agenzia-garau-centotrentuno
loi-arzachena

Afragolese-Arzachena 3-1: brutto ko per gli smeraldini di Nappi

AFRAGOLESE
ARZACHENA
3
1
93'

9' Longo
44' Celiento
49' Caso Naturale
61' Loi (Arz)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sconfitta pesante in chiave playoff per gli smeraldini allenati da Marco Nappi, che cedono il quinto posto ai campani di Franco Fabiano, a segno con l’intero tridente offensivo.

a cura di Francesco Aresu

TRIPLICE FISCHIO DI TESI: finisce 3-1 la sfida di Cardito tra Afragolese e Arzachena. Padroni di casa a segno con l’intero tridente offensivo, mentre per gli smeraldini non basta il secondo gol di Antonio Loi. Quinta sconfitta stagionale per i galluresi, sorpassati al quinto posto proprio dai rossoblù di Fabiano. 

87′ – Ancora in avanti l’Afragolese con uno dei subentrati, Sorgente, che va via in dribbling prima di calciare verso la porta di Ruzittu, palla deviata in corner.

85′ – 🔄 SOSTITUZIONE AFRAGOLESE: fuori Caso Naturale, dentro Marchese.

82′ – Per quanto riguarda le altre sarde impegnate quest’oggi, ampio vantaggio della Torres nel derby di Sassari contro il Latte Dolce (QUI la diretta), mentre l’Atletico Uri insegue l’Ostiamare (QUI la diretta).

78′ – Continua il forcing degli smeraldini, mentre l’Afragolese cerca di contenere le avanzate dei biancoverdi di Nappi.

72′ – La rete segnata porta l’Arzachena a sbilanciarsi nel tentativo di trovare il secondo gol che vorrebbe dire riaprire definitivamente il match e assicurarsi un ultimo quarto d’ora di vera passione.

66′ – 🔄 SOSTITUZIONE AFRAGOLESE: fuori De Rosa, dentro De Marzo.

Prova a riaprire la gara la squadra di Marco Nappi, che accorcia le distanze con il secondo gol dell’attaccante di Isili, che supera Romano e ridà forza alle speranze di rimonta degli smeraldini!

60′ – ⚽ GOOOOOOL DELL’ARZACHENA!!! LOI!!!

59′ – 🔄 SOSTITUZIONE AFRAGOLESE: fuori Celiento, dentro Sorgente.

57′ – 🔄 SOSTITUZIONE AFRAGOLESE: fuori Esposito, dentro Tarascio.

54′ – 🔄 SOSTITUZIONE AFRAGOLESE: fuori capitan Longo, dentro Forte.

Triplicano i padroni di casa, a segno con tutto il tridente offensivo: Celiento trova in area Caso Naturale, il numero 10 sfugge alla marcatura e di testa cerca di superare Ruzittu che respinge, ma non può nulla sulla ribattuta dell’attaccante rossoblù. 

49′ – ⚽ GOL DELL’AFRAGOLESE! CASO NATURALE!

46′ – Riparte il match a Cardito!

DUPLICE FISCHIO DEL SIGNOR TESI: finisce all’inglese il primo tempo a Cardito a vantaggio dell’Afragolese di Fabiano, abile a trovare i gol di Longo (9′) e Celiento su rigore (44′). Partita che si fa sempre più complicata per l’Arzachena, che nella ripresa dovrà cercare di riaprire il match fin dai primi minuti e tentare una rimonta che è nelle corde di Ruzittu e compagni. A più tardi per il racconto della ripresa!

Dagli altri campi: Atletico Uri-Ostiamare 0-1 (21′ Cardillo)

Perfetta trasformazione del numero 11 di casa, che spiazza Ruzittu e porta l’Afragolese sul 2-0. 

44′ – ⚽ GOL DELL’AFRAGOLESE! CELIENTO!

43′ – RIGORE PER L’AFRAGOLESE!

40′ – Avanza il proprio raggio d’azione l’Arzachena in cerca del pari, ma la difesa campana e un ottimo Van Ransbeeck per ora reggono bene l’urto degli smeraldini.

36′ – Continua il forcing dei padroni di casa alla ricerca del raddoppio, che con questo vantaggio hanno momentaneamente superato Sosa e compagni al quinto posto in classifica.

30′ – Ottavo gol in stagione per Fabio Longo, che con la rete di oggi passa in testa alla classifica marcatori del girone G.

24′ – Prova a rispondere l’Arzachena con Mancini che tenta il tiro dalla distanza, bravo Romano a deviarla in corner.

20′ – Ancora un’azione pericolosa dei padroni di casa: il nuovo acquisto Van Ransbeeck mette in mezzo per Celiento, che fa una finta e tenta il destro a giro dal limite, para a terra Ruzittu.

15′ – Avvio in salita per la squadra di Marco Nappi, che si trova a dover recuperare il gol di svantaggio contro una squadra agguerrita come quella rossoblù.

Vantaggio dei padroni di casa grazie alla rete del centravanti ex Turris: Cordato imbecca alla perfezione Van Ransbeeck, cross con il sinistro al centro per Longo che di testa la mette alle spalle di Ruzittu. 

9′ – ⚽ GOL DELL’AFRAGOLESE! LONGO!

5′ – Squadre schierate a specchio, con l’Arzachena che a supporto di Sartor cercherà di sfruttare la fantasia e la velocità di Nino Pinna e Antonio Loi.

2′ – Padroni di casa in completo nero, smeraldini in total white.

1′ – Partiti! 

LE FORMAZIONI

AFRAGOLESE (4-3-3): Romano; Senese, Nocerino, Di Girolamo, Cordato; Esposito, Van Ransbeeck, De Rosa; Celiento, Longo, Caso Naturale. A disp. Campisi, Galletta, Romano, Marchese, Forte, Angeletti, De Marzo, Tarascio, Sorgente. Allenatore Franco Fabiano

ARZACHENA (4-3-3): Ruzittu; Mancini, Sosa, Bonu, Spanu; Manca, Bellotti, Bonacquisti; Pinna, Sartor, Loi. A disp. Giappone, Piga, Marinari, Porcu, Tacchini, Mannoni, Rutigliano, Pallecchi, Kacorri. Allenatore Marco Nappi

13:00 – Buongiorno amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della gara tra Afragolese e Arzachena , valida per il 15° turno del Girone G della Serie D.

FORMAZIONI

AFRAGOLESE

Romano; Senese, Nocerino, Di Girolamo, Cordato; Esposito (58' Tarascio), Van Ransbeeck, De Rosa (66' De Marzo); Celiento (59' Sorgente), Longo (54' Forte), Caso Naturale.
ARZACHENA

Ruzittu; Mancini, Sosa, Bonu, Spanu; Manca, Bellotti, Bonacquisti; Pinna, Sartor, Loi.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti