A Betlemme il calcetto nel nome di Astori

Bella iniziativa di solidarietà congiunta tra Cagliari e Fiorentina, che hanno finanziato un nuovo campo da calcio a 5 nella città palestinese.

Il nome di Davide Astori legherà per sempre i destini di Cagliari e Fiorentina: con i rossoblù Asto è diventato un calciatore di Serie A, a Firenze era il leader di un gruppo giovane ed esperto allo stesso tempo, prima della tragedia del marzo di un anno fa. Nel suo nome, i due club che si sfideranno alla Sardegna Arena per la 28^ giornata di Serie A, hanno deciso di collaborare per un’iniziativa benefica: la realizzazione di un campo di calcio a 5 a Betlemme, grazie al supporto di Assist for Peace.

Verrà riconvertita un’area già destinata a uno sport playground, al momento inutilizzabile perché ridotta a pietraia.  Dopo l’ok della Municipalità̀ di Betlemme per dedicare il campo al calciatore scomparso, arrivato nel gennaio scorso, Cagliari e Fiorentina hanno deciso di finanziare la realizzazione del campetto. L’auspicio delle due società è che i lavori possano cominciare quanto prima, così da consegnare il nuovo spazio di sport alla comunità di Betlemme.

Sponsorizzati