“Non giustifico l’esultanza di Kean”

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato così nel dopo gara della Sardegna Arena.

LE EMOZIONI DI CAGLIARI-JUVENTUS: REPORT E TABELLINO

LE NOSTRE PAGELLE DEI ROSSOBLÙ

LA RABBIA DI TOMMASO GIULINI: “RAZZISMO? NO, MORALISMO”

“Era molto importante vincere qui, la squadra ha fatto una partita solida e tecnica. Non abbiamo concesso un tiro in porta al Cagliari che in casa fa molto bene. Abbiamo fatto delle buone trame, giocando con l’impatto giusto”.

Impossibile non parlare del caso Kean: “Il ragazzo deve imparare, serve avere rispetto dell’avversario. Non ho percepito nulla perché ero dentro la partita, ci vuole grande intelligenza come l’ha avuta Matuidi. Preferire non enfatizzare questi episodi che ci sono sempre stati purtroppo. Allo stadio come nella vita, ci sono degli imbecilli e della gente normale, chi fa questi gesti non va fatto più entrare pescandolo con le telecamere. Detto questo non giustifico la sua esultanza”. Questo invece il commento di Miralem Pjanic a proposito dei presunti buu razzisti ” Tutti noi siamo dispiaciuti, soprattutto per Blaise che è il secondo anno di fila che subisce queste cose. I ragazzi sono tristi e la vivono male, dovrebbero fare qualcosa per evitare queste situazioni”.

Sponsorizzati