Allegri: “Sfida stimolante”

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara col Cagliari.

Focus sulle condizioni di CR7 (“Sta lavorando bene, spero di recuperarlo per l’Ajax”), ma sono tanti i giocatori ai box tra i bianconeri: “Douglas Costa, Khedira e Cuadrado potrebbero rientrare per il Milan, ma non saranno con noi a Cagliari- confida il mister -. Valuterò oggi le condizioni di Dybala, se sta bene lo porto con noi. Mandzukic ha avuto la febbre, mentre Perin e Spinazzola hanno avuto dei piccoli infortuni. Avremo solo 13 giocatori di movimento, integreremo con Nicolussi, Mavididi e Kastanos” (Nella serata la conferma dell’esclusione di Dybala e Mandzukic che non partiranno per Cagliari ndr)

 

Allegri è un ex della gara avendo militato e allenato il Cagliari: “Loro sono molto forti in casa. Hanno fatto 24 dei 33 punti disponibili, fanno tanti gol e ne subiscono pochi. Giocano con intensità, per noi sarà una sfida stimolante. Fisicamente stiamo bene, bisognerà essere mentalmente presenti per fare la giusta gara. Difesa a tre? Dipenderà dalla posizione di Cancelo, se giocherà in attacco o meno. Kean sta bene e ha entusiasmo, ma sa bene che non ha ancora l’equilibrio di un giocatore di una grande squadra”.

Sponsorizzati