agenzia-garau-centotrentuno

“Nandez? Spero resti”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Continua il ping pong tra Italia e Argentina sul destino della mezzala uruguaiana del Boca Juniors.

“Se vado via bene, se resto non importa: sono felice qui. E io sarei molto contento se restasse”. Così avrebbe detto Nahitan Nandez al suo allenatore, Gustavo Alfaro, entrambi impegnati nella preparazione precampionato del Boca Juniors in vista della nuova stagione. Tanti i temi trattati nella conferenza stampa di questo pomeriggio da Alfaro, da qualche settimana nuovo tecnico del Boca Juniors, tra cui un focus sul mercato xeneixe: “Non ci sono situazioni risolte, ma trattative avviate. Stiamo parlando con Nico (Burdisso, ndr), che si trova in Italia in questi giorni. Dipende da quel che succede: a centrocampo, se restano Perez, Nandez e Barrios non abbiamo problemi. Se va via uno, o due o tutti e tre allora tutto cambia”. Poi le parole sull’uruguaiano: “Nahitan mi ha detto di avere un’offerta molto buona ma che, qualora non dovesse andare a buon fine il trasferimento, sarebbe la persona più felice del mondo a restare qui”.