulla fascia in profondità Olmetto, il terzino sardo conclude male in porta con un tiro schiacciato che termina lontano dal secondo palo

52‘ – Sostituzione conservativa per la Vis Artena esce Carbone, appena ammonito, entra Catapano

51‘ – 🟨 Ammonizione Vis Artena, Carbone

49‘ – Calcio di punizione per i padroni di casa sul cross di Capodaglio svetta di testa Lucchese che la manda in alto

49‘ – 🟨 Ammonito Loru, duro fallo del sardo a centrocampo

46′ – Riparte la gara, nessun cambio per le due squadre.

Questi i parziali dei primi tempi del Girone G

Aprilia – Afragolese 0-0
Arzachena – Cynthialbalonga (ore 16:00)
Carbonia – Insieme Formia 3-0 (18′ Murgia, 35′ Kassama, 42′ Gjuci)
Gladiator – Sassari Latte Dolce 0-0
Muravera – Lanusei (ore 16:00)
Ostiamare – Real Monterotondo Scalo 0-0
Nuova Florida – Giugliano 0-0
Torres – Cassino 1-0 (43′ Diakite)
Vis Artena – Atletico Uri 0-1 (36′ Calaresu)

15:49 – Finisce il primo tempo al Comunale di Artena, tanta confusione in campo per entrambe le squadre nei primi 30 minuti, con i sardi che hanno tenuto il pallino del gioco per buona parte del primo tempo senza riuscire mai a rifinire bene l’azione negli ultimi 20 metri del campo. La partita la sblocca Calaresu con un’azione personale, l’attaccante sardo sfruttando il proprio riesce a insidiarsi in area e portare in vantaggio i sardi, aiutato anche dall’intervento non impeccabile del portiere avversario.

Fine primo tempo

47‘ – Grande salvataggio di Fadda che in scivolata, all’interno della propria area, intercetta un tiro cross diretto a Lucchese che si stava inserendo per colpire in rete.

44‘ – L’Artena reagisce bene alla rete subita trascinata dal loro numero 4 Capodaglio che conquista un importante calcio di punizione sul lato sinistro del campo. Il cross è morbido sul primo palo spazzato via da Incerti, che fa partire il contropiede servendo Loru che dai 25 metri fa partire un bel destro costringendo il portiere a salvarsi con un miracolo in calcio d’angolo.

39‘ – Calcio di punizione Vis Artena, batte Capodaglio che mette un bel cross al centro controllato in volo dal portiere sardo Pittalis, nel tentativo di prendere il pallone Lucchese e l’estremo difensore si scontrano, il gioco viene bloccato per permettere l’ingresso dei medici. Nulla di grave, i giocatori riprendono tranquillamente la gara.

Azione personale di Calaresu che difende bene il pallone sui 25 metri, portandosi avanti il pallone si insidia nell’area di rigore e con un bel destro infila il portiere avversario che riesce solo a sfiorare il pallone facendolo insaccare in rete

36‘ – Vantaggio Atletico Uri, Calaresu

31′ – Occasione Atletico Uri: Break di Incerti che sfrutta un contropiede portando palla dalla propria metà campo per 50 metri, il calciatore sardo premia l’inserimento di Altolaguirre che con un sinistro a incrociare fa fare gli straordinari al portiere giallo-rosso. Sulla respinta tenta il tiro Incerti controllato in due tempi dall’estremo difensore della Vis Artena.

29‘ – Duro scontro a centrocampo tra Altolaguirre e Sfanò, calcio di punizione in favore dei sardi, l’arbitro grazia il calciatore giallo-rosso facendo capire che è l’ultima volta che tollera interventi simili.

27‘ – Calcio d’angolo Vis Artena conquistato da Tornros, batte Capodaglio, Incerti salta più in alto di tutti e spazza via il pallone

25‘ – Calcio d’angolo Uri, batte Carboni che trova Altolaguirre che nel tentativo di concludere a rete colpisce il muro difensivo giallo-rosso.

24‘ – Pasticcio di Pittalis che rilanciando il pallone dalla propria area colpisce un suo compagno, l’ultimo difendente riesce ad evitare la beffa salvandosi in fallo laterale

23‘ – Bel lancio di Fadda in profondità a cercare Calaresu, Manni non si fa sorprendere e anticipa l’attaccante sardo.

20‘ – Si fa vedere in attacco la Vis Artena che grazie a un cross da rimessa laterale non riesce ad impensierire la difesa sarda con il neoacquisto Tornros.

17‘ – Il pallino del gioco è sempre in mano dell’Uri che cerca di infilare la difesa avversaria sfruttando un lungo giro palla da fascia a fascia, ma la difesa dei padroni di casa si fa trovare sempre organizzata e non concede spazi.

12‘ – Uri sempre propositivo davanti che cercano attraverso dei cross di sfruttare i centimetri del loro miglior marcatore stagionale, Altolaguirre. Partita che a parte qualche calcio piazzato non ha regalato particolari emozioni a testimonianza di quanto le squadre non vogliano concedere nulla per portarsi a casa i 3 punti.

10‘ – Calcio d’angolo Vis Artena, batte Capodaglio cross teso al centro che viene respinto fuori area da Fadda, sugli sviluppi dell’azione il centrocampista giallorosso conquista un buon calcio di punizione da posizione defilata all’altezza della trequarti. Sul cross da calcio piazzato respinge agilmente la difesa ospite.

7‘ – Buona azione da parte dei sardi che grazie a una bella progressione di Olmetto mette un cross morbido al centro alla ricerca di Altolaguirre, controlla agilmente il portiere avversario. Buona partenza da parte dell’Uri che cerca di imporre il suo gioco.

5‘ – Calcio di punizione dalla trequarti di campo, batte Capodaglio con un bel pallone morbido sull’angolo dell’area, nel tentativo di prendere il pallone l’attaccante giallo-rosso commette fallo.

3′ – Errore in impostazione per formazione ospite che concede un contropiede in favore del Vis Artena fermata dal centrale sardo, Incerti.

1′ – Inizia il match primo possesso per la squadra sarda in maglia nera, mentre gli avversari giocano con la divisa verde a strisce giallo rosse. Parte bene l’uri conquistando un calcio di punizione dalla trequarti che viene respinta agilmente dalla difesa dei padroni di casa

14:59 – Entrano in campo le due squadre, è tutto pronto, a breve il calcio d’inizio.

14:48 – Mancano poco più di 10 minuti all’inizio della partita e le squadre fanno rientro negli spogliatoi dopo il riscaldamento. A breve l’inizio della terza giornata del campionato di Serie D.

14:41 – Ecco le formazioni ufficiali:

VIS ARTENA Manni, Capodaglio, Sfanó, Magliocchetti, Taviani, Maini, Tornros, Contucci, Carbone, De Angelis, Lucchese PANCHINA Chingari, Paolacci, Odianose, Halili, Di Vico, D’Agostino, Negro, Aglietti, Catapano
ALLENATORE Perrotti

ATLETICO URI Pittalis, Brizi, Olmetto, Incerti, Fadda, Jah, Loru, Altolaguire, Scanu, Calaresu, Piga
PANCHINA Camboni, Carboni, Cardone, Pinna, Campus, Delizos, Ravot, Di Paolo, Bah
ALLENATORE Paba
ARBITRO Crispino di Frattamaggiore

14:36 – Analizzando le statistiche in campionato delle due squadre: l’Atletico Uri ha subito 5 reti segnandone 3, due messe a segno da Altolaguirre e una da Calaresu. Il Vis Artena invece è ancora alla ricerca della prima marcatura in campionato a fronte delle 3 reti subite nei due incontri precedenti.

14:20 – Partita importante quest’oggi in ottica salvezza, entrambe le squadre sono ferme a 0 punti reduci da due sconfitte consecutive. Si prospetta una partita interessante, entrambe le formazioni infatti combatteranno per ottenere i primi 3 punti in campionato.

14:00 – Buongiorno gentili lettori di Centotrentuno, tra un’ora il calcio d’inizio tra Vis Artena e Atletico Uri che vi racconteremo con il nostro live testuale.

FORMAZIONI

Manni,
Capodaglio,
Sfanó,
Magliocchetti,
Taviani,
Maini,
Tornros,
Contucci,
Carbone,(52' Catapano)
De Angelis,
Lucchese

A disposizione:
Chingari,
Paolacci,
Odianose,
Halili,
Di Vico, D’Agostino,
Negro,
Aglietti,
Catapano


Ammoniti:
51' Carbone

Espulsi:
Pittalis,
Brizi,
Olmetto,
Incerti,
Fadda,
Jah,
Loru,
Altolaguire,
Scanu,
Calaresu,
Carboni (88' Cardone)

A disposizione:
Camboni,
Piga,
Cardone,
Pinna,
Campus,
Delizos,
Ravot,
Di Paolo,
Bah

Ammoniti:
49' Loru
64' Scano
86' Carboni
92' Incerti

Espulsi:

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti